ROUVY (ex CVT CycleopsVirtualTrainer)

dyames

Gregario
12 Giugno 2010
591
264
45
Vittorio Veneto
Bici
Bmc TMR01 Three
Ma quale è la differenza tra a/r e workout?
Da quello che so e ho visto, Workout è stata la prima piattaforma a "nascere", hai la possibilità di gestire un pò tutto l'account, puoi fare allenamenti workout, ti trasferisce direttamente gli allenamenti di TrainingPeaks ed altro.
AR è nuova è nata per l'utilizzo delle Routes con l'Avatar.
 

 

pancia di ghisa

Apprendista Passista
1 Dicembre 2011
1.060
158
Bici
dieeffegiaccai...
oggi ho fatto il test ftp da 20 minuti proposto da Rouvy Workout.
Il valore da considerare e da impostare poi nel proprio profilo sono i watt medi dei 20' o i watt medi dei 20' / 1,05?
 

Simo_82

Pignone
29 Settembre 2018
243
32
38
Borgo Val di Taro, Emilia-Romagna Italy
Bici
Torpado
oggi ho fatto il test ftp da 20 minuti proposto da Rouvy Workout.
Il valore da considerare e da impostare poi nel proprio profilo sono i watt medi dei 20' o i watt medi dei 20' / 1,05?
Forse ho sbagliato io qualcosa M ho fatto il test proposto da Rouvy ma non mi faceva andare oltre alla mia vecchia ftp.....
Tu potevi spingere quanto volevi???

Un altra cosa sapete se quando uno crea un workout si può pedalare senza che il rullo ti mantenga sempre alla stessa potenza?
 

pancia di ghisa

Apprendista Passista
1 Dicembre 2011
1.060
158
Bici
dieeffegiaccai...
Forse ho sbagliato io qualcosa M ho fatto il test proposto da Rouvy ma non mi faceva andare oltre alla mia vecchia ftp.....
Tu potevi spingere quanto volevi???

mi ha proposto come valore soglia 250w, obiettivo che avrei comunque potuto variare prima di cominciare impostandolo più alto o più basso.
Comunque l'impostazione di partenza serve a darti un'idea immediata e visiva se stai sopra o sotto l'obiettivo.
Poi se anche imposti 250w, pedalando puoi andare a 200w medi come a 300w, alla fine tiri le conclusioni.
 

bagga

Apprendista Cronoman
27 Luglio 2019
2.994
2.002
35
modena
Bici
scott cr1
Forse ho sbagliato io qualcosa M ho fatto il test proposto da Rouvy ma non mi faceva andare oltre alla mia vecchia ftp.....
Tu potevi spingere quanto volevi???

Un altra cosa sapete se quando uno crea un workout si può pedalare senza che il rullo ti mantenga sempre alla stessa potenza?
a quanto ricordo se crei un workout impostato su watt o ftp il rullo manterrà sempre la stessa potenza che prevede l'esercizio...se vuoi un workout "libero" potresti crearlo impostato sulla % di pendenza, allora in quel caso sei tu che decidi a quanti watt andare e per quanto tempo...
 

dyames

Gregario
12 Giugno 2010
591
264
45
Vittorio Veneto
Bici
Bmc TMR01 Three
Forse ho sbagliato io qualcosa M ho fatto il test proposto da Rouvy ma non mi faceva andare oltre alla mia vecchia ftp.....
Tu potevi spingere quanto volevi???

Un altra cosa sapete se quando uno crea un workout si può pedalare senza che il rullo ti mantenga sempre alla stessa potenza?
Non ho eseguito ma se vai sul test ftp dopo aver impostato l'ftp sulla sx dello schermo ci sono i tasti + e - e suppongo tu possa alzare o abbassare la potenza secondo esigenza.
 

Simo_82

Pignone
29 Settembre 2018
243
32
38
Borgo Val di Taro, Emilia-Romagna Italy
Bici
Torpado
Non ho eseguito ma se vai sul test ftp dopo aver impostato l'ftp sulla sx dello schermo ci sono i tasti + e - e suppongo tu possa alzare o abbassare la potenza secondo esigenza.
Ok ok allora ho fatto il test in modo non corretto dovrò rifarlo....

Una piccola curiosità le zone della potenza corrispondono a quelle della frequenza cardiaca? Tipo il medio per la frequenza cardiaca è il medio per la potenza???
 

bagga

Apprendista Cronoman
27 Luglio 2019
2.994
2.002
35
modena
Bici
scott cr1
qualcuno usa rouvy solo per fare tabelle ed usa il PM della bici...? vorrei capire se l'app ti fa tenere i watt impostati nella tabella in modo corretto...?!

perchè al momento ho provato la tacx app, funziona bene e mi fa eseguire le tabelle in maniera perfetta solo che purtroppo non si può usare un PM esterno ed il rullo sovrastima di circa 10-15watt...ho provato ad impostare le tabelle sul garmin, collegato al rullo per sfruttare l'erg ed il PM della bici, solo che mi fa tenere watt più bassi di quelli impostati ed il valore è molto legato alla cadenza, non so come mai ma se rimango sulle 85rpm circa si avvicina ai watt richiesti ma se aumento o diminuisco la cadenza i watt calano drasticamente...
 

dyames

Gregario
12 Giugno 2010
591
264
45
Vittorio Veneto
Bici
Bmc TMR01 Three
Ok ok allora ho fatto il test in modo non corretto dovrò rifarlo....

Una piccola curiosità le zone della potenza corrispondono a quelle della frequenza cardiaca? Tipo il medio per la frequenza cardiaca è il medio per la potenza???
Le zone della Frequenza cardiaca sono basate sulle % rispetto alla soglia anaerobica, le zone di Potenza sono basate sulle % di FTP. Sono due valori diversi e ci sono post dedicati che spiegano benissimo la differenza, per questo negli ultimi anni si usano sempre di più i misuratori di potenza.
qualcuno usa rouvy solo per fare tabelle ed usa il PM della bici...? vorrei capire se l'app ti fa tenere i watt impostati nella tabella in modo corretto...?!

perchè al momento ho provato la tacx app, funziona bene e mi fa eseguire le tabelle in maniera perfetta solo che purtroppo non si può usare un PM esterno ed il rullo sovrastima di circa 10-15watt...ho provato ad impostare le tabelle sul garmin, collegato al rullo per sfruttare l'erg ed il PM della bici, solo che mi fa tenere watt più bassi di quelli impostati ed il valore è molto legato alla cadenza, non so come mai ma se rimango sulle 85rpm circa si avvicina ai watt richiesti ma se aumento o diminuisco la cadenza i watt calano drasticamente...
Io attualmente uso Rouvy solo per l’utilizzo di tabelle. Devi utilizzare solo il “power source” come sensore e deselezionare ”controllable”. Così facendo Rouvy legge la potenza e regola la velocità secondo i w/kg impostati. Ovviamente devi avere un secondo dispositivo che ti comanda il rullo
 

rendav

Pedivella
8 Agosto 2009
411
231
Baveno
Bici
Giant TCR, Rodman
Io attualmente uso Rouvy solo per l’utilizzo di tabelle. Devi utilizzare solo il “power source” come sensore e deselezionare ”controllable”. Così facendo Rouvy legge la potenza e regola la velocità secondo i w/kg impostati. Ovviamente devi avere un secondo dispositivo che ti comanda il rullo
Mi spiegheresti meglio questa cosa?
In pratica usi un'app, che potrebbe essere MyEtraining, per comandare il rullo in base alle tabelle su un dispositivo e contemporaneamente Rouvy su un altro dispositivo dove segui un percorso?
 

dyames

Gregario
12 Giugno 2010
591
264
45
Vittorio Veneto
Bici
Bmc TMR01 Three
Mi spiegheresti meglio questa cosa?
In pratica usi un'app, che potrebbe essere MyEtraining, per comandare il rullo in base alle tabelle su un dispositivo e contemporaneamente Rouvy su un altro dispositivo dove segui un percorso?
Ci sono due modi:
1- Rullo smart: con l’app dedicata del rullo avvii l’allenamento che devi eseguire e lo esegui, in contemporanea su un’altro dispositivo lanci Rouvy e come sensori selezioni solo “power source” in modo che ti legga solo la potenza e non ti comandi il rullo. Rouvy tramite il suo algoritmo calcolerà la velocità in base al rapporto w/kg considerando il peso che tu gli hai inserito e puoi seguire tutti i percorsi che vuoi.
2- tramite misuratore di potenza sulla bici e qui può essere usato anche un rullo non smart. Per seguire la tabella userai un computerino che ti mostri le zone di allenamento (io usavo garmin associato a trainingpeaks che ti trasferiva direttamente gli allenamenti) e su Rouvy come sopra selezionerai il Tuo misuratore di potenza come “power source”.
Nel punto 1 puoi utilizzare anche un Garmin (o altro computerino che abbia la funzione rullo Indoor) per comandare il rullo ed eseguire l’allenamento e su un dispositivo esegui Rouvy.
Scusa gli intrecci di parole ma è più facile farlo che spiegarlo :doh:
 
  • Mi piace
Reactions: rendav

Simo_82

Pignone
29 Settembre 2018
243
32
38
Borgo Val di Taro, Emilia-Romagna Italy
Bici
Torpado
Ci sono due modi:
1- Rullo smart: con l’app dedicata del rullo avvii l’allenamento che devi eseguire e lo esegui, in contemporanea su un’altro dispositivo lanci Rouvy e come sensori selezioni solo “power source” in modo che ti legga solo la potenza e non ti comandi il rullo. Rouvy tramite il suo algoritmo calcolerà la velocità in base al rapporto w/kg considerando il peso che tu gli hai inserito e puoi seguire tutti i percorsi che vuoi.
2- tramite misuratore di potenza sulla bici e qui può essere usato anche un rullo non smart. Per seguire la tabella userai un computerino che ti mostri le zone di allenamento (io usavo garmin associato a trainingpeaks che ti trasferiva direttamente gli allenamenti) e su Rouvy come sopra selezionerai il Tuo misuratore di potenza come “power source”.
Nel punto 1 puoi utilizzare anche un Garmin (o altro computerino che abbia la funzione rullo Indoor) per comandare il rullo ed eseguire l’allenamento e su un dispositivo esegui Rouvy.
Scusa gli intrecci di parole ma è più facile farlo che spiegarlo :doh:
Con il primo metodo però con il variare della pendenza nel video il rullo non diventa più duro per simulare la salita?