Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

News Chiuso il caso Froome

Discussione in 'Magazine' iniziata da Ser pecora, 2 Luglio 2018.

Tag (etichette):
  1. Ser pecora

    Ser pecora Diretur
    BDC Staff

    Registrato:
    16 Aprile 2004
    Messaggi:
    13.490
    Mi Piace Ricevuti:
    1.021
  2. Tapinaz

    Tapinaz Maglia Gialla

    Registrato:
    3 Giugno 2005
    Messaggi:
    10.744
    Mi Piace Ricevuti:
    848
    Come si comporteranno i francesi quando vedranno il britannico, ufficialmente innocente, sulle loro strade?
     
    A Armando64 piace questo elemento.
  3. Scaldamozzi ogni tanto

    Scaldamozzi ogni tanto Apprendista Scalatore

    Registrato:
    23 Ottobre 2015
    Messaggi:
    2.050
    Mi Piace Ricevuti:
    288
    Aveva ragione chi sosteneva che non doveva autosopendersi.
    Io ero colpevolista, le discussioni sul forum mi hanno fatto capire la situazione e quasi cambiare idea.
    L'unico dubbio che rimane è quello legato alle sostanze che possono o meno risultare dopanti o decretare squalifica.
    Spero si faccia chiarezza in questo campo.
     
  4. Ser pecora

    Ser pecora Diretur
    BDC Staff

    Registrato:
    16 Aprile 2004
    Messaggi:
    13.490
    Mi Piace Ricevuti:
    1.021
    Al momento quello che manca del tutto è la spiegazione del perché sia stato "assolto" dalla WADA. Ma immagino arriverà. Quello dell'UCI è previsto settimana prossima.
    Appena sentito Proudhomme alla radio ed era sull'esasperato: "9 mesi per questo! Con l'annuncio all'ultimo minuto"
     
  5. samuelgol

    samuelgol Rain Man
    BDC Staff

    Registrato:
    24 Settembre 2007
    Messaggi:
    28.283
    Mi Piace Ricevuti:
    1.740
    Proud'homme esasperato? Faceva prima a chiedere scusa per aver pensato di violare i diritti di un indagato per giunta poi assolto, quindi di un innocente.
    Per il resto, in assenza di motivazioni ufficiali, pare che la sostanza rilevata, al netto della disidratazione, sia stata 1190 e non 2000 (fonte Gazzetta), quindi un oltrepasso molto meglio giustificabile in qualche maniera. Col valore 2000 ci voleva un miracolo, col 1190 la difesa è ben più facile.
    Staremo a vedere le motivazioni di cui sono molto curioso anche io.
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  6. T.F.2

    T.F.2 Pignone

    Registrato:
    11 Giugno 2018
    Messaggi:
    103
    Mi Piace Ricevuti:
    10
    Si sapeva, escludere froome in ana competizione così sarebbe stato un suicidio.
     
    A Armando64 piace questo elemento.
  7. Ser pecora

    Ser pecora Diretur
    BDC Staff

    Registrato:
    16 Aprile 2004
    Messaggi:
    13.490
    Mi Piace Ricevuti:
    1.021
    3 fatti interessanti dall'intervista a Proudhomme:
    -ASO ha notificato la volontà di rifiutare l'iscrizione di Froome 3 settimane fa. La notizia è uscita ieri.
    -ASO aveva incaricato un'autorità indipendente (non precisata) di esprimersi sul caso Froome. In quali termini non si sa.
    -Proudhomme ha dichiarato che gli AAF "hanno senso giuridico, ma non mediatico". Che la gente non li capisce e pertanto le regole vanno cambiate.

    Nel complesso sembra genuinamente arrabbiato.
     
  8. Ipercool

    Ipercool Maglia Amarillo

    Registrato:
    13 Agosto 2012
    Messaggi:
    8.089
    Mi Piace Ricevuti:
    1.511
    Vasseur ha appena parlato ad un TG francese, "avrebbe" insinuato che la sentenza sia stata messa assieme stanotte in tutta fretta per controbattere il provvedimento ASO.

    Facendo quindi finta (ad essere benevoli) di non conoscete le reali tempistiche dei due provvedimenti.

    Patetico.

    Sent from my SM-A320FL using BDC-Forum mobile app
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  9. msmtrt1

    msmtrt1 Maglia Rosa

    Registrato:
    16 Agosto 2013
    Messaggi:
    9.941
    Mi Piace Ricevuti:
    2.258
    Di a tua moglie di portare una maglietta anche a lui, con questo foto sopra....[​IMG]


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  10. msmtrt1

    msmtrt1 Maglia Rosa

    Registrato:
    16 Agosto 2013
    Messaggi:
    9.941
    Mi Piace Ricevuti:
    2.258
    Eh... infatti ASO ha fatto di tutto per farlo, forse eri distratto
     
  11. maci68

    maci68 Pignone

    Registrato:
    19 Settembre 2007
    Messaggi:
    282
    Mi Piace Ricevuti:
    33
    Bene ora che hanno risolto il caso senza cadere nel ridicolo (ehmm) o comunque secondo giustizia, spero vivamente che mettano mani all'assurda liberalizzazione del ventolin (e non solo), che ora usano in tanti. Purtroppo (per me e tanti altri) il ciclismo non fa sconti, è questione di genetica, se la natura è stata benevola sei forte altrimenti puoi allenarti quanto vuoi ma non diventerai mai un campione. L'asma da sforzo (non quella allergica attenzione*) è una limitazione genetica, chiaramente ne sono percentualmente più colpiti atleti di alto livello, che portano al limite le capacità del prorprio corpo. L'utilizzo del Ventolin ( o cmq salbutanolo in generale) azzera questa limitazione genetica. Sono dell'idea che, a parte medicinali atti a porre rimedio ad una patologia temporanea,e anche qui ci sarebbe da discutere se sia il caso di fermare temporaneamente l'alteta (nel senso hai la bronchite ok prendi il cortisone ma finchè non sei guarito non corri), non sarebbe da consentire uso di medicinali per malattie croniche. Attendo la crocefissione.


    * anche l'asma allergica è una limitazione ma potrei dirti: ok fatti due puff in caso di crisi respiratoria, ma intanto resti fermo.
     
  12. blues boy

    blues boy Apprendista Scalatore

    Registrato:
    5 Giugno 2014
    Messaggi:
    2.502
    Mi Piace Ricevuti:
    557
    Come minimo Hinault sta arrotondando gli spigoli a capocciate :))): .
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  13. Ser pecora

    Ser pecora Diretur
    BDC Staff

    Registrato:
    16 Aprile 2004
    Messaggi:
    13.490
    Mi Piace Ricevuti:
    1.021
    Arrivata anche la motivazione della WADA: https://www.wada-ama.org/en/media/n...ppeal-uci-decision-in-christopher-froome-case

    A quanto pare aveva 1200ng/ml (perché sono diventati meno non si dice), quantità che, "in casi rari" è possibile sia "compatibile con un'inalazione nei limiti consentiti", ma va provata con uno studio farmacocinetico. Siccome le condizioni in corsa non erano replicabili nello studio farmacocinetico il controllo non è un AAF.

    Proudhomme può dormire sonni tranquilli, che questa la capiranno tutti...
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  14. Scaldamozzi ogni tanto

    Scaldamozzi ogni tanto Apprendista Scalatore

    Registrato:
    23 Ottobre 2015
    Messaggi:
    2.050
    Mi Piace Ricevuti:
    288
    In pratica aso se ne frega di uci, wada, etc e fa quello che vuole in barba ai regolamenti.
     
    A msmtrt1 piace questo elemento.
  15. msmtrt1

    msmtrt1 Maglia Rosa

    Registrato:
    16 Agosto 2013
    Messaggi:
    9.941
    Mi Piace Ricevuti:
    2.258
    In Francia é un po’ una moda... stavolta gli é andata male...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  16. ??_??

    ??_?? via col vento

    Registrato:
    20 Giugno 2018
    Messaggi:
    154
    Mi Piace Ricevuti:
    35
    Bella storia, mi è piaciuta.. chi ci guadagna ?
     
  17. ala83

    ala83 Novellino

    Registrato:
    19 Gennaio 2014
    Messaggi:
    33
    Mi Piace Ricevuti:
    10
    Meglio tardi che mai.

    L'unico dubbio che rimane è che se questa cosa fosse capitata a un corridore meno famoso e con una squadra meno potente alle spalle, la vicenda si sarebbe risolta positivamente come per Froome?

    Sono anche curioso di conoscere le argomentazioni della difesa.

    In ogni caso tutta la vicenda è stata (ed è) mortificante per tutto il movimento e sicuramente porterà strascichi di polemiche tra colpevolisti, complottisti e garantisti.
     
  18. Ser pecora

    Ser pecora Diretur
    BDC Staff

    Registrato:
    16 Aprile 2004
    Messaggi:
    13.490
    Mi Piace Ricevuti:
    1.021
    In realtà non mi sembra che la conclusione sia questa.
    La mia impressione è che "il tono" del comunicato UCI sia, tra le righe, critico verso la WADA. Sottolineano più volte che di fatto la decisione UCI è basata sui risultati della WADA. E' scontato, ma appunto, lo sottolineano.
    L'UCI si è presa 4gg per rilasciare il comunicato dalla decisione della WADA, che è arrivata il 28 giugno.
    ASO resta col cerino in mano. Dopo aver tentato di bloccare Froome per poi essersi visti sconfessare a 5gg dal Tour.
    Le motivazioni della WADA al momento A ME sembrano lacunose. Di fatto ammettono che il test per il salbutamolo è fallimentare.
    Probabilmente è frutto di un capolavoro legale dell'avvocato di Froome (che è lo stesso del caso Contador-Clenbuterol), ma a mio avviso vuol dire che il test per il salbutamolo non è solido.
    Ora chi paga? Froome no di sicuro, anzi, a mio avviso ha pure margine per attaccare l'UCI per la fuga di notizie impropria che di fatto ha leso la sua immagine per almeno 9 mesi. La WADA si ritrova con un test attaccabile anche in futuro. L'UCI ha pure speso un bel po' di soldi in esperti, avvocati & c. ASO si ritrova ad aver fatto una figura di melma e dover pure gestire la questione immagine/sicurezza in corsa dovendo pure ingoiare il rospo.
    Alla fine l'impressione (mia) è che UCI ed ASO fossero certi dell'esito positivo (letterale) del test e della squalifica a Froome. E sono stati fregati sul fil di lana.

    Per Froome una vittoria su tutta linea. Considerando anche che secondo il regolamento interno della Sky una squalifica di più di 3 mesi avrebbe portato al suo licenziamento immediato.
     
    A Piva Nico, bianco70, everybodylovestommi e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  19. all_i_need_is_bike

    all_i_need_is_bike Apprendista Scalatore

    Registrato:
    22 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.698
    Mi Piace Ricevuti:
    309
    Se leggo correttamente però i 1200 dovrebbero essere solo il limite decisonale (che avevamo già tirato in ballo in altra discussione), non il valore effettivamente rilevato (infatti si dice solo che è "reported in a urine sample in a concentration in excess of the decision limit of 1200 ng/ml").
    Correggetemi se sbaglio, ovviamente.
     
  20. msmtrt1

    msmtrt1 Maglia Rosa

    Registrato:
    16 Agosto 2013
    Messaggi:
    9.941
    Mi Piace Ricevuti:
    2.258
    Se fosse capitata (e non si può escludere che lo sia) a un corridore meno famoso non si sarebbe saputo nulla, neppura la sentenza


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina