Ciclocomputer Android con IpBike

  • Dopo anni di onorato servizio, è venuto il momento di mettere in naftalina il vecchio mercatino e di dare il benvenuto al nuovo mercatino

    È organizzato per categorie/marchi e prodotti, per rendere più facile trovare i prodotti che si cercano, e soprattutto è completamente integrato al forum, il che vuol dire che trovate tutte le notifiche inerenti al mercatino nel vostro pannello. Per ricevere le notifiche, controllate le impostazioni cliccando qui

    Come al solito, è gratuito per i privati e a pagamento per i negozi, con una vetrina che si vedrà anche qui nel forum, nel caso decideste di dare più visibilità alla vostra inserzione.

    Fondamentale è la ricerca per filtri, molto dettagliati e organizzati anche per città (finalmente, direte). Usateli!

    Il vecchio mercatino si trova nel menu a tendina "mercatino", in fondo, e sarà attivo ancora per 30 gg. Già da adesso non è possibile inserire nuovi prodotti, ma i vecchi rimangono visibili e possono essere rinnovati. Inserite nel nuovo i prodotti che avete nel vecchio, non vengono contati come doppi, ovviamente. Bisogna farlo manualmente.

    Tutti i feedback sono stati importati nel nuovo sistema, li trovate nel vostro profilo o direttamente di fianco alle inserzioni. Se lasciate dei fedback nel vecchio mercatino, non verranno più riportati nel nuovo.

    Provatelo bene prima di fare domande qui. È identico a quello mtb, chi lo usa di là sarà già a sui agio.

Dan22

Pignone
14 Agosto 2016
264
71
Bici
corsa
come non detto, cliccando riprendi uscita mi è ripartita una nuova registrazione :doh: (poco male perchè una volta a casa ho trovato un sito per unire le tracce) Devo capire da cosa è causato (non è un caso ho riprovato e avvia sempre una nuova registrazione) FORSE dal fatto che ho l'autopausa abilitato cioè ho fatto Sospendi uscita (e poi Riprendi) quando la registrazione era già ferma causa autopausa
L'autopausa non c'entra niente, funziona anche quando sei fermo.
Generalmente la uso solo per lunghe soste avendo l'autopausa appunto, oggi l'ho attivata senza problemi. Sospendi Uscita, quindi ferma il GPS e i sensori che hai e poi Riprendi Uscita.
Prova a mettere Modalità uscita su Manuale.
Inoltre se crei 2 giri che vuoi unire basta tenere premuto sul secondo in lista e IpBike li unisce senza problemi
 

 

Boooooo

Cronoman
2 Settembre 2016
790
265
Pesaro-Urbino
Bici
Lapierre XELIUS SL 700 Disc Ultimate
L'autopausa non c'entra niente, funziona anche quando sei fermo.
Generalmente la uso solo per lunghe soste avendo l'autopausa appunto, oggi l'ho attivata senza problemi. Sospendi Uscita, quindi ferma il GPS e i sensori che hai e poi Riprendi Uscita.
Prova a mettere Modalità uscita su Manuale.

confermo ma ho trovato l'opzione che causa la ripresa della registrazione (cioè dipende solo da questo)
Tempo limite sospensione uscita:..oltre il quale verrà automaticamente terminata. Riprendendo l'uscita ne verrà avviata una nuova

Più italiano di così, è che avevo messo 0 convinto significasse "opzione disabilitata" perchè mi sono detto "se pausa pranzo e/o riprendo dopo 4-5 ore?" Invece ho visto si possono mettere fino a 1440 minuti quindi il problema non sussiste

Inoltre se crei 2 giri che vuoi unire basta tenere premuto sul secondo in lista e IpBike li unisce senza problemi
ne sai una più del diavolo! Confermo funzionalità comodissima in caso di attività spezzata

A questo punto i sensori (es cardio, cadenza e velocità) che si vanno a spegnere causa lunga pausa dovrei riuscirli a riavviare e poi a riprendere l'attività

curiosità: ho scoperto che ci sono dei livelli di filtraggio dei dati GPS, dovrebbero aiutare a correggere i picchi anomali di velocità, voi quale usate? lo sviluppatore nella documentazione dice "basso" (che comunque avendo usato "nessuno" fino adesso non dovrebbe portare grandi differenze)[/QUOTE]
 
  • Like
Reactions: Dan22

Boooooo

Cronoman
2 Settembre 2016
790
265
Pesaro-Urbino
Bici
Lapierre XELIUS SL 700 Disc Ultimate
ragazzi come vi trovate con la rilevazione del tempo in movimento/pause? In Ipbike tutto molto bene mentre quando si carica su Strava spesso (ma non sempre quindi non si capisce con che criterio) vengono perse (quelle brevi diciamo 0-20 secondi, quindi una pausa da 30 secondi magari viene considerata solo da 10 secondi) e a sensazione non è tutta "colpa" del dispositivo o di Strava (es con la registrazione diretta da app Strava funzionava bene) sto facendo test e dialogando con lo sviluppatore ma (giustamente) dice che non può fare molto se Strava non rilascia diciamo l'algoritmo che usa per calcolare le pause

ho notato questo comportamento di Strava molto strano
il tempo in movimento (e quindi la velocità media) è sempre correttamente rilevata SOLO nella traccia GPS della velocità dell' interfaccia web mentre spesso sono saltate
-nel dato di riepilogo della interfaccia web e della app
-nel grafico di analisi della velocità della App
(entrambi hanno lo STESSO dato errato)

In pratica è come se Strava applicasse un filtro ai dati della traccia GPS che si vede nel interfaccia web tagliando completamente le basse velocità (nonostante si è fermi Strava non pone la velocità a 0 ma a 2-3-4 km/h e queste velocità basse vengono considerate tempo in movimento)

questo è uno dei tanti test dove ci sarebbero due pause rispettivamente circa di 15 e 25 secondi ma niente nessuna è stata presa

1594883366683.png

(manca lo screen della interfaccia app che riporta sia nel dato di riepilogo che nel grafico della velocità la media oraria di 20 km/h)


Edit: rettifico la gestione del tempo in movimento/pause non è un granchè nemmeno con la registrazione diretta con Strava app (era tanto tempo che non la usavo e non mi ricordavo) ho avviato una registrazione in parallelo strava ipbike e una pausa di circa 25 secondi è stata contata completamente tempo in movimento in IpBike (intendo caricando su Strava la traccia ipBike) e 5 secondi nella registrazione diretta con Strava app, direi allora ho il GPS con problemi/ricezione scadente un Garmin Edge 530 di un amico da questo punto di vista è precisissimo con gli smartphone potrebbe convenire fermare e ripartire manualmente
 
Ultima modifica:

Boooooo

Cronoman
2 Settembre 2016
790
265
Pesaro-Urbino
Bici
Lapierre XELIUS SL 700 Disc Ultimate
stavo pensando di abbandonare il sensore barometrico (sta perdendo i colpi rileva sempre meno dislivello eppure era partito bene) però ora ho il problema del campo "altitudine" NON "aggiustabile" (tenendolo premuto si poteva impostare una altitudine e quella rimaneva memorizzata per le successive volte) quindi ora mi ritrovo a dover correggere l'altimetria ogni volta prima dell'upload su Strava, c'è qualche opzione?
 

Dan22

Pignone
14 Agosto 2016
264
71
Bici
corsa
stavo pensando di abbandonare il sensore barometrico (sta perdendo i colpi rileva sempre meno dislivello eppure era partito bene) però ora ho il problema del campo "altitudine" NON "aggiustabile" (tenendolo premuto si poteva impostare una altitudine e quella rimaneva memorizzata per le successive volte) quindi ora mi ritrovo a dover correggere l'altimetria ogni volta prima dell'upload su Strava, c'è qualche opzione?
Si può ancora impostare manualmente, devi attivare i sensori e poi tieni premuto su altitudine e imposti la nuova altitudine.
Facendo vari aggiustamenti manuali IpBike crea un file xls dove registra tutti i tuoi dati che puoi anche modificare.
Ho notato anche io che il barometro sbarella ogni tanto, a volte la pendenza è molto ballerina ma credo dipenda dalla mia nuova custodia che ha una plastica che avvolge il telefono.
Farò una prova senza
 

Boooooo

Cronoman
2 Settembre 2016
790
265
Pesaro-Urbino
Bici
Lapierre XELIUS SL 700 Disc Ultimate
Si può ancora impostare manualmente, devi attivare i sensori e poi tieni premuto su altitudine e imposti la nuova altitudine.
...
purtroppo non fa, provare per credere (intendo con opzione "sensore barometrico" disabilitata); ho fatto una "interessante" scoperta che mi consente di evitare di dover aggiustare tutte le volte l'altitudine* prima di caricare l'attività su strava: caricare il file .fit** (ignora completamente i dati registrati dell'altitudine sostituendoli con altri, non so come faccia, che sono molto più coerenti con quelli del garmin del compagno di viaggio, esempio 1150 m di dislivello registrati diventano più realistici 850 m circa il valore del Garmin, l'altitudine di partenza o in generale di tutto il percorso viene aggiustata con quella di google earth mentre "live" durante la registrazione magari era tutta sballata di 100 metri )


* es. abito a 250 m sul livello del mare, IpBike segna 350 m senza possibilità di cambiare, al termine dell'attività sono "obbligato" a aggiustare con un -100 e poi caricare

** dallo sviluppatore If you just uncheck ‘Settings -> Upload settings -> Strava settings -> stop strava altitude correction’ then the upload will be .fit
 

Dan22

Pignone
14 Agosto 2016
264
71
Bici
corsa
purtroppo non fa, provare per credere (intendo con opzione "sensore barometrico" disabilitata); ho fatto una "interessante" scoperta che mi consente di evitare di dover aggiustare tutte le volte l'altitudine* prima di caricare l'attività su strava: caricare il file .fit** (ignora completamente i dati registrati dell'altitudine sostituendoli con altri, non so come faccia, che sono molto più coerenti con quelli del garmin del compagno di viaggio, esempio 1150 m di dislivello registrati diventano più realistici 850 m circa il valore del Garmin, l'altitudine di partenza o in generale di tutto il percorso viene aggiustata con quella di google earth mentre "live" durante la registrazione magari era tutta sballata di 100 metri )


* es. abito a 250 m sul livello del mare, IpBike segna 350 m senza possibilità di cambiare, al termine dell'attività sono "obbligato" a aggiustare con un -100 e poi caricare

** dallo sviluppatore If you just uncheck ‘Settings -> Upload settings -> Strava settings -> stop strava altitude correction’ then the upload will be .fit
Non avevo capito che avevi disabilitato il barometro, in quel caso l'altitudine non è modificabile, io uso sempre barometro attivo ed è abbastanza preciso, poi ho settato dei punti noti. Rispetto al vero sono sotto 20/30 metri rispetto al reale ma credo dipenda dal telefono infatti con il vecchio era allineato
 

Boooooo

Cronoman
2 Settembre 2016
790
265
Pesaro-Urbino
Bici
Lapierre XELIUS SL 700 Disc Ultimate
ogni tanto faccio una "chiacchierata" con lo sviluppatore (disponibilissimo) praticamente è uscito fuori che se si ha l'impressione che il dislivello complessivo di un giro è sovrastimato/sottostimato (mi ha confermato che se percorso ondulato è praticamente impossibile sapere qual' è la verità* a proposito conoscete un servizio web affidabile che dato un percorso calcola il dislivello?) bisogna agire nell'opzione "Settings -> Main bike settings -> Trip control -> Altitude min/max time" che di default è 8 secondi. Se scegliete di mostrare il campo "altitudine" noterete che si aggiorna con dei secondi di ritardo al cambiamento di altitudine del sottosuolo; ebben mettendo quella opzione a 1 l'aggiornamento sarà in tempo reale ma purtroppo il dislivello complessivo sovrastimato (e viceversa aumentando il valore).

Allora come si può fare a visualizzare un campo con altitudine in tempo reale e contemporaneamente avere un dislivello complessivo "giusto"? Scelgo di visualizzare "raw altitude" (altidudine grezza) al posto di "altitude", è un valore ballerino può far storcere il naso a qualcuno per me invece è "figo" ha i decimi di metro :== e si gioca con il valore dell'opzione Altitude min/max time confrontando il dislivello rilevato con quello di un percorso noto (con 8 di default nel mio caso pare sottostimi potrebbe essere anche questione di temperatura quindi di stagione inverno/estate perchè tempo fa era ok mentre ora in caduta libera metterò magari 4-6 e poi in inverno 8)

*strade bianche 2020, professionisti con garmin da fior di soldi, ho visto dislivelli dai 3000 ai 3400 metri
 
  • Like
Reactions: Jesus and Dan22

Dan22

Pignone
14 Agosto 2016
264
71
Bici
corsa
ogni tanto faccio una "chiacchierata" con lo sviluppatore (disponibilissimo) praticamente è uscito fuori che se si ha l'impressione che il dislivello complessivo di un giro è sovrastimato/sottostimato (mi ha confermato che se percorso ondulato è praticamente impossibile sapere qual' è la verità* a proposito conoscete un servizio web affidabile che dato un percorso calcola il dislivello?) bisogna agire nell'opzione "Settings -> Main bike settings -> Trip control -> Altitude min/max time" che di default è 8 secondi. Se scegliete di mostrare il campo "altitudine" noterete che si aggiorna con dei secondi di ritardo al cambiamento di altitudine del sottosuolo; ebben mettendo quella opzione a 1 l'aggiornamento sarà in tempo reale ma purtroppo il dislivello complessivo sovrastimato (e viceversa aumentando il valore).

Allora come si può fare a visualizzare un campo con altitudine in tempo reale e contemporaneamente avere un dislivello complessivo "giusto"? Scelgo di visualizzare "raw altitude" (altidudine grezza) al posto di "altitude", è un valore ballerino può far storcere il naso a qualcuno per me invece è "figo" ha i decimi di metro :== e si gioca con il valore dell'opzione Altitude min/max time confrontando il dislivello rilevato con quello di un percorso noto (con 8 di default nel mio caso pare sottostimi potrebbe essere anche questione di temperatura quindi di stagione inverno/estate perchè tempo fa era ok mentre ora in caduta libera metterò magari 4-6 e poi in inverno 8)

*strade bianche 2020, professionisti con garmin da fior di soldi, ho visto dislivelli dai 3000 ai 3400 metri
Sì, quello è il parametro che influisce sull'altitudine e la pendenza, se metti un valore basso 2/3 il valore sarà molto ballerino, io ho 6 anche se a volte e' instabile soprattutto quando la pendenza sale, infatti volevo sentire Ifor se c'è un modo per renderlo più stabile.
Ad esempio ho notato che con altre bici che non hanno il sensore di velocità il valore è più reale e meno ballerino.
Inoltre ho visto che il mio barometro ora è più preciso, al mare mi dà uno 0 spaccato, e Strava invece tende a sottostimare l'altitudine quando carico il giro di circa 2/3%
 

Dan22

Pignone
14 Agosto 2016
264
71
Bici
corsa
ogni tanto faccio una "chiacchierata" con lo sviluppatore (disponibilissimo) praticamente è uscito fuori che se si ha l'impressione che il dislivello complessivo di un giro è sovrastimato/sottostimato (mi ha confermato che se percorso ondulato è praticamente impossibile sapere qual' è la verità* a proposito conoscete un servizio web affidabile che dato un percorso calcola il dislivello?) bisogna agire nell'opzione "Settings -> Main bike settings -> Trip control -> Altitude min/max time" che di default è 8 secondi. Se scegliete di mostrare il campo "altitudine" noterete che si aggiorna con dei secondi di ritardo al cambiamento di altitudine del sottosuolo; ebben mettendo quella opzione a 1 l'aggiornamento sarà in tempo reale ma purtroppo il dislivello complessivo sovrastimato (e viceversa aumentando il valore).

Allora come si può fare a visualizzare un campo con altitudine in tempo reale e contemporaneamente avere un dislivello complessivo "giusto"? Scelgo di visualizzare "raw altitude" (altidudine grezza) al posto di "altitude", è un valore ballerino può far storcere il naso a qualcuno per me invece è "figo" ha i decimi di metro :== e si gioca con il valore dell'opzione Altitude min/max time confrontando il dislivello rilevato con quello di un percorso noto (con 8 di default nel mio caso pare sottostimi potrebbe essere anche questione di temperatura quindi di stagione inverno/estate perchè tempo fa era ok mentre ora in caduta libera metterò magari 4-6 e poi in inverno 8)

*strade bianche 2020, professionisti con garmin da fior di soldi, ho visto dislivelli dai 3000 ai 3400 metri
Ho fatto delle prove e con 8 la pendenza è molto costante però sottostima all'altitudine di un 5% circa, con 1 la pendenza è quasi in tempo reale ma sovrastima l'altitudine di parecchio.
Proverò 6/7.

Proverò anche l'altitudine grezza anche se preferisco dati più lenti ma stabili
 

Dan22

Pignone
14 Agosto 2016
264
71
Bici
corsa
Purtroppo il mio smartphone non è Ant+
proverò a disinstallare e reinstallare ipsensor.
per ora grazie mille...........non sai a cosa serve quel settaggio da me indicato?
Ho provato ad attivare il settaggio "Double Ble Power" di IpSensor ed in effetti se hai più di un sensore BTLE questi non vanno in conflitto, ovviamente chi ha un telefono ANT+ non ha problemi in quanto IpSensor utilizza i due protocolli.
Comunque anche se ho telefono ANT+ e BTLE ho notato che con il settaggio attivato i miei 4 sensori (fascia cardio, sensore velocità, cadenza e Varia) partono tutti senza problemi