Colnago Master: storia ed evoluzione

 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
22.593
1
6.409
Bugliano
Bici
qualunquemente
Nell eventualitá trovo una Master senza forcella precisa, ovviamente a un prezzo risibile, altrimenti non mi interessa, bisogna poi prendere una precisa di una particolare dimensione? Oppure no?
la Precisa è stata introdotta con la seconda versione del Master Più, per cui i primi Master e Master Più avevano in origine la forcella curva.
nel caso, comunque, va presa con una lunghezza del cannotto compatibile con quella del tubo sterzo.
 

palmer

Apprendista Passista
20 Ottobre 2005
1.173
412
vicino a Milano
Bici
Una in carbonio ma sei in acciaio
Interessante questa discussione.
Possiedo un Master Più, che ho acquistato due anni fa. Lo ho fatto riverniciare livrea Saronni: ha la forcella diritta (Precisa), il passaggio cavo freno posteriore interno al tubo orizzontale e la congiunzione del tubo obliquo ha una sola punta e non tre punte come i Master più moderni.
Secondo voi la forcella diritta è coeva al telaio, oppure è stata messa da chi me l'ha venduto?
Grazie in anticipo a chi mi risponderà.
 

agospeed

Gregario
30 Gennaio 2013
587
20
Caserta/Roma
Bici
Daccordi\Colnago\De Rosa
Il venditore non mi ispira troppa fiducia.
Non accetta paypal e non tratta sul prezzo.
Vedremo se accetta che mi faccio 2000km AR per andarla a prendere.
Io non rischio di perdere un bel pò di soldi. Meglio perdere 2000km di benzina e almeno faccio un viaggio e vedo qualche città nuova e non perdere una 1000 euro per nulla per un bonifico volatilizzato.
Secondo me non vale la pena fare tutti quei km per 2 motivi:
1)Il master è una bici molto comune, quindi prima o poi la troverai sicuramente più vicina alle tue parti;
2)Mi è sembrato di capire che il costo è di 1000 euro intrattabili, prezzo non proprio allettante, visto che non è difficile trovarne a meno.
 

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
Mio pensiero:

300/400 euro per una Master manchevole di forcella precisa ma in ottime condizioni e originale per lo più, con gruppi medio gamma Campagnolo o Dura Ace

Dai 500/600 euro in su per una Master con forcella precisa, in ottime condizioni e originale per lo più, con gruppi medio gamma Campagnolo o Dura Ace

Somme superiori se è presente anche gruppo Super Record pantografato, pipa pantografata e altri abbellimenti di vario genere.

Domanda: tra Master Più 1991/1992 e Master Olympic 1993/1994/1995 ci sono differenze importanti?
 

agospeed

Gregario
30 Gennaio 2013
587
20
Caserta/Roma
Bici
Daccordi\Colnago\De Rosa
Sulla valutazione non incide la forcella, anzi il master prima serie e quindi con forcella curva lo puoi pagare anche qualcosa in più, mentre un master più indipendentemente dalla forcella che monta ha un valore simile e la precisa può solo far tendere l'ago della bilancia.

Tra master più 91/92 e master olimpic di differenze sostanziali ci sono solo le colorazioni e nel caso dell'olimpic alcuni telai erano fatti con tubazioni Tange, meno famosi dei columbus, ma cmq con qualità simili.
 

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
A me una Master Olympic con Tange non dispiacerebbe.
Prodotti giapponesi.
Quindi qualitá probabilmente superiore.
Vi è da dire che è belo averla tutta italiana.
Ma in tal caso completa Campagnolo.
Io se trovo una Tange con Shimano con belle grafiche e originale al prezzo giusto la prendo.
Devo comprare per forza un altra BDC (sfioro i 170cm e uso una Giant Speeder taglia 57 da 10 anni)
Non compro null'altro se non Colnago Master.
 

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
È sorto un dubbio.
Ma esistono Colnago Master e simili tipo C40 che abbiano grafiche verniciate e non come asesivi?
Sarebbe un bel problema passare da una bici con grafiche verniciate (Giant) a una che al primo lavaggio con idropulitrice faccio danni.
Giant sarà anche commerciale ma come qualitá acciaio e vernice è da 10 e lode.
Lavata di continuo negli ultimi 10 anni ed è prossima alla perfezione.
 

Gamba_tri

via col vento
29 Marzo 2005
8.142
2.005
44
Genova
www.sportintranslation.com
Bici
Barco Spirit-Xcr - Cannondale Synapse carbon
È sorto un dubbio.
Ma esistono Colnago Master e simili tipo C40 che abbiano grafiche verniciate e non come asesivi?
Sarebbe un bel problema passare da una bici con grafiche verniciate (Giant) a una che al primo lavaggio con idropulitrice faccio danni.
Giant sarà anche commerciale ma come qualitá acciaio e vernice è da 10 e lode.
Lavata di continuo negli ultimi 10 anni ed è prossima alla perfezione.
L'ultimo con decalcomanie è stato il Master Più prima serie con Precisa, dopo tutte verniciate, se Decor sicuramente verniciate. Detto questo, per pulire una bdc basta un panno inumidito, mica ci vai nel fango. L'idropulitrice può portare via il grasso dai cuscinetti. I meccanici dei pro la usano per velocizzare, ma ogni pochi giorni cambiano anche i ruotismi.
 

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
Si ovvio.
Bisogna saperci fare, ed è il mio caso.
Idropulitrice di solito 1 volta all'anno.
Settimanalmente apposto spray su panno.
Con bici attuale tutto ok.
Quindi dalla Master Olympic in poi sono con grafiche verniciate?
Anche C40?
Bene.
Sto valutando anche C40 poichè ha le tubazioni stellari.
Mi dispiacerebbe solo alla rinuncia alle congiunzioni cromate.
 

palmer

Apprendista Passista
20 Ottobre 2005
1.173
412
vicino a Milano
Bici
Una in carbonio ma sei in acciaio
È sorto un dubbio.
Ma esistono Colnago Master e simili tipo C40 che abbiano grafiche verniciate e non come asesivi?
Sarebbe un bel problema passare da una bici con grafiche verniciate (Giant) a una che al primo lavaggio con idropulitrice faccio danni.
Giant sarà anche commerciale ma come qualitá acciaio e vernice è da 10 e lode.
Lavata di continuo negli ultimi 10 anni ed è prossima alla perfezione.

Il mio Master ha anche la firma del Cavaliere verniciata!
 

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
Per fortuna sono verniciate allora da inizio anni 90 in poi. Bene. Non avrei potuto sopportare questa mancanza.
Meglio Dura-Ace o C-Record come gruppo? Parlo nell'uso. Ovvio che come valore il C-Record è inarrivabile, spece se corredato dai freni Delta e ruote tipo le Shamal.
 

Del Tongo

via col vento
15 Ottobre 2018
758
424
42
Abbiategrasso
Bici
Colnago c64
A me una Master Olympic con Tange non dispiacerebbe.
Prodotti giapponesi.
Quindi qualitá probabilmente superiore.
Vi è da dire che è belo averla tutta italiana.
Ma in tal caso completa Campagnolo.
Io se trovo una Tange con Shimano con belle grafiche e originale al prezzo giusto la prendo.
Devo comprare per forza un altra BDC (sfioro i 170cm e uso una Giant Speeder taglia 57 da 10 anni)
Non compro null'altro se non Colnago Master.
Quando Colnago propose il master tange, tutti storsero il naso,non si vendeva più, e dovette ritornare ai tubi gilco.
Prima però di parlare di qualita' superiore,io lo metterei a confronto con il gilco.
Proprio per questo anche io lo cerco da tempo.
 

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
La vedo difficile confrontarli alla pari.
Sarebbe necessario averne 2 Master Olympic, 1 Gilco e 1 Columbus, stesso anno circa, stesso gruppo, ruote, condizioni e usarle per molto tempo.
Io credo che le differenze siano di targhetta alla fine. Ma se i tubi provengono dal Giappone, anni 90 poi, dubito possano essere peggiori dei Gilco.
 

Del Tongo

via col vento
15 Ottobre 2018
758
424
42
Abbiategrasso
Bici
Colnago c64
La vedo difficile confrontarli alla pari.
Sarebbe necessario averne 2 Master Olympic, 1 Gilco e 1 Columbus, stesso anno circa, stesso gruppo, ruote, condizioni e usarle per molto tempo.
Io credo che le differenze siano di targhetta alla fine. Ma se i tubi provengono dal Giappone, anni 90 poi, dubito possano essere peggiori dei Gilco.
Difficile dici?
Ho un extralight gilco,un master carbon e un master recente con tubi speciali master,che dovrebbero essere deda.