Look

81carati

Pedivella
19 Luglio 2010
320
6
Bici
Bianchi Centostrade
IO la prima volta l' ho vista dal mio negozziante a meta settembre me ne sono innamorato..
Penso che mi arrivi a meta dicembre ...speriamo.
telaio montato dura-ace ruote marchisio da 58mm sella san marco aspide superleggiera bianca la curva manubrio è una itm sword modificata ho levato le scitte itm e ci ho fatto fare due scritte del marchio LOOK è venuta proprio bene

bella.....esistono gia curve con il marchio look in vendita? sul sito della look alla voce accessori non compaiono eppure le o gia viste da qualche parte.....
 

 

bicilook

Maglia Rosa
15 Giugno 2008
9.601
3.738
Genova
Bici
Colnago C60
Forse perchè con il telaio ti danno anche i pedali, l'attacco, la guarnitura. Forse.
Il time rxr è un telaio a congiunzioni e necessità di più ore per la costruzione.
Inoltre come tu dici è costruito in Francia con la mandopera che costa di più.
In effetti il 695 lo avrei fatto vendere ad un prezzo più concorrenziale.
Nulla togliendo alla sua qualità.
La qualita' LOOK io non la discuto,sono felicissimo possessore del 595...A me,la cosa che mi dà tremendamente fastidio è che i miei soldi ingrassino a dismisura le tasche di una o piu' persone che sfruttano come schiavi la manodopera di questi paesi cosiddetti emergenti...Sono fatto cosi',non la digerisco...Per me,se un TIME costa 4800 €uro,costruito in Francia, a partire dai fili di carbonio fino al prodotto finito,una bici costruita in questi paesi,se costasse meno di 1/3, lascerebbe gia' a questi sfruttatori,perche' non ho altro termine per definirli,dei margini di guadagno spaventosi...Invece continuano a raccontarci quella dell'uva...o-o
 
  • Mi piace
Reactions: lupo solitario

meto

Pedivella
27 Agosto 2009
376
14
udine
Bici
Look 695sr Di2
[url]http://www.ciclonline.com/biciclette/162-look/2730-prime-impressioni-look-695-sr.html[/URL]
Finalmente qualcuno che ha provato questo telaio .
Da quello che scrivono sembrano entusiasti del prodotto , definito superiore agli altri dell'alta gamma .

anche io lo provata, sabato in un giro collinare di 40km. lunedi sono passato ad ordinarla. nera con di2 e marchisio t800 38mm. abbandono la mia 101di2.
troppa differenza, la look con rapporti più duri in salita andava su con più facilità.
 

Abu Yasin

Passista
30 Novembre 2008
4.731
265
Bici
LOOK 595 Ultra
La qualita' LOOK io non la discuto,sono felicissimo possessore del 595...A me,la cosa che mi dà tremendamente fastidio è che i miei soldi ingrassino a dismisura le tasche di una o piu' persone che sfruttano come schiavi la manodopera di questi paesi cosiddetti emergenti...Sono fatto cosi',non la digerisco...Per me,se un TIME costa 4800 €uro,costruito in Francia, a partire dai fili di carbonio fino al prodotto finito,una bici costruita in questi paesi,se costasse meno di 1/3, lascerebbe gia' a questi sfruttatori,perche' non ho altro termine per definirli,dei margini di guadagno spaventosi...Invece continuano a raccontarci quella dell'uva...o-o

Partendo dal presupposto che lo siamo entrambi ( felicissimi possessori di un 595 ), dici di non discutere la qualità LOOK, ma non ti viene in mente che questa possa avere un costo ( milioni di euro ora e centinaia di milioni di franchi francesi prima in ricerca ed investimenti produttivi )...

Parli di << schiavi >> riferito alla manodopera tunisina evidentemente equiparandola a standard di sfruttamento "asiatico" e centroamericano, ossia a realtà abbastanza differenti ( leggi peggiori: a Genova ci sono molti tunisini, eventualmente puoi chiedere a loro )..

Definisci la LOOK come gestita da sfruttatori che si ritagliano << dei margini di guadagno spaventosi >>....

Scusa se te lo dico ( e senza offesa ), ma secondo me hai le idee un tantino confuse....
 

bicilook

Maglia Rosa
15 Giugno 2008
9.601
3.738
Genova
Bici
Colnago C60
Partendo dal presupposto che lo siamo entrambi ( felicissimi possessori di un 595 ), dici di non discutere la qualità LOOK, ma non ti viene in mente che questa possa avere un costo ( milioni di euro ora e centinaia di milioni di franchi francesi prima in ricerca ed investimenti produttivi )...

Parli di << schiavi >> riferito alla manodopera tunisina evidentemente equiparandola a standard di sfruttamento "asiatico" e centroamericano, ossia a realtà abbastanza differenti ( leggi peggiori: a Genova ci sono molti tunisini, eventualmente puoi chiedere a loro )..

Definisci la LOOK come gestita da sfruttatori che si ritagliano << dei margini di guadagno spaventosi >>....

Scusa se te lo dico ( e senza offesa ), ma secondo me hai le idee un tantino confuse....
Io non lo so,ma se parli cosi', tu saprai benissimo le condizioni di lavoro in Tunisia...Io non ci credo che abbiano uno stipendio commisurato al costo della vita in Tunisia, e degli orari di lavoro e delle tutele in fatto di sicurezza e quant'altro come i loro colleghi Francesi,e poi saranno comunque inferiori i costi di un capannone dove costruire...Se hai delle notizie ufficiali che smentiscono quello che dico,mi rimangio tutto...E poi, tutti questi costi di ricerca di cui parli,li avra' anche un'azienda come TIME,perche' loro costruiscono in Francia e vendono ad un prezzo" in proporzione poco superiore a Look"?o-o
 
  • Mi piace
Reactions: lupo solitario
V

VECCHIA

Guest
Non capisco perche' Look dia 5 anni di garanzia sul telaio
e solo 1 sulla vernice del telaio . Ho sentito in giro che
molti telai Look hanno avuto problemi di vernice che
si scrostava dal telaio . Sarebbe serio da parte di Look
dare una garanzia maggiore per tutelare di piu' un cliente che spende queste cifre . Se dopo un anno mi
trovo la verniciatura scrostata cosa faccio ?
 

capitano

Pignone
6 Novembre 2006
270
21
Io non lo so,ma se parli cosi', tu saprai benissimo le condizioni di lavoro in Tunisia...Io non ci credo che abbiano uno stipendio commisurato al costo della vita in Tunisia, e degli orari di lavoro e delle tutele in fatto di sicurezza e quant'altro come i loro colleghi Francesi,e poi saranno comunque inferiori i costi di un capannone dove costruire...Se hai delle notizie ufficiali che smentiscono quello che dico,mi rimangio tutto...E poi, tutti questi costi di ricerca di cui parli,li avra' anche un'azienda come TIME,perche' loro costruiscono in Francia e vendono ad un prezzo" in proporzione poco superiore a Look"?o-o
Non solo lo stipendio mensile di un addetto alla produzione in Tunisia permette di avere uno standard di vita più che soddisfacente nel paese stesso, ma permette anche ad un numeroso gruppo di donne Tunisine di non dipendere da nessuno avendo un reddito fisso interessante.Infatti operano all'interno dell'azianda molto giovani donne che in questo modo sono autonome e manifestano chiaramente questo loro stato d'essere.Le norme di sicurezza sono a livello di quellle europee, non dimentichiamo che la Tunisia da ex colonia detiene spesso le stesse legislature e normative.
Per quanto riguarda quello che chiami "capannone", in realtà il sito produttivo appartiene per legge in modo maggioritario ad una società Tunisina ed il resto a LOOK.In questo modo il governo Tunisino offre il lavoro ma detiene la maggioranza quindi in questo modo si preoccupa di mantenere i posti di lavoro,garantirsi una parte dell'utile e acquisire conoscienza.(questo vale per chiunque voglia andare a produrre li').Proprio come da noi.......ma non sono loro il terzo mondo?
 
  • Mi piace
Reactions: Abu Yasin

lupo solitario

Ammiraglia
3 Febbraio 2008
20.282
356
Bici
Quelle che testo.
Non solo lo stipendio mensile di un addetto alla produzione in Tunisia permette di avere uno standard di vita più che soddisfacente nel paese stesso, ma permette anche ad un numeroso gruppo di donne Tunisine di non dipendere da nessuno avendo un reddito fisso interessante.Infatti operano all'interno dell'azianda molto giovani donne che in questo modo sono autonome e manifestano chiaramente questo loro stato d'essere.Le norme di sicurezza sono a livello di quellle europee, non dimentichiamo che la Tunisia da ex colonia detiene spesso le stesse legislature e normative.
Per quanto riguarda quello che chiami "capannone", in realtà il sito produttivo appartiene per legge in modo maggioritario ad una società Tunisina ed il resto a LOOK.In questo modo il governo Tunisino offre il lavoro ma detiene la maggioranza quindi in questo modo si preoccupa di mantenere i posti di lavoro,garantirsi una parte dell'utile e acquisire conoscienza.(questo vale per chiunque voglia andare a produrre li').Proprio come da noi.......ma non sono loro il terzo mondo?

a questo punto se fossi l'amministratore delegato della look potenzierei lo stabilimento di nevers e farei rimanere i soldi in francia. del resto i francesi sono molto nazionalisti. Anche il marchio ne avrebbe un ritorno in un epoca dove il prodotto europeo 100% è ricercato ed ambito.
Ovviamente se ciò non accade è perchè la look ha un profitto maggiore e meno problemi con il costo personale e di produzione.
 

bicilook

Maglia Rosa
15 Giugno 2008
9.601
3.738
Genova
Bici
Colnago C60
Non solo lo stipendio mensile di un addetto alla produzione in Tunisia permette di avere uno standard di vita più che soddisfacente nel paese stesso, ma permette anche ad un numeroso gruppo di donne Tunisine di non dipendere da nessuno avendo un reddito fisso interessante.Infatti operano all'interno dell'azianda molto giovani donne che in questo modo sono autonome e manifestano chiaramente questo loro stato d'essere.Le norme di sicurezza sono a livello di quellle europee, non dimentichiamo che la Tunisia da ex colonia detiene spesso le stesse legislature e normative.
Per quanto riguarda quello che chiami "capannone", in realtà il sito produttivo appartiene per legge in modo maggioritario ad una società Tunisina ed il resto a LOOK.In questo modo il governo Tunisino offre il lavoro ma detiene la maggioranza quindi in questo modo si preoccupa di mantenere i posti di lavoro,garantirsi una parte dell'utile e acquisire conoscienza.(questo vale per chiunque voglia andare a produrre li').Proprio come da noi.......ma non sono loro il terzo mondo?
Se la Tunisia è questo Eden che tu dici,iniziero' a inviare il mio curriculum in Tunisia...magari mi ritrovo a costruirmi la bici con le mie mani e tutti gli week end li passero' in un hotel di lusso sulla spiaggia di Hammamet... mi rimangono dei dubbi su quello che tu dici...Comunque cerchero' di raccogliere informazioni piu' dettagliate e ti faro' sapere...o-o
 

bicilook

Maglia Rosa
15 Giugno 2008
9.601
3.738
Genova
Bici
Colnago C60
a questo punto se fossi l'amministratore delegato della look potenzierei lo stabilimento di nevers e farei rimanere i soldi in francia. del resto i francesi sono molto nazionalisti. Anche il marchio ne avrebbe un ritorno in un epoca dove il prodotto europeo 100% è ricercato ed ambito.
Ovviamente se ciò non accade è perchè la look ha un profitto maggiore e meno problemi con il costo personale e di produzione.
o-oo-oo-o
 

Abu Yasin

Passista
30 Novembre 2008
4.731
265
Bici
LOOK 595 Ultra
Io non lo so,ma se parli cosi', tu saprai benissimo le condizioni di lavoro in Tunisia...Io non ci credo che abbiano uno stipendio commisurato al costo della vita in Tunisia, [...]

Perché, ti risulta forse che in Italia, tutti quelli che lavorano percepiscano uno stipendio commisurato al costo della vita? o-o


a questo punto se fossi l'amministratore delegato della look potenzierei lo stabilimento di nevers e farei rimanere i soldi in francia. del resto i francesi sono molto nazionalisti. Anche il marchio ne avrebbe un ritorno in un epoca dove il prodotto europeo 100% è ricercato ed ambito.
Ovviamente se ciò non accade è perchè la look ha un profitto maggiore e meno problemi con il costo personale e di produzione.

In politica estera capita che un paese chieda ai propri partner commerciali di investire in loco, garantendogli condizioni favorevoli ed ottenendo in cambio svariate contropartite.

Questo capita attualmente soprattutto in Algeria, ma anche in Tunisia, Marocco, in misura minore in Libia.

È evidente che la LOOK abbia interesse a produrre in Tunisia, così come aziende italiane in paesi dell'est Europa, ma da lì a parlare di schiavismo, sfruttamento o margini di guadagno spaventosi permettimi che ce ne passa... e molto anche...

Non sei tu che ti sei espresso in questi termini, ma giusto per concludere il mio ragionamento...
 

saurox

Apprendista Scalatore
29 Giugno 2009
2.500
64
Val di Magra (SP)
Bici
In arrivo
Perché, ti risulta forse che in Italia, tutti quelli che lavorano percepiscano uno stipendio commisurato al costo della vita? o-o




In politica estera capita che un paese chieda ai propri partner commerciali di investire in loco, garantendogli condizioni favorevoli ed ottenendo in cambio svariate contropartite.

Questo capita attualmente soprattutto in Algeria, ma anche in Tunisia, Marocco, in misura minore in Libia.

È evidente che la LOOK abbia interesse a produrre in Tunisia, così come aziende italiane in paesi dell'est Europa, ma da lì a parlare di schiavismo, sfruttamento o margini di guadagno spaventosi permettimi che ce ne passa... e molto anche...

Non sei tu che ti sei espresso in questi termini, ma giusto per concludere il mio ragionamento...


bravo cerchiamo di uscire dal mondo delle favole o-o