Ciclocross stagione 2020-2021

 

Parei

Pignone
20 Ottobre 2011
253
20
Bici
ridley Damocles isp
il podio maschile di domenica Iserbit(se azzecca le coperture), Aert(è già stato campione europeo la squdra a fiducia in lui), 3°Lvdh(è in crescita e corre in casa) Sweek Vanthourenhourt
il podio femminile 1worst 2brand 3batsema , kasteljin e alvarado si fanno battaglia e le altre ne approfittano
 

babias

Pignone
27 Agosto 2010
226
27
Bra
Bici
Pro Lite Piemonte CX '12 | Specialized Pitch Pro '09
Volevo postare il link ma non funziona, comunque ho letto che la Lechner è senza bici per gli europei
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
21.938
5.729
Bugliano
Bici
qualunquemente
Volevo postare il link ma non funziona, comunque ho letto che la Lechner è senza bici per gli europei
Luca Bramati:
«Sono davvero mortificato per Eva, che è l'atleta di punta di questa nazionale: è avvilente scoprire che le sono pervenute le bici nuove per correre questo campionato Europeo. Eppure abbiamo deciso di chiudere in anticipo la stagione di MTB proprio per preparare questo appuntamento in maglia azzurra, abbiamo fatto lavorare il verniciatore la domenica per avere due bici nuove da sfoggiare e invece... le bici sono restate a Bergamo. Moralmente un brutto colpo per un'atleta che vuole giocarsi l'Europeo! Ho chiesto chiarimenti al ct e la risposta che mi ha dato è stata incredibile, mi ha detto che lui di lavoro non fa il trasportatore...».
E ancora: «Lo ripeto, mi spiace davvero per Eva: visto che a lei piacciono i cavalli, sarà la cavaliera azzurra senza cavallo! Come correrà? Sarà in gara con il muletto, ovvero con la bici da allenamento che utilizza abitualmente durante la sua permanenza in Belgio, e ne avrà una di ricambio grazie alla gentilezza di una delle sue compagne. Ma una campionessa come lei non meritava un trattamento così...»

si sapeva che i rapporti tra Eva ed il ct non erano buoni, ma arrivare a questo livello... incredibile!
speriamo che la nostra ragazza riesca a correre comunque, ed a ben comportarsi in gara.
 

Il Trattore

Velocista
14 Luglio 2017
5.148
7.348
Bici
con due ruote
Se la Worst imparasse a correre butterebbe via meno gare. Alvarado campionessa europea (2a Worst, 3a Brand, 6a Eva Lechner), ma ogni volta che entrava in un settore di sabbia la Worst prendeva 10 metri a piedi. Perché ogni volta che poi è rimasta staccata è rientrata sempre con una facilità mostruosa, ma è chiaro che se ti stacchi e rientri 5-6 volte poi in volata non è che ti resta molta benzina.
 

babias

Pignone
27 Agosto 2010
226
27
Bra
Bici
Pro Lite Piemonte CX '12 | Specialized Pitch Pro '09
Se la Worst imparasse a correre butterebbe via meno gare. Alvarado campionessa europea (2a Worst, 3a Brand, 6a Eva Lechner), ma ogni volta che entrava in un settore di sabbia la Worst prendeva 10 metri a piedi. Perché ogni volta che poi è rimasta staccata è rientrata sempre con una facilità mostruosa, ma è chiaro che se ti stacchi e rientri 5-6 volte poi in volata non è che ti resta molta benzina.
Concordo sulla corsa, in volata però sta volta non poteva fare molto a mio parere (dalle immagini mi pare sia stata leggermente chiusa dalla Alvarado sia all'ultima curva che prima del traguardo). Per vincere oggi bisognava uscire primi dalla scalinata finale
 
  • Mi piace
Reactions: Il Trattore

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
21.938
5.729
Bugliano
Bici
qualunquemente
Se la Worst imparasse a correre butterebbe via meno gare. Alvarado campionessa europea (2a Worst, 3a Brand, 6a Eva Lechner), ma ogni volta che entrava in un settore di sabbia la Worst prendeva 10 metri a piedi. Perché ogni volta che poi è rimasta staccata è rientrata sempre con una facilità mostruosa, ma è chiaro che se ti stacchi e rientri 5-6 volte poi in volata non è che ti resta molta benzina.
segnalo il decimo posto della Van Loy (40 anni) davanti alla Arzuffi.

tra gli U23 vince l'olandese Kamp davanti a due britannici.
nono Fontana, decimo Ceolin e undicesimo Toneatti, con distacchi intorno ai due minuti; 23mo Pavan e 28mo Leone.
da segnalare l'assenza totale di belgi in gara.
 

Il Trattore

Velocista
14 Luglio 2017
5.148
7.348
Bici
con due ruote
segnalo il decimo posto della Van Loy (40 anni) davanti alla Arzuffi.

tra gli U23 vince l'olandese Kamp davanti a due britannici.
nono Fontana, decimo Ceolin e undicesimo Toneatti, con distacchi intorno ai due minuti; 23mo Pavan e 28mo Leone.
da segnalare l'assenza totale di belgi in gara.
Arzuffi abbastanza imbarazzante nell’ultimo anno. A inizio scorsa stagione vinse anche una gara (al Superprestige se non ricordo male) e finì diverse volte a podio, ora non entra manco nei 10.
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
21.938
5.729
Bugliano
Bici
qualunquemente
Arzuffi abbastanza imbarazzante nell’ultimo anno. A inizio scorsa stagione vinse anche una gara (al Superprestige se non ricordo male) e finì diverse volte a podio, ora non entra manco nei 10.
ha fatto un ottimo 2018, sia nel cx che su strada, un discreto 2019, ma sono quasi undici mesi che non vede un podio... forse ha corso troppo, eppure le qualità ha dimostrato di averle.
 

Il Trattore

Velocista
14 Luglio 2017
5.148
7.348
Bici
con due ruote
ha fatto un ottimo 2018, sia nel cx che su strada, un discreto 2019, ma sono quasi undici mesi che non vede un podio... forse ha corso troppo, eppure le qualità ha dimostrato di averle.
Boh davvero non si capisce. Bramati in telecronaca dava la “colpa” alla pessima partenza che ha, ma anche le scorse stagioni partiva sempre malissimo (oggi se non sbaglio partiva pure dalla seconda fila, fino a domenica scorsa la vedevo in prima fila) e comunque rimontava. Oggi dopo il primo giro era 16a ed è finita 11a quindi mancano proprio le gambe.
 

babias

Pignone
27 Agosto 2010
226
27
Bra
Bici
Pro Lite Piemonte CX '12 | Specialized Pitch Pro '09
Voi riuscite a vedere la gara su GCN Race Pass?
Edit:
Risolto, è partito in ritardo ma ora funziona
 
Ultima modifica:

Il Trattore

Velocista
14 Luglio 2017
5.148
7.348
Bici
con due ruote
Iserbyt domina la gara, 2o Vanthourenhout, 3o Van Der Haar.
Personalmente l’ho trovata abbastanza noiosa...
 

Passe87

Novellino
8 Marzo 2014
57
49
Bici
Colnago
ha fatto un ottimo 2018, sia nel cx che su strada, un discreto 2019, ma sono quasi undici mesi che non vede un podio... forse ha corso troppo, eppure le qualità ha dimostrato di averle.
Sono cambiati anche i percorsi. Ha sempre reso al meglio dove c’era qualche salita o percorso impegnativo. Non ha grande cambio di ritmo al momento e percorsi come quelli dell europeo di ieri per me li subisce. È parere personale a me non piacciono. Ma diamo tempo , se mostri qualità sicuramente sopra la media non spariscono in una stagione. Io sono fiducioso.
 

Il Trattore

Velocista
14 Luglio 2017
5.148
7.348
Bici
con due ruote
Gara su percorso spettacolare oggi pomeriggio a Niel. Vi consiglio di rivederla tutta (sia la maschile ma soprattutto la femminile, percorso pesantissimo (aveva piovuto fino a poco prima della partenza), in particolare le donne in molti frangenti non stavano in piedi, e per fortuna che le hanno fatte correre su soli 40’ altrimenti arrivavano ancora più stremate).

Tra le donne: Brand, Alvarado, Betsema, poco dopo Kastelijn e Worst (sfortunata per una caduta + salto di catena al secondo giro che le ha fatto perdere quasi 15 posizioni).

Negli uomini: Sweeck (spaventoso oggi nei tratti di sabbia, l’unico che li ha fatti tutti in sella sempre), Iserbyt (bravo nel tecnico ma in difficoltà nei tratti con fondo pesante) e Aerts (quest’ultimo forse quello con la gamba migliore oggi ma che ha forato nel momento sbagliato a un giro dalla fine).
 

Il Trattore

Velocista
14 Luglio 2017
5.148
7.348
Bici
con due ruote
A Leuven, bel percorso, tra le donne vince Alvarado su Betsema e Brand.
Tra gli uomini gara condotta da Aerts e Sweeck con il primo che dopo aver fatto il ritmo per tutto il tempo, soccombe in volata. 3o Vanthourenhout. Male Iserbyt, 4o ma mai davanti e sempre fuori gara (solo in volata è riuscito ad avere la meglio di un gruppetto con dentro Soete, Baestaens e Vandeputte).
 

Il Trattore

Velocista
14 Luglio 2017
5.148
7.348
Bici
con due ruote
A Merksplas (Superprestige), tra le donne vince Lucinda Brand su Betsema e Alvarado (protagonista di una brutta caduta mentre si stava involando a vincere), poi Worst e Cant.

Gara maschile con vittoria a sorpresa di Michael Vanthourenhout, poi Iserbyt e Sweeck (che uccella Aerts in volata, facendo quindi tripletta di squadra).

Percorso con una discesa in contropendenza piuttosto pericolosa, resa ancora più pericolosa dal fango. Da quanto ho visto dalle inquadrature, 3 uomini portati via in ambulanza (non ho capito chi fossero). Meno “danni” tra le donne dal momento che molte facevano la discesa a piedi...
 
  • Mi piace
Reactions: babias

Enea96

Pignone
31 Luglio 2016
214
265
24
Povegliano Veronese (Vr)
Bici
Canyon CF Sl disc 7.0
Su quella discesa la alvarado stava per vincere la gara, peccato sia poi caduta 2 volte arrivando terza. Lei e la worst le uniche a farlo in scioltezza in bici, tecnicamente credo che siano le migliori. Peccato che la worst non sappia correre, è assurdo quanto perda rispetto alle altre.
 
  • Mi piace
Reactions: Il Trattore

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
21.938
5.729
Bugliano
Bici
qualunquemente
A Merksplas (Superprestige), tra le donne vince Lucinda Brand su Betsema e Alvarado (protagonista di una brutta caduta mentre si stava involando a vincere), poi Worst e Cant.

Gara maschile con vittoria a sorpresa di Michael Vanthourenhout, poi Iserbyt e Sweeck (che uccella Aerts in volata, facendo quindi tripletta di squadra).

Percorso con una discesa in contropendenza piuttosto pericolosa, resa ancora più pericolosa dal fango. Da quanto ho visto dalle inquadrature, 3 uomini portati via in ambulanza (non ho capito chi fossero). Meno “danni” tra le donne dal momento che molte facevano la discesa a piedi...
qui le ultime fasi delle due corse:
 
  • Mi piace
Reactions: Il Trattore