Sensah Empire, qualcuno conosce questo nuovo gruppo?

alespg

Apprendista Scalatore
26 Dicembre 2017
2.413
1
1.532
pavia
Bici
scapin eos 3
1623012310922.png
il cambio così, con la catena moolto corta, mi è successo quando ho montato per la prima volta il monocorona sulla MTB, utilizzando il metodo di regolazione della lunghezza catena per pignoni max 28 denti. Seguendo le indicazioni per il monocorona, ho dovuto aggiungere 3 maglie complete!
 

golias

Ammiraglia
28 Marzo 2018
15.124
8.405
.
Bici
mia
Domani voglio controllare se con il metodo classico corona piccola e pignone 11 il cambio con il massimo rapporto 53x32 rimane in posizione corretta oppure troppo in tensione. Allegherò foto della prova fatta. A domani buona notte.
Ti ho messo il like perchè provi.. ma quello che citi non è il metodo classico perchè si presta a varie regolazioni (tensione più o meno del cambio posteriore)
 
  • Mi piace
Reactions: Piero_A

gushle

Pignone
17 Luglio 2014
281
153
Bici
Merida Scultura 905
Domani voglio controllare se con il metodo classico corona piccola e pignone 11 il cambio con il massimo rapporto 53x32 rimane in posizione corretta oppure troppo in tensione. Allegherò foto della prova fatta. A domani buona notte.
Nel mio caso, e anche di altri che ho letto, c'era una bella tensione ma il bilanciere aveva ancora un pò di corsa, i problemi secondo me si potrebbero presentare in caso di cambiata sotto sforzo. Comunque c'è poco da fare, la coperta sarà sempre corta, col metodo shimano la cambiata è probabilmente più fluida su tutti gli incroci, sacrificando 11 e 12 con corona piccola, col metodo classico di rischia di sforzare un pò nell'incrocio estremo corona grande/pignone grande (io non lo uso mai in ogni caso come insegna la vecchia scuola) e la cambiata potrebbe essere generalmente un pò più "secca" cosa che in realtà chi è abituato in quel modo potrebbe anche apprezzare
 
  • Mi piace
Reactions: Piero_A

Jackenduro

Apprendista Velocista
19 Agosto 2014
1.287
537
Bici
Giant Tcr Advanced Pro Disc
Vedi l'allegato 287727
il cambio così, con la catena moolto corta, mi è successo quando ho montato per la prima volta il monocorona sulla MTB, utilizzando il metodo di regolazione della lunghezza catena per pignoni max 28 denti. Seguendo le indicazioni per il monocorona, ho dovuto aggiungere 3 maglie complete!
Il mio intervento era ironico.... comunque per monocorona in generale è un discorso diverso perché gabbia cambio moolto lunga e pignone cambio moolto grande (comunque così ti sei fatto la tua esperienza e non sbaglierai più...)
 
  • Mi piace
Reactions: alespg

Jackenduro

Apprendista Velocista
19 Agosto 2014
1.287
537
Bici
Giant Tcr Advanced Pro Disc
Comunque c'è poco da fare, la coperta sarà sempre corta, col metodo shimano la cambiata è probabilmente più fluida su tutti gli incroci, sacrificando 11 e 12 con corona piccola, col metodo classico di rischia di sforzare un pò nell'incrocio estremo corona grande/pignone grande (io non lo uso mai in ogni caso come insegna la vecchia scuola)
Partendo dal presupposto che dovrebbero essere evitati i 2 incroci estremi.... io corona grande e pignone grande l ho utilizzato per comodità (e brevi tratti) ma il 15 e 13 o addirittura 11 con la corona piccola mai mi sono sognato di farlo!
Credo poi ci sia un interferenza importante tra catena e deragliatore/corona grande.
(abbiamo proprio metodi moolto diversi di andare in bici...)
 
  • Mi piace
Reactions: alespg

leandro_loi

Apprendista Velocista
20 Luglio 2019
1.460
1.039
51
milano
Bici
mia
Mai usato quel sistema.... scusatemi ma non sembra razionale.... comunque no problem.. ad ognuno il suo!!
guarda se non si fanno papocchi, e si usa un cambio corretto per la trasmissione che si ha, hai la certezza che se esso ha una lunghezza di catena corretta per essere appena appena in tensione con pignone piccolo - corona piccola, avrà anche una lunghezza corretta per non rompersi anche con corona grande - pignone grande.
in fase di assemblaggio di una bici, inoltre, quando non hai ancora i fili cambio collegati a cambio e deragliatore, fare la misura catena su pignone piccolo e corona piccola è la cosa più semplice e veloce.
 
  • Mi piace
Reactions: Piero_A and alespg

Piero_A

Novellino
6 Maggio 2021
71
33
52
Messina
Bici
Kuota
Allego le foto della prova effettuata. Sul 32 il cambio non è alla massima estensione ed ha ancora libertà di movimento in avanti. Sul rapporto 11 il cambio risulta addirittura indietro e non perpendicolare al terreno, stando alle specifiche Shimano. Sembrerebbe, di conseguenza, che la catena è ancora lunga. Il settaggio è stato fatto con corona piccola e pignone 11.
 

Allegati

  • IMG_20210607_090639.jpg
    IMG_20210607_090639.jpg
    265 KB · Visite: 45
  • IMG_20210607_090529.jpg
    IMG_20210607_090529.jpg
    264,7 KB · Visite: 45

golias

Ammiraglia
28 Marzo 2018
15.124
8.405
.
Bici
mia
Allego le foto della prova effettuata. Sul 32 il cambio non è alla massima estensione ed ha ancora libertà di movimento in avanti. Sul rapporto 11 il cambio risulta addirittura indietro e non perpendicolare al terreno, stando alle specifiche Shimano. Sembrerebbe, di conseguenza, che la catena è ancora lunga. Il settaggio è stato fatto con corona piccola e pignone 11.
E come resta il cambio con pignone 11 e corona piccola ?
 
  • Mi piace
Reactions: Jackenduro

Piero_A

Novellino
6 Maggio 2021
71
33
52
Messina
Bici
Kuota
E come resta il cambio con pignone 11 e corona piccola ?
Perfetta, anche se non lo utilizzo mai perché la catena tocca con la 53 per la troppa angolazione. È risaputo che la catena deve stare il più in linea possibile con corona e pignoni. Lo stesso dicasi per il 53x32 mai utilizzato al massimo metto il 25 per salite di potenza. Quando la pendenza sale metto direttamente la 39 perché a salire di rapporto c'è sempre la possibilità, mentre con la corona 53 se disgraziatamente devo scalare rapporto e sono già al massimo è matematicamente certo che, scalando sulla 39, la catena finisce fuori sede.
 

Allegati

  • IMG_20210607_123305.jpg
    IMG_20210607_123305.jpg
    169,6 KB · Visite: 30
  • Mi piace
Reactions: alespg

gushle

Pignone
17 Luglio 2014
281
153
Bici
Merida Scultura 905
Partendo dal presupposto che dovrebbero essere evitati i 2 incroci estremi.... io corona grande e pignone grande l ho utilizzato per comodità (e brevi tratti) ma il 15 e 13 o addirittura 11 con la corona piccola mai mi sono sognato di farlo!
Credo poi ci sia un interferenza importante tra catena e deragliatore/corona grande.
(abbiamo proprio metodi moolto diversi di andare in bici...)
Sono d'accordo è molto soggettivo, io preferisco usare il 34 con i pignoni piccoli quando la salita spiana ma so che poi tornerà a essere dura per evitare di rilanciare forte ma aumentare gradualmente la velocità, molti vogliono mettere a tutti i costi il 50/53 "alla Formolo". Ho solo un appunto su quello che dici: il 34/11 se la catena non è lunga è un rapporto che genera poca tensione nel cambio pur facendo lavorare la catena storta, e col mezzo clic che nessuno usa ma esiste si elimina il problema dello sfregamento sul deragliatore anteriore. Il 50/28 (o 32) fa lavorare sempre la catena storta in un sistema che invece genera molta tensione nel cambio, a meno di avere una catena abbastanza lunga da ovviare a questo problema, ma rendendo inutilizzabili 34/11 e 12.
In tutto ciò posso ancora comprendere il 50/28, ma intestardirsi a usare il 50/32 andando a 14 all'ora mi sembra un errore, più che una scelta
 
  • Mi piace
Reactions: Piero_A

sheik yerbouti

Maglia Iridata
8 Dicembre 2013
13.752
5.449
Bici
disc
visto che questo gruppo e praticamente compatibile con shimano direi di usare il metodo shimano, poi shimano di2 con corona piccola i due ultimi rapporti non si possono usare mentre non ci sono divieti per corona grande ed ultimo pignone,

Schermata 2021-06-06 alle 22.58.33.png
 
  • Mi piace
Reactions: Jackenduro

Jackenduro

Apprendista Velocista
19 Agosto 2014
1.287
537
Bici
Giant Tcr Advanced Pro Disc
Sono d'accordo è molto soggettivo, io preferisco usare il 34 con i pignoni piccoli quando la salita spiana ma so che poi tornerà a essere dura per evitare di rilanciare forte ma aumentare gradualmente la velocità, molti vogliono mettere a tutti i costi il 50/53 "alla Formolo". Ho solo un appunto su quello che dici: il 34/11 se la catena non è lunga è un rapporto che genera poca tensione nel cambio pur facendo lavorare la catena storta, e col mezzo clic che nessuno usa ma esiste si elimina il problema dello sfregamento sul deragliatore anteriore. Il 50/28 (o 32) fa lavorare sempre la catena storta in un sistema che invece genera molta tensione nel cambio, a meno di avere una catena abbastanza lunga da ovviare a questo problema, ma rendendo inutilizzabili 34/11 e 12.
In tutto ciò posso ancora comprendere il 50/28, ma intestardirsi a usare il 50/32 andando a 14 all'ora mi sembra un errore, più che una scelta
Non è un errore... se ti mancano 50 metri e poi scollini metti il pignone più grande e poi subito dopo cominci a spingere in pianura e/o discesa andando giù coi pignoni velocemente... senza deragliare.... come ho già scritto abbiamo veramente un modo diverso di andare in bici.... 34/11 non c è nel mio vocabolario e quindi non capisco :mrgreen:
 

Piero_A

Novellino
6 Maggio 2021
71
33
52
Messina
Bici
Kuota
Non è un errore... se ti mancano 50 metri e poi scollini metti il pignone più grande e poi subito dopo cominci a spingere in pianura e/o discesa andando giù coi pignoni velocemente... senza deragliare.... come ho già scritto abbiamo veramente un modo diverso di andare in bici.... 34/11 non c è nel mio vocabolario e quindi non capisco :mrgreen:
Sarà ma quando io vedo quei poveri cambi in tensione con la catena sull'ultimo rapporto tutta storta mi sento male.