Gruppo moderno su telaio vintage

 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
24.122
5
8.168
Bugliano
Bici
qualunquemente
ok, chiaro. Visto che non penso di andare sul nuovo questo aspetto potrei tralasciarlo e cercare qualcosa di più pronto...
ad esempio se pensassi ad un campagnolo veloce 9v come quello in foto, sostituendo la guarnitura con una compact ci sarebbero problemi?
Vedi l'allegato 204830
non vedo perché ci dovrebbero essere problemi... ci puoi montare tranquillamente anche un nuovissimo gruppo Campagnolo 12v.
 

damiano#88

Novellino
4 Giugno 2020
60
16
32
Torino
Bici
Pecchio anni80
Ok, ho preso alla fine, ad un prezzaccio, un gruppo completo campagnolo 8v, ruote complete con pacco 13 28, e una stronglight compact. Per la guarnitura è consigliato un mc a perno quadro da 107, io ho voluto provare una prima installazione con il mc a calotte regolabili che ha un perno da 125. Ora: ho visto che anche il vecchio deragliatore riesce a lavorare bene tutto sommato. Ma a fare le cose per bene, quanto dovrebbe essere la linea catena per questa guarnitura? Io ho misurato, un po' approssimativamente, 55 mm davanti e 40 mm dietro. È il caso di cambiare il mc?
Seconda domanda: il prossimo passo è il montaggio della nuova piega, e degli ergopower. Per i cavi dei freni nessun problema, mentre invece per guaine e cavi del cambio non ho idea di cosa ordinare (il diametro soprattutto).
Terza domanda: Supponendo poi che mi arrivino i cavi, e anche i fermaguaina da installare sui manettini a telaio, mi viene il dubbio sul passacavi sotto la scatola del MC (in foto); rovinerà i cavi?
Grazie mille se mi vorrete aiutare!
 

Allegati

  • 20200606_192104.jpg
    20200606_192104.jpg
    219,6 KB · Visite: 62

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
24.122
5
8.168
Bugliano
Bici
qualunquemente
Ok, ho preso alla fine, ad un prezzaccio, un gruppo completo campagnolo 8v, ruote complete con pacco 13 28, e una stronglight compact. Per la guarnitura è consigliato un mc a perno quadro da 107, io ho voluto provare una prima installazione con il mc a calotte regolabili che ha un perno da 125. Ora: ho visto che anche il vecchio deragliatore riesce a lavorare bene tutto sommato. Ma a fare le cose per bene, quanto dovrebbe essere la linea catena per questa guarnitura? Io ho misurato, un po' approssimativamente, 55 mm davanti e 40 mm dietro. È il caso di cambiare il mc?
Seconda domanda: il prossimo passo è il montaggio della nuova piega, e degli ergopower. Per i cavi dei freni nessun problema, mentre invece per guaine e cavi del cambio non ho idea di cosa ordinare (il diametro soprattutto).
Terza domanda: Supponendo poi che mi arrivino i cavi, e anche i fermaguaina da installare sui manettini a telaio, mi viene il dubbio sul passacavi sotto la scatola del MC (in foto); rovinerà i cavi?
Grazie mille se mi vorrete aiutare!
per le guaine ed i cavi prendi pure quelli di Decathlon, vanno benissimo, li uso anch'io.
per il passacavi stai tranquillo, non si rovina nulla.
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
24.122
5
8.168
Bugliano
Bici
qualunquemente
Benissimo, me li procuro. Mi sai dire qualcosa sulla lina catena?
E da ultimo, conviene montare una catena per 8 velocità?
sulla linea catena mi spiace, ma è una cosa che non ho mai capito granché, per cui preferisco non pronunciarmi per non dire inesattezze.
per la catena, se il gruppo è 8v ovviamente la catena va di conseguenza.
 

damiano#88

Novellino
4 Giugno 2020
60
16
32
Torino
Bici
Pecchio anni80
vi chiederei cortesemente un`altra informazione: montando il 50 34 abbinato ad un 13 28, avrò problemi con la lunghezza della catena e con la relativa vicinanza pignone grande - deragliatore? nel caso mi consigliate di inserire la prolunga sul forcellino?
 

damiano#88

Novellino
4 Giugno 2020
60
16
32
Torino
Bici
Pecchio anni80
In attesa di una risposta alla mia domanda precedente ve ne porgo cortesemente un'altra: le guaine freno, vanno inserite con capoguaina alle estremità ? Oppure il regolatore di tensione della guaina finge già da capoguaina? Allego foto, perchè mi sembra che se inserisco il capoguaina, poi la stessa non vada a battuta. 20200609_140037.jpg
 

damiano#88

Novellino
4 Giugno 2020
60
16
32
Torino
Bici
Pecchio anni80
Ragazzi, ho finito di rimontare tutto. Grazie a tutti voi per i preziosi consigli. È stato molto divertente e a conti fatti ho sostituito:
Ruote complete (passando a copertoncino)
Movimento centrale
Guarnitura compatta
Gruppo completo Campagnolo veloce 8v con prolunga forcellino e pignoni 13-28
Catena
Attacco manubrio
Piega Manubrio
Sella
Cavi, guaine, nastro, adesivi

Tutto fatto in autonomia tranne sostituzione catena e regolazione cambio
ora mancano solo le gambe
...
a fine stagione rismonterò tutto e rivernicerò il telaio, ma quest'anno volevo godermela così.

Bici_finita.jpg
 
  • Mi piace
Reactions: bradipus

peppe59

Maglia Gialla
6 Luglio 2011
10.339
1
3.453
roma / milano
Bici
Moser (acciaio); Bianchi (acciaio)
vedo la discussione solo ora; ti do una brutta ed una buona notizia:

- il gruppo campy 8V tiene il 28 anche senza prolunga forcellino
- ma averla messa lo fa lavorare meglio, e cosi' forse puoi montare anche più del 28

Ottima scelta, con l'8V hai un ampi range di rapporti, anche se con qualche buco per le abitudini "moderne", e tutto èenormemente più semplice da regolare, oltre che economico (confronta il prezzo di cassette 8V ed 11V... o catene).

Ha trovato ruote col corpetto Campy 8V, o hai messo Shimano ?
 

damiano#88

Novellino
4 Giugno 2020
60
16
32
Torino
Bici
Pecchio anni80
Ha trovato ruote col corpetto Campy 8V, o hai messo Shimano ?
Ho trovato le ruote con corpetto Campagnolo. Ho provato senza forcellino di prolunga, ma mi sembrava un po' al limite come spazi di movimento. Poi essendo un pivellino della bdc ho pensato che fosse meglio tenersi dalla parte della ragione nel caso mettessi un incrocio di catena rischioso, soprattutto data la spesa veramente modesta.

impressioni dopo qualche uscita:
Penso che passando a queste ruote io abbia guadagnato in praticità nel caso di foratura, a scapito del peso rispetto ai vecchi cerchi per tubolare. Secondo voi è eresia montare il vecchio cerchio davanti in caso di salite lunghe? so che risparmiare qualche grammo su una bici del genere lascia il tempo che trova, però magari non guasta.

ps: ho montato anche gli attacchi a sgancio rapido e preso le scarpe (usate, qui sul forum)
 

molo70

Apprendista Passista
15 Giugno 2014
945
122
Parma
Bici
Vitus 992 - Olmo Link - Cinelli Proxima - Alan super record - Colnago Altain - Giant Cadex CFR1
Ho trovato le ruote con corpetto Campagnolo. Ho provato senza forcellino di prolunga, ma mi sembrava un po' al limite come spazi di movimento. Poi essendo un pivellino della bdc ho pensato che fosse meglio tenersi dalla parte della ragione nel caso mettessi un incrocio di catena rischioso, soprattutto data la spesa veramente modesta.

impressioni dopo qualche uscita:
Penso che passando a queste ruote io abbia guadagnato in praticità nel caso di foratura, a scapito del peso rispetto ai vecchi cerchi per tubolare. Secondo voi è eresia montare il vecchio cerchio davanti in caso di salite lunghe? so che risparmiare qualche grammo su una bici del genere lascia il tempo che trova, però magari non guasta.

ps: ho montato anche gli attacchi a sgancio rapido e preso le scarpe (usate, qui sul forum)

Per la mia personale visione il forcellino di prolunga può essere utile ma bisogna stare davvero attenti nell'utilizzo del cambio, perché perdi senz'altro in rigidità del fissaggio e una imbarcata, in caso di cambiata rabbiosa e sotto sforzo, potrebbe generare un disastro

Passando da tubolare a copertoncino si guadagna certo in praticità a scapito della scorrevolezza (d'altra parte la perfezione non esiste e bisogna sempre scendere a compromessi...) però non utilizzerei una di un tipo e una di un altro perché, in caso di foratura, saresti costretto a portarti dietro sia un tubolare che una camera con i relativi attrezzi

Per l'utilizzo amatoriale (no gare) un copertoncino è senz'altro indicato, sia come durata che come semplicità d'uso
 

damiano#88

Novellino
4 Giugno 2020
60
16
32
Torino
Bici
Pecchio anni80
Per la mia personale visione il forcellino di prolunga può essere utile ma bisogna stare davvero attenti nell'utilizzo del cambio, perché perdi senz'altro in rigidità del fissaggio e una imbarcata, in caso di cambiata rabbiosa e sotto sforzo, potrebbe generare un disastro

lo terrò bene a mente, grazie mille

Passando da tubolare a copertoncino si guadagna certo in praticità a scapito della scorrevolezza (d'altra parte la perfezione non esiste e bisogna sempre scendere a compromessi...) però non utilizzerei una di un tipo e una di un altro perché, in caso di foratura, saresti costretto a portarti dietro sia un tubolare che una camera con i relativi attrezzi

guarda, per ora faccio uscite di 40-50 km, ed in genere non mi allontano mai troppo da casa, dove di solito ho qualcuno pronto a fare da "carro scopa", quindi già ora non mi porto i ricambi. Però dovessi variare il percorso o non potessi contare su un recupero di emergenza il tuo discorso è giustissimo
 

damiano#88

Novellino
4 Giugno 2020
60
16
32
Torino
Bici
Pecchio anni80
Passando da tubolare a copertoncino si guadagna certo in praticità a scapito della scorrevolezza (d'altra parte la perfezione non esiste e bisogna sempre scendere a compromessi...) però non utilizzerei una di un tipo e una di un altro perché, in caso di foratura, saresti costretto a portarti dietro sia un tubolare che una camera con i relativi attrezzi
ma nel caso volessi tenere le vecchie ruote come backup, secondo voi è possibile montare un pacco pignoni 8v sulla vecchia ruota posteriore?
esiste un 13-28 a filetto? e soprattutto, ci starebbe?
 

molo70

Apprendista Passista
15 Giugno 2014
945
122
Parma
Bici
Vitus 992 - Olmo Link - Cinelli Proxima - Alan super record - Colnago Altain - Giant Cadex CFR1
ma nel caso volessi tenere le vecchie ruote come backup, secondo voi è possibile montare un pacco pignoni 8v sulla vecchia ruota posteriore?
esiste un 13-28 a filetto? e soprattutto, ci starebbe?

Si, esistono ruote libere 8V a filetto, ovviamente dovrai verificare che i pignoni siano quelli da te richiesti

No, non ti dico che non potrai montarla ma nel 99% dei casi perderai l'indicizzazione degli ergopower, con il risultato che la ruota sarà inutilizzabile, a meno che non ti metti a smontare i rapporti e distanziarli correttamente secondo specifiche Campagnolo

Forse, per poterla montare dovrai misurare la distanza tra le flange del mozzo a filetto e confrontarla con quella del mozzo a cassetta; se per una botta di :cù: dovessero coincidere, senz'altro dovrai agire sul perno del mozzo per spostare il mozzo più a sx (essendo nato per 6 o 7 rapporti ovviamente aveva bisogno di meno spazio tra la flangia dx ed il telaio) e ricampanare la ruota perché se sarai riuscito a spostare il mozzo più a sx il cerchio non sarà certo più in asse con la mezzeria del telaio...

In sostanza è sconsigliato, poi QUASI tutto è fattibile...
 

damiano#88

Novellino
4 Giugno 2020
60
16
32
Torino
Bici
Pecchio anni80
Si, esistono ruote libere 8V a filetto, ovviamente dovrai verificare che i pignoni siano quelli da te richiesti

No, non ti dico che non potrai montarla ma nel 99% dei casi perderai l'indicizzazione degli ergopower, con il risultato che la ruota sarà inutilizzabile, a meno che non ti metti a smontare i rapporti e distanziarli correttamente secondo specifiche Campagnolo

Forse, per poterla montare dovrai misurare la distanza tra le flange del mozzo a filetto e confrontarla con quella del mozzo a cassetta; se per una botta di :cù: dovessero coincidere, senz'altro dovrai agire sul perno del mozzo per spostare il mozzo più a sx (essendo nato per 6 o 7 rapporti ovviamente aveva bisogno di meno spazio tra la flangia dx ed il telaio) e ricampanare la ruota perché se sarai riuscito a spostare il mozzo più a sx il cerchio non sarà certo più in asse con la mezzeria del telaio...

In sostanza è sconsigliato, poi QUASI tutto è fattibile...
tutto questo nasce dal fatto che i pignoni campagnolo sono distanziati in modo diverso giusto? in tal caso sospetto tu me lo specifichi perchè non esistono pacchi campagnolo, corretto?