Gare Campionati del mondo 2020: Filippo Ganna ha vinto la cronometro maschile

martin_galante

Gregario
24 Ottobre 2017
660
464
Russia, eh già
Bici
Merida
In effetti potrebbe tentarlo un record sull'ora, lo vedrei molto bene
Per un tentativo sull'ora, ci serve molto tempo di preparazione, finanziamenti ed essere seguiti da sponsor e fornitori di materiali. Da quel che so, Ganna aspettava il via libera/supporto degli Ineos. Ma non so le ultime notizie a riguardo. Certo con una maglia di campione del mondo sulle spalle, ed un possibile (ma non scontato) inizio di giro in rosa, trovare la disponibilita' di Ineos e i vari Pinarello non dovrebbe essere difficile.
 

 

bianco222

Passista
24 Giugno 2013
4.193
1.191
Bici
Olmo ZeroTre Disc
Ballan ha appena detto che Ganna ha fatto 520 watt nel tratto in salita/vento contro (18') e poi 460 al ritorno (dove però c'era anche qualche curva da rallentare).
Così...
 

bianco222

Passista
24 Giugno 2013
4.193
1.191
Bici
Olmo ZeroTre Disc
Per un tentativo sull'ora, ci serve molto tempo di preparazione, finanziamenti ed essere seguiti da sponsor e fornitori di materiali. Da quel che so, Ganna aspettava il via libera/supporto degli Ineos. Ma non so le ultime notizie a riguardo. Certo con una maglia di campione del mondo sulle spalle, ed un possibile (ma non scontato) inizio di giro in rosa, trovare la disponibilita' di Ineos e i vari Pinarello non dovrebbe essere difficile.
Inoltre l'anno prossimo è anno Olimpico. Secondo me aspetta dopo le Olimpiadi.
Preparare 4' o 60' è ben diverso.
 

Mitzkal

Pignone
10 Giugno 2012
126
13
38
Alba
Bici
Cadex!!!
Quando intendo metterci salite con pendenze anche in doppia cifra, intendo tracciati tipo quelli della P.d. belles filles. Crono di questo tipo ci saranno sempre piu' spesso nei GT.

Non a caso si chiamano cronoscalate e non cronoebasta.

Tornando a Ganna, io sono super contento, finalmente in Italia abbiamo un SuperCampione nelle mie due discipline preferite a ruote strette.
Speriamo non resti un caso isolato.
Onore anche ad Affini, che è in crescita costante.
 
  • Mi piace
Reactions: bastianella31

maxtor70

Apprendista Passista
27 Agosto 2010
1.045
275
in zona
Bici
Specialized Tarmac SL6 "Pro"
Lo vidi da "Junior" in una gara a Galliate (NO), erano in fuga in 6, 4 della stessa squadra, ebbene, Lui ad un km. dall'arrivo in una strada completamente rettilinea se ne andò e arrivo da solo....si vedeva che aveva dei "numeri"...
 
  • Mi piace
Reactions: bastianella31

mqroll

Novellino
17 Febbraio 2020
49
12
56
Bologna
Bici
Strada
WVA è fortissimo: secondo a cronometro e secondo in linea... anche quando faceva il ciclocross le prendeva da Van Der Pool
:-)xxxx
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
22.595
1
6.411
Bugliano
Bici
qualunquemente

pecoranera

CicloGladiamatore
14 Novembre 2011
7.146
1.492
49
Roma
Bici
roxanne=c'dale S6 evo d.a. LA MAIALA=C-Taurine
si ne ha vinti tre e ne ha persi tre...nta; ha vinto quando van der pool non c'era, è un eterno secondo, infatti ad imola sarebbe arrivato terzo ci fossero stati tutti
c era, c era é arrivato secondo e terzo mdvp in 2 dei mondiali vinti da wwa, ed uno proprio n casa sua quando era strafavorito........
La storia e questa non si può stravolgere...

Tra i due comunque preferisco matteo......

Per la storia del eterno secondo, il papà adrie é arrivato secondo 5 volte ed una terzo,vincendone solo uno,di mondiale ciclocross,anche il nonno era abbonato ai piazzamenti..... ben 17 podi tra gt ,monumento e mondiali............. .
Direi che geneticamente sia predisposto piu mvdp di wwa :mrgreen:
 

mqroll

Novellino
17 Febbraio 2020
49
12
56
Bologna
Bici
Strada
da elite ne ha vinti tre e ne ha persi tre: https://it.wikipedia.org/wiki/Wout_Van_Aert (esattamente come Mathieu VdP)
sai quanti vorrebbero essere degli eterni secondi come lui...
ah, a, proposito, mi pare che quest'anno sia arrivato secondo alle Strade Bianche ed alla Sanremo, o ricordo male?
(mi sa che ricordo male)


ha vinto quando vanderpool non c'era, avrebbe vinto anche ad imola, non ci fosse stato Ganna, non ci fosse stato "Alan" Philippe
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
22.595
1
6.411
Bugliano
Bici
qualunquemente
ha vinto quando vanderpool non c'era, avrebbe vinto anche ad imola, non ci fosse stato Ganna, non ci fosse stato "Alan" Philippe
Van Aert il mondiale ciclocross l'ha vinto nel 2016, 2017 e 2018: https://it.wikipedia.org/wiki/Wout_Van_Aert
Mathieu Van Der Poel agli stessi mondiali si è classificato rispettivamente quinto, secondo e terzo: https://it.wikipedia.org/wiki/Mathieu_van_der_Poel
anche il mondiale che WVA ha vinto da U23 (2014) ha visto MVDP al terzo posto

difficile che il nipote di Poupou abbia fatto quei piazzamenti senza esserci... :==

ps: quelle del 2017 (Lussemburgo) e 2018 (Olanda) le ho viste anch'io in diretta, soprattutto mi ricordo le tantissime forature nel primo caso (che favorirono il belga, il quale scelse coperture più robuste), e la delusione del pubblico olandese nel secondo, con MVDP che all'inizio sprofondò nelle retrovie e solo con una tardiva rimonta acciuffò in extremis un posto sul podio.
 
  • Mi piace
Reactions: lap74

Mauro1988

Passista
31 Gennaio 2011
3.932
455
Bici
MCipollini RB1000
CHE NOIA !!! :bua:

Ogni volta che c'è un risultato importante, una prestazione degna di nota, ecc ecc :ola:... arriva sempre il drappello di quelli che "tanto sono dopati". gandalf
Allora ... liberissimi di pensare che sono tutti dopati ... però allora se ne siete convinti ... smettete di seguire il ciclismo agonistico :yoga:, e soprattutto smettete di annoiare noi altri che vogliamo credere che queste prestazioni siano rappresentative di un campione vero. Ci sbagliamo? Può darsi !!! Però continuando con questo "gnè gnè gnè" date solo l'impressione di voler rovinare il gioco a cui qualcun altro è appassionato, solo perchè voi siete convinti che il gioco sia truccato. >@<

Con grande rispetto del parere di tutti. o-o

Purtroppo i precedenti non aiutano e quando vedi uno che fa risultato in qualsiasi situazione e in qualsiasi gara partecipa, il sospetto è dietro l'angolo, anche perchè il livello è altissimo e gli altri non sono brocchi.
Durante il lockdown ho letto diversi libri sulla questione e l'antidoping è indietro anni luce, se le cose le fai in maniera impeccabile...le fai! questo non aiuta.

Hai ragione anche tu, se vuoi vedere le gare in maniera appassionata meglio non pensarci e in un certo senso "tenere le fette di salame sugli occhi", se no è inutile...ma c'è da dire che se ti annoia l'opinione degli altri, smetti di seguire un forum.
 

mqroll

Novellino
17 Febbraio 2020
49
12
56
Bologna
Bici
Strada
Van Aert il mondiale ciclocross l'ha vinto nel 2016, 2017 e 2018: https://it.wikipedia.org/wiki/Wout_Van_Aert
Mathieu Van Der Poel agli stessi mondiali si è classificato rispettivamente quinto, secondo e terzo: https://it.wikipedia.org/wiki/Mathieu_van_der_Poel
anche il mondiale che WVA ha vinto da U23 (2014) ha visto MVDP al terzo posto

difficile che il nipote di Poupou abbia fatto quei piazzamenti senza esserci... :==

ps: quelle del 2017 (Lussemburgo) e 2018 (Olanda) le ho viste anch'io in diretta, soprattutto mi ricordo le tantissime forature nel primo caso (che favorirono il belga, il quale scelse coperture più robuste), e la delusione del pubblico olandese nel secondo, con MVDP che all'inizio sprofondò nelle retrovie e solo con una tardiva rimonta acciuffò in extremis un posto sul podio.

io ricordo che quando c'erano entrambi prendeva quasi un giro wva
 

mlv

Passista
29 Settembre 2013
4.602
914
Monza e Brianza
Bici
Specialized Venge SWorks - Colnago CT2 HP titanio
Purtroppo i precedenti non aiutano e quando vedi uno che fa risultato in qualsiasi situazione e in qualsiasi gara partecipa, il sospetto è dietro l'angolo, anche perchè il livello è altissimo e gli altri non sono brocchi.
Durante il lockdown ho letto diversi libri sulla questione e l'antidoping è indietro anni luce, se le cose le fai in maniera impeccabile...le fai! questo non aiuta.

Hai ragione anche tu, se vuoi vedere le gare in maniera appassionata meglio non pensarci e in un certo senso "tenere le fette di salame sugli occhi", se no è inutile...ma c'è da dire che se ti annoia l'opinione degli altri, smetti di seguire un forum.
Ma no, non è necessario essere così tragici !!!
Basta ignorare i noiosi. Esiste una straordinaria funzione "IGNORA".
 

mqroll

Novellino
17 Febbraio 2020
49
12
56
Bologna
Bici
Strada
io ricordo che quando c'erano entrambi prendeva quasi un giro wva
Van Aert il mondiale ciclocross l'ha vinto nel 2016, 2017 e 2018: https://it.wikipedia.org/wiki/Wout_Van_Aert
Mathieu Van Der Poel agli stessi mondiali si è classificato rispettivamente quinto, secondo e terzo: https://it.wikipedia.org/wiki/Mathieu_van_der_Poel
anche il mondiale che WVA ha vinto da U23 (2014) ha visto MVDP al terzo posto

difficile che il nipote di Poupou abbia fatto quei piazzamenti senza esserci... :==

ps: quelle del 2017 (Lussemburgo) e 2018 (Olanda) le ho viste anch'io in diretta, soprattutto mi ricordo le tantissime forature nel primo caso (che favorirono il belga, il quale scelse coperture più robuste), e la delusione del pubblico olandese nel secondo, con MVDP che all'inizio sprofondò nelle retrovie e solo con una tardiva rimonta acciuffò in extremis un posto sul podio.
quindi vince quando agli altri succede qualcosa: cmnq meglio di lui Kung 3 l'anno scorso in linea e terzo quest'anno a cronometro; quando ho visto che uno svizzero era pure arrivato terzo ad imola nella prova in linea ho pensato subito a lui, invece era Hirsch su di lui non mi esprimo, per ora, altro mezza bici secondo me e Shackmann, comunque non dicevo mica che sia uno scarsone, Van Eartz, dicevo solo ch'e' inferiore ai vari Pogachar, Bernal, Ganna a cronometro, ma secondo me il piu' forte in assoluto e' Evenepoel! poi lo scandalo e' sempre dietro l'angolo. Van Aertz è uno come Roglic, se "Alan" Philippe fa lo scemo, se Nibali fosse caduto, se non ci fosse stato Carapaz.... allora lui è li ad approfittarne, tra l'altro il figlio di Pupu ha vinto il mondiale ciclocross anche nel 2020 WVA 4 a 2':04, calcola che VDP l'ultimo giro lo fa di passerella
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
22.595
1
6.411
Bugliano
Bici
qualunquemente
quindi vince quando agli altri succede qualcosa: cmnq meglio di lui Kung 3 l'anno scorso in linea e terzo quest'anno a cronometro; quando ho visto che uno svizzero era pure arrivato terzo ad imola nella prova in linea ho pensato subito a lui, invece era Hirsch su di lui non mi esprimo, per ora, altro mezza bici secondo me e Shackmann, comunque non dicevo mica che sia uno scarsone, Van Eartz, dicevo solo ch'e' inferiore ai vari Pogachar, Bernal, Ganna a cronometro, ma secondo me il piu' forte in assoluto e' Evenepoel! poi lo scandalo e' sempre dietro l'angolo. Van Aertz è uno come Roglic, se "Alan" Philippe fa lo scemo, se Nibali fosse caduto, se non ci fosse stato Carapaz.... allora lui è li ad approfittarne, tra l'altro il figlio di Pupu ha vinto il mondiale ciclocross anche nel 2020 WVA 4 a 2':04, calcola che VDP l'ultimo giro lo fa di passerella
mica ho detto che MVDP è scarso, anzi, è sicuramente fortissimo e spesso ha dato la paga al belga; sei tu che hai sostenuto una cosa non vera, e cioè che Wout Van Aert (non Eartz e nemmeno Aertz) ha vinto i suoi quattro mondiali in assenza di Mathieu.
io ti ho solo dimostrato che WVA li ha vinti con MVDP in corsa (ps: a Valkenburg 2018 il belga diede 2'30" all'olandese, che è nipote di Poupou, non figlio).

il resto (Hirschi, Pogacar Schachmann eccetera) non so proprio cosa c''entrino.