Trek Madone 9 SRL - DA 12V

Kylo_ren

Apprendista Cronoman
18 Aprile 2020
2.730
4.058
ad cazzum
Bici
ciuccio
Se la donzella è assicurata pagherà per lei la sua assicurazione, se non lo è diventa complicato farsi liquidare i danni.
In che senso? posto che il problema principale è che Ipercool stia bene, dopodichè si suppone che una donzella sia assicurata di norma. Ma a parte questo si suppone che l'assicurazione paghi dopo accertamento delle responsabilità. In questo caso la donzella, se assicurata, dovrà pagare in quanto il codice stradale prevede al segnale la fermata anche in caso di assenza di veicoli sul tratto stradale (differentemente che nel caso di segnale di precedenza che è diverso da Stop), e quindi la precedenza assoluta in caso di veicoli ( incluso biciclette) sul tratto. Quindi il primo problema non è se è assicurata o meno, ma stabilire la responsabilità. Poi accertarsi dell'eventuale regolarità assicurativa (ma a quello ci avranno pensato sicuramente le forze dell'ordine che saranno certo arrivate visto che è stata coinvolta un'ambulanza da quanto ho capito). Infatti, In caso di messa in strada di veicolo senza assicurazione la legge dispone il sequestro e il deposito visto che un veicolo senza assicurazione non può assolutamente circolare. Si potrà rientrare in possesso del proprio mezzo, auto o moto, solo una volta pagata sanzione, dopo aver pagato il costo del trasporto del mezzo nonché il costo giornaliero del deposito e infine, ovviamente, aver esibito un’assicurazione valida per non meno di 6 mesi contro i danni da responsabilità civile. Quindi, supponendo che questo non sia il caso si spera, dunque non è complicato per niente farsi risarcire. Io ci sono passato e per fortuna, accertata la responsabilità, accertata l'esistenza dell'assicurazione, sono stato liquidato regolarmente. Ma la domanda è? se sono state chiamate le forze dell'ordine, sicuramente è stata accertata la presenza o meno dell'assicurazione valida. Sarebbe sorprendente che non si sia proceduto come da norma, redigendo la responsabilità ecc ecc, Ma questo non io non lo posso sapere.
 
  • Mi piace
Reactions: cinello

m.buti

Apprendista Passista
28 Maggio 2009
1.097
699
In che senso? posto che il problema principale è che Ipercool stia bene, dopodichè si suppone che una donzella sia assicurata di norma. Ma a parte questo si suppone che l'assicurazione paghi dopo accertamento delle responsabilità. In questo caso la donzella, se assicurata, dovrà pagare in quanto il codice stradale prevede al segnale la fermata anche in caso di assenza di veicoli sul tratto stradale (differentemente che nel caso di segnale di precedenza che è diverso da Stop), e quindi la precedenza assoluta in caso di veicoli ( incluso biciclette) sul tratto. Quindi il primo problema non è se è assicurata o meno, ma stabilire la responsabilità. Poi accertarsi dell'eventuale regolarità assicurativa (ma a quello ci avranno pensato sicuramente le forze dell'ordine che saranno certo arrivate visto che è stata coinvolta un'ambulanza da quanto ho capito). Infatti, In caso di messa in strada di veicolo senza assicurazione la legge dispone il sequestro e il deposito visto che un veicolo senza assicurazione non può assolutamente circolare. Si potrà rientrare in possesso del proprio mezzo, auto o moto, solo una volta pagata sanzione, dopo aver pagato il costo del trasporto del mezzo nonché il costo giornaliero del deposito e infine, ovviamente, aver esibito un’assicurazione valida per non meno di 6 mesi contro i danni da responsabilità civile. Quindi, supponendo che questo non sia il caso si spera, dunque non è complicato per niente farsi risarcire. Io ci sono passato e per fortuna, accertata la responsabilità, accertata l'esistenza dell'assicurazione, sono stato liquidato regolarmente. Ma la domanda è? se sono state chiamate le forze dell'ordine, sicuramente è stata accertata la presenza o meno dell'assicurazione valida. Sarebbe sorprendente che non si sia proceduto come da norma, redigendo la responsabilità ecc ecc, Ma questo non io non lo posso sapere.
Da quanto ha scritto Ipercool, mi sembra di capire che la donzella non gli abbia dato la precedenza allo stop e quindi la colpevole sia lei e in conseguenza di ciò la sua assicurazione debba rifondere i danni a Ipercool.
Tutto qui.
 

Ipercool

Ciociaro
13 Agosto 2012
11.352
7.319
59
Atina (Fr)
Bici
Trek (alcune)
@Ipercool Come va ? Sei assente dalla discussione da un po....

Ciao,
sono assente perché non esco in bicicletta e sono un poco esaurito...
Oggi mi hanno rimosso il chiodo che mi avevano messo nella spalla, sembra tutto bene.
Per uscire però mi hanno chiesto di aspettare ancora un poco, magari biciletta da passeggio si, ma da corsa no perché la posizione carica troppo la spalla.
Sono in attesa di far periziare il telaio crepato.

Speriamo di ripartire presto.
Grazie.
 

Maxx

Apprendista Scalatore
20 Maggio 2004
2.291
335
Bici
....
Ciao,
sono assente perché non esco in bicicletta e sono un poco esaurito...
Oggi mi hanno rimosso il chiodo che mi avevano messo nella spalla, sembra tutto bene.
Per uscire però mi hanno chiesto di aspettare ancora un poco, magari biciletta da passeggio si, ma da corsa no perché la posizione carica troppo la spalla.
Sono in attesa di far periziare il telaio crepato.

Speriamo di ripartire presto.
Grazie.
Paolo per la bici si fa sempre presto.. un telaio nuovo e via... in fin dei conti sei "autodidatta" quindi non ci saranno problemi..

per la spalla prenditi tutti il tempo che serve, capisco la fretta di ripartire, ma è più importante recuperare a pieno per poi evitare strascichi futuri...

un forte imbocca la lupo...


Maxx
 
  • Mi piace
Reactions: Ipercool