Scoop Gazzetta dello Sport su Cipollini

gazibo83

sc padovani 1909 cerchiamo nuovi iscritti
20 Maggio 2013
1.538
42
www.socgm.com
Bici
bdc the andry lizard, gravel triban rc520
Ma perché ste robe saltano fuori sempre anni e anni dopo
la lotta al doping bisogna che sia + cattiva in termini di soldi e di legge
na bella multona e un po' di galera voglio vedere se dopo continuano a prendere mexxa
 

 

Castyo

Apprendista Velocista
22 Aprile 2011
1.476
48
Verona
Bici
Canyon Ultimate CF
Questo pseudogiornalismo d'assalto mi fa ridere.
Se poi i "beccati" fossero ALMENO trattati TUTTI allo stesso modo dinnanzi alla LEGGE...
 

chisio80

Apprendista Passista
3 Agosto 2005
834
11
40
Gorgonzola
www.gorgonzolaciclismo.it
Bici
KISIO artigianale su misura
la cosa piu' comica di queste vicende a scoppio ritardato, non ultima quella di armstrong è che i giornalisti in primis, essendo essi stessi parte del mondo del ciclismo quello che sventolano oggi in prima pagina lo sapevano benissimo 10 anni fa e hanno sempre fatto pagine di elogi ai corridori vincenti, magari lamentandosi pure quando lo spettacolo non era quello sperato.....

ci sono giornalisti che con certi corridori hanno rapporti di amicizia stretta e magari in quegli anni erano anche tra i confidenti dei corridori....

poi non torniamo sui soliti discorsi che riguardano uci , federazioni nazionali, organizzatori , medici, direttori sportivi ecc..ecc....

scusate ma questi articoli da puritani mi fanno veramente imbestialire:bua:
 

mach1

Passista
4 Marzo 2010
3.840
462
la cosa piu' comica di queste vicende a scoppio ritardato, non ultima quella di armstrong è che i giornalisti in primis, essendo essi stessi parte del mondo del ciclismo quello che sventolano oggi in prima pagina lo sapevano benissimo 10 anni fa e hanno sempre fatto pagine di elogi ai corridori vincenti, magari lamentandosi pure quando lo spettacolo non era quello sperato.....

ci sono giornalisti che con certi corridori hanno rapporti di amicizia stretta e magari in quegli anni erano anche tra i confidenti dei corridori....

poi non torniamo sui soliti discorsi che riguardano uci , federazioni nazionali, organizzatori , medici, direttori sportivi ecc..ecc....

scusate ma questi articoli da puritani mi fanno veramente imbestialire:bua:

nessuno sputa nel piatto in cui mangia. Se a te ogni anno la rai, o il corriere della sera, o la gazzetta o chi per lui ti mandasse a spese della azienda a farti un bel giretto di tutta l'italia o di tutta la francia, alberghi a 4/5 stelle, tutto spesato, pranzi al ristorante ogni sera, gomito a gomito con i migliori ciclisti del mondo, fondamentalmente a fare un cazzo ( perchè la metà di quello che scrivono i giornalisti su ste gare è roba che potrei scrivere anch'io da casa guardando la tv ) ma seriamente tu, anche se sapessi tutto di tutti ti metteresti a scrivere articoli del tipo "qui è tutto uno schifo, chiudete tutto, il tour non ha più senso?" che poi tra l'altro il baraccone ovviamente non lo chiudono perchè troppa gente ci guadagna sopra, però tu intanto diventi persona non gradita, misteriosamente non ti arrivano più gli accredi, il giornale decide di mandare un altro al posto tuo e a te se va bene ti spediscono a fare un articolo su un senzatetto che è diventato famoso su youtube perchè somiglia a Leonardo di Caprio. Poi dopo quando pizzicano qualcuno e non posson più far finta di niente allora mi fanno i discorsi sull'etica.....
 

Giau

Apprendista Passista
17 Settembre 2012
830
203
Bici
Bmc
ragazzi ma ancora a parlar di ste cose? ma non lo sapete che il segreto dei successi di Cipollini era il biscottino superenergetico?

Mario Cipollini e il biscotto superenergetico - YouTube

ci vuole veramente la faccia come il culo per andare in tv a raccontare ste cose senza vergognarsi come un ladro, certa gente vive proprio senza specchi appesi alle pareti.
ah ecco perché sono così scarso....la prossima uscito mi porto questo :mrgreen:
o-o
 

faberfortunae

Scalatore
30 Settembre 2011
7.094
3.958
Modena
Bici
sempre una in meno...
nessuno sputa nel piatto in cui mangia. Se a te ogni anno la rai, o il corriere della sera, o la gazzetta o chi per lui ti mandasse a spese della azienda a farti un bel giretto di tutta l'italia o di tutta la francia, alberghi a 4/5 stelle, tutto spesato, pranzi al ristorante ogni sera, gomito a gomito con i migliori ciclisti del mondo, fondamentalmente a fare un cazzo ( perchè la metà di quello che scrivono i giornalisti su ste gare è roba che potrei scrivere anch'io da casa guardando la tv ) ma seriamente tu, anche se sapessi tutto di tutti ti metteresti a scrivere articoli del tipo "qui è tutto uno schifo, chiudete tutto, il tour non ha più senso?" che poi tra l'altro il baraccone ovviamente non lo chiudono perchè troppa gente ci guadagna sopra, però tu intanto diventi persona non gradita, misteriosamente non ti arrivano più gli accredi, il giornale decide di mandare un altro al posto tuo e a te se va bene ti spediscono a fare un articolo su un senzatetto che è diventato famoso su youtube perchè somiglia a Leonardo di Caprio. Poi dopo quando pizzicano qualcuno e non posson più far finta di niente allora mi fanno i discorsi sull'etica.....

Cinico caustico e provocatorio. Così vogliamo il nuovo cronista che stiamo cercando allo sport.... o-o
 

Nothing Fear

Apprendista Scalatore
16 Marzo 2011
2.226
69
Como
Bici
Graziella
nessuno sputa nel piatto in cui mangia. Se a te ogni anno la rai, o il corriere della sera, o la gazzetta o chi per lui ti mandasse a spese della azienda a farti un bel giretto di tutta l'italia o di tutta la francia, alberghi a 4/5 stelle, tutto spesato, pranzi al ristorante ogni sera, gomito a gomito con i migliori ciclisti del mondo, fondamentalmente a fare un cazzo ( perchè la metà di quello che scrivono i giornalisti su ste gare è roba che potrei scrivere anch'io da casa guardando la tv ) ma seriamente tu, anche se sapessi tutto di tutti ti metteresti a scrivere articoli del tipo "qui è tutto uno schifo, chiudete tutto, il tour non ha più senso?" che poi tra l'altro il baraccone ovviamente non lo chiudono perchè troppa gente ci guadagna sopra, però tu intanto diventi persona non gradita, misteriosamente non ti arrivano più gli accredi, il giornale decide di mandare un altro al posto tuo e a te se va bene ti spediscono a fare un articolo su un senzatetto che è diventato famoso su youtube perchè somiglia a Leonardo di Caprio. Poi dopo quando pizzicano qualcuno e non posson più far finta di niente allora mi fanno i discorsi sull'etica.....

che discorsi, bah...
 

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
16.757
5.468
95
dove capita
nessuno sputa nel piatto in cui mangia. Se a te ogni anno la rai, o il corriere della sera, o la gazzetta o chi per lui ti mandasse a spese della azienda a farti un bel giretto di tutta l'italia o di tutta la francia, alberghi a 4/5 stelle, tutto spesato, pranzi al ristorante ogni sera, gomito a gomito con i migliori ciclisti del mondo, fondamentalmente a fare un cazzo ( perchè la metà di quello che scrivono i giornalisti su ste gare è roba che potrei scrivere anch'io da casa guardando la tv ) ma seriamente tu, anche se sapessi tutto di tutti ti metteresti a scrivere articoli del tipo "qui è tutto uno schifo, chiudete tutto, il tour non ha più senso?" che poi tra l'altro il baraccone ovviamente non lo chiudono perchè troppa gente ci guadagna sopra, però tu intanto diventi persona non gradita, misteriosamente non ti arrivano più gli accredi, il giornale decide di mandare un altro al posto tuo e a te se va bene ti spediscono a fare un articolo su un senzatetto che è diventato famoso su youtube perchè somiglia a Leonardo di Caprio. Poi dopo quando pizzicano qualcuno e non posson più far finta di niente allora mi fanno i discorsi sull'etica.....

E del "pubblico" che da casa sul divano sa tutto e capisce tutto, ma nonostante questo foraggia alla grande il carrozzone non spegnendo la suddetta tv, comprando la bici, le scarpe, la maglia, il casco, le mutande del campione e però fa discorsi sull'etica e la morale a tutti vogliamo parlarne?
 

rapportoagile

Moderatoren
20 Agosto 2008
14.754
3.002
59
Settequerce (Bolzano)
Bici
Scapin Dyapason
E del "pubblico" che da casa sul divano sa tutto e capisce tutto, ma nonostante questo foraggia alla grande il carrozzone non spegnendo la suddetta tv, comprando la bici, le scarpe, la maglia, il casco, le mutande del campione e però fanno discorsi sull'etica e la morale a tutti vogliamo parlarne?


Appunto! ....aggiungiamoci pure quelli che dicono:"tutti dopati!!" sapendolo con certezza, perchè la fisiologia umana, che loro ovviamente conoscono alla perfezione, non permette quelle prestazioni, ma poi vanno lungo le strade delle gare pro a vedere dal vivo questi "imbroglioni".
 

faberfortunae

Scalatore
30 Settembre 2011
7.094
3.958
Modena
Bici
sempre una in meno...
E del "pubblico" che da casa sul divano sa tutto e capisce tutto, ma nonostante questo foraggia alla grande il carrozzone non spegnendo la suddetta tv, comprando la bici, le scarpe, la maglia, il casco, le mutande del campione e però fa discorsi sull'etica e la morale a tutti vogliamo parlarne?


... Ser, per me il ciclismo è poesia (le lacrime di Visconti sul Galibier o le immagini al rallenty di Marco Pantani) è fatica (la mia quando incontro il primo cavalcavia al 3%) è coraggio (quello di tutti quelli che volano giù per una discesa agli 80 all'ora o continuano a pedalare in maniche corte sotto la neve) ed è spettacolo (la nuova BMC TMR, tanto per fare un esempio, o lo sciame nervoso sui campi Elisi nell'ultima del Tour).
Il resto non mi interessa: ho troppo da perdere per farmi venire il sangue amaro con la retorica del doping o dell'accordo sottobanco del carrozzone.
E tengo le distanze, appunto, da chi come me si nutre di quel ciclismo che ho descritto e, subito dopo, magari per mera convenienza, lo mortifica con discorsi e ragionamenti più pesanti della bici di mio zio. o-o
 

BrunoDM

Underdog
18 Settembre 2011
8.006
1.423
Tra i monti dell'Abruzzo
Bici
Scott Addict SL
Secondo me ci vuole...buon senso.
C'è chi dice che sono tutti dopati.
C'è chi dice che sono dei furbi che rubano sogni agli spettatori, che ingannano ecc. e poi comprano divise, bici, occhiali griffati dal campione (non dopato) di turno.
C'è chi dice che sono tutti ipocriti quelli che fanno quello che ho appena detto. Vero anche questo, poi magari però qualcosina da rimproveraselo ce l'avranno pure loro, che stigmatizzando quelli che pontificano fanno lo stesso senza (forse) nemmeno rendersene conto...

Insomma, IO CREDO che se la smettessimo un po' tutti di dare giudizi trancianti, di sapere tutto di tutti, di essere troppo furbi per farci fregare....beh forse le cose non cambierebbero comunque (sono nichilista lo so'), però almeno la finiremo di sentirsi a disagio in un mondo (quello sportivo) ipercompetitivo dove, purtrppo a TUTTI i livelli, se arrivi primo sei un EROE, se arrivi secondo sei, come si dice, il primo degli ultimi (e degli scemi molte volte).

La colpa è di tutti, solo che è facile escludersi e puntare il dito.

Tutto secondo me, sia strachiaro
:-)
 

mach1

Passista
4 Marzo 2010
3.840
462
E del "pubblico" che da casa sul divano sa tutto e capisce tutto, ma nonostante questo foraggia alla grande il carrozzone non spegnendo la suddetta tv, comprando la bici, le scarpe, la maglia, il casco, le mutande del campione e però fa discorsi sull'etica e la morale a tutti vogliamo parlarne?

assolutamente vero. Ergo, come sostengo da tempo, fondamentalmente a nessuno frega della salute dei ciclisti e se le gare siano o meno pulite.
 

rapportoagile

Moderatoren
20 Agosto 2008
14.754
3.002
59
Settequerce (Bolzano)
Bici
Scapin Dyapason
S
La colpa è di tutti, solo che è facile escludersi e puntare il dito.

:-)

A questo proposito, se ne avete voglia, potete guardarvi questa clip del film "Benvenuto Presidente" con Bisio. Un filmetto leggero e divertente (secondo me) con un finale significativo (questo che potete vedere qui sotto). Potete saltare direttamente al minuto 2:01 e lì che fa riflettere.

https://www.youtube.com/watch?v=173ciRAmhIw
 

lucianogiuseppe

Apprendista Cronoman
16 Maggio 2011
3.433
252
pavia
Bici
Pinarello Dogma
...leggo tante frasi fatte e tante belle parole, ma non posso giustificare Cipollini & c. perchè "tanto così fan tutti". Per tutti esiste il dubbio, ma si è innocenti fino a prova contraria, mentre chi è stato "beccato" abbia almeno la decenza di stare zitto...
Mi accorgo che il Doping paga sempre: prima ti fa vincere e poi, male che ti vada, ti fa apparire come uno "sfortunato" e vittima dei media...;nonzo%
 

chisio80

Apprendista Passista
3 Agosto 2005
834
11
40
Gorgonzola
www.gorgonzolaciclismo.it
Bici
KISIO artigianale su misura
Scusa un secondo qui non si tratta di giustificare... qui si tratta di mettere in croce un campione e un uomo immagine dello sport che amiamo, per un articolo sbattuto in prima pagina dalla gazzetta, con un foglio di carta arrivato via fax che potrei benissimo aver scritto io....

A Marca è arrivato qualche fax del genere con su scritto Rafael da sbattere in prima pagina sputtanando Nadal davanti al mondo intero???

ripeto due pesi, due misure e anche tanta ipocrisia da parte di alcuni....

a questo punto non mettiamo piu' ex corridori a fare le telecronache e gli approfondimenti.....perchè sono personaggi dubbi....

Questi raginamenti mi fanno imbestialire....

...leggo tante frasi fatte e tante belle parole, ma non posso giustificare Cipollini & c. perchè "tanto così fan tutti". Per tutti esiste il dubbio, ma si è innocenti fino a prova contraria, mentre chi è stato "beccato" abbia almeno la decenza di stare zitto...
Mi accorgo che il Doping paga sempre: prima ti fa vincere e poi, male che ti vada, ti fa apparire come uno "sfortunato" e vittima dei media...;nonzo%
 

lucianogiuseppe

Apprendista Cronoman
16 Maggio 2011
3.433
252
pavia
Bici
Pinarello Dogma
Cipollini ha avuto la possibilità di querelare per diffamazione La Gazzetta, lucrandoci un sacco di soldi, ma come molti altri, se ne è ben guardato :angrymod:
...l'importante per lui è far decantare la cosa, perchè sa che i tifosi hanno la memoria corta...!!!
 
Ultima modifica:

Travis Tygart Fan

Apprendista Scalatore
25 Gennaio 2013
2.436
37
Bici
.
Scusa un secondo qui non si tratta di giustificare... qui si tratta di mettere in croce un campione e un uomo immagine dello sport che amiamo, per un articolo sbattuto in prima pagina dalla gazzetta, con un foglio di carta arrivato via fax che potrei benissimo aver scritto io....

A Marca è arrivato qualche fax del genere con su scritto Rafael da sbattere in prima pagina sputtanando Nadal davanti al mondo intero???

ripeto due pesi, due misure e anche tanta ipocrisia da parte di alcuni....

a questo punto non mettiamo piu' ex corridori a fare le telecronache e gli approfondimenti.....perchè sono personaggi dubbi....

Questi raginamenti mi fanno imbestialire....

Due sono le possibilità:

1)O non hai letto l'articolo (e visto il "foglio") e quindi parli di cose che non conosci;
2)Oppure lo hai letto, ma ti ostini a portare avanti i tuoi ragionamenti, che si, fanno imbestialire. Roba del tipo "tutti colpevoli, nessuno colpevole".