Colnago Master: storia ed evoluzione

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
Quindi conosci per esperienza personale i Master, ma ti manca il Tange. Trovane uno nelle condizioni delle tue bici e potrai fare un confronto pari.
Passando al discorso gruppi.
Avere una Dura-Ace anziché un Record, pregiudica le prestazioni o solo l'estetica?
 

 

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
Nel senso:
2 stesse identiche biciclette, per esempio due Colnago Master Olympic Decore 1991/1992/1993.
Una montata completamente con Shimano Dura-Ace (gruppo completo, quindi anche mozzi, freni, tutto), l'altra con Campagnolo Record (gruppo completo come la Shimano, compresi i freni Delta).
A parità di sforzo quale darà un tempo su giro minore o un tempo su stesso percorso minore?
Io questo voglio capire.
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
22.640
1
6.466
Bugliano
Bici
qualunquemente
Nel senso:
2 stesse identiche biciclette, per esempio due Colnago Master Olympic Decore 1991/1992/1993.
Una montata completamente con Shimano Dura-Ace (gruppo completo, quindi anche mozzi, freni, tutto), l'altra con Campagnolo Record (gruppo completo come la Shimano, compresi i freni Delta).
A parità di sforzo quale darà un tempo su giro minore o un tempo su stesso percorso minore?
Io questo voglio capire.
il gruppo montato sulla bici non da nessunissima differenza sulle prestazioni, nel senso che intendi tu.
puoi montare uno Xenon 9v o un Super Record 12v, il tempo sarà presumibilmente identico: la differenza la farà quasi esclusivamente il 'motore' (e in piccolissima parte telaio e ruote).
 

andry96

Passista
23 Luglio 2018
4.628
4.868
24
Brescia
Bici
Mtb, holdsworth competition
Nel senso:
2 stesse identiche biciclette, per esempio due Colnago Master Olympic Decore 1991/1992/1993.
Una montata completamente con Shimano Dura-Ace (gruppo completo, quindi anche mozzi, freni, tutto), l'altra con Campagnolo Record (gruppo completo come la Shimano, compresi i freni Delta).
A parità di sforzo quale darà un tempo su giro minore o un tempo su stesso percorso minore?
Io questo voglio capire.

Quella su cui fai più watt :))):
Le differenze di peso scorrevolezza e altri dettagli che possono dare due gruppi diversi sono nell'ordine di pochi secondi su un bel giro, perdi di più la prima volta che ti fermi ad una rotonda
L'unica cosa che può fare la differenza è non avere i rapporti adatti a una salita ripida o dei freni che non frenano
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
22.640
1
6.466
Bugliano
Bici
qualunquemente
Non capisco.
Allora che senso ha avere in catalogo un Mirage e un Record con differenze di prezzo anche a 3 zeri?
sull'argomento puoi leggerti le ultime due o tre pagine di questa discussione, dove proprio di questo si parla: https://www.bdc-mag.com/forum/t/tabella-comparativa-gruppi-detti-anche-cambi-o-marce.113773/

la tua (legittima) perplessità può tradursi in ogni campo: ad esempio, perché comprare un costosissimo orologio di marca, quando un digitale cinese da due soldi ti fornisce allo stesso modo l'ora esatta (se lo scopo di un'orologio è fornirti l'informazione sull'ora)? Perché acquistare una VW Passat quando una identica Skoda Octavia costa qualche migliaio di euro in meno? e via discorrendo...

comunque, dal punto di vista di chi produce, un senso ce l'ha eccome: Campagnolo di certo ha venduto molti più gruppi Record di Mirage (così come immagino Shimano abbia venduto più Dura Ace di Claris...)
 

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
Quindi é indubbio che tra un 300EX e un Dura-Ace, oppure tra un Mirage e un Record, vi sta una differenza di qualitá costruttiva, finitura, scorrevolezza e quindi comfort di marcia.
Io penso che un gruppo più scorrevole e confortevole dia anche vantaggi prestazionali.
La mia attuale Giant ha EX 300.
La mia prossima BDC, una Colnago Master avrá sicuramente una Dura-Ace o un Chourus.
Essendo che le bici hanno pesi molto simili ma gruppi di gamma differenti potrò trarre anche io conclusioni su prove.
Io compro sempre prodotti top di gamma.
Preferisco di generazioni precedenti, ma top di gamma.
La mia attuale BDC é quella con cui ho iniziato. Era un entry level, ma cavolo se é un prodotto di qualitá e ben rifinito. Ci fossero oggi nel 2020 i prodotti entry level come lo erano negli anni 90.
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
22.640
1
6.466
Bugliano
Bici
qualunquemente
Quindi é indubbio che tra un 300EX e un Dura-Ace, oppure tra un Mirage e un Record, vi sta una differenza di qualitá costruttiva, finitura, scorrevolezza e quindi comfort di marcia.
Io penso che un gruppo più scorrevole e confortevole dia anche vantaggi prestazionali.
La mia attuale Giant ha EX 300.
La mia prossima BDC, una Colnago Master avrá sicuramente una Dura-Ace o un Chourus.
Essendo che le bici hanno pesi molto simili ma gruppi di gamma differenti potrò trarre anche io conclusioni su prove.
la scorrevolezza la danno i cuscinetti montati sulle ruote, non i gruppi... e tutti i cuscinetti, a meno che non siano rotti o arrugginiti, hanno la stessa scorrevolezza, le differenze non sono percepibili dall'utilizzatore.

comunque stiamo andando OT, direi di rientrare in argomento
 

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
Tuttavia dai cataloghi anni 90 tra il gruppo entry level e il top di gamma mi pare ci fossero 500 grammi scarsi di peso di differenza a fronte di un peso complessivo di circa 3kg. Diciamo un 20 % di differenza di peso. Vuol dire qualcosa?
 

andry96

Passista
23 Luglio 2018
4.628
4.868
24
Brescia
Bici
Mtb, holdsworth competition
Quindi é indubbio che tra un 300EX e un Dura-Ace, oppure tra un Mirage e un Record, vi sta una differenza di qualitá costruttiva, finitura, scorrevolezza e quindi comfort di marcia.
Io penso che un gruppo più scorrevole e confortevole dia anche vantaggi prestazionali.
La mia attuale Giant ha EX 300.
La mia prossima BDC, una Colnago Master avrá sicuramente una Dura-Ace o un Chourus.
Essendo che le bici hanno pesi molto simili ma gruppi di gamma differenti potrò trarre anche io conclusioni su prove.
Io compro sempre prodotti top di gamma.
Preferisco di generazioni precedenti, ma top di gamma.
La mia attuale BDC é quella con cui ho iniziato. Era un entry level, ma cavolo se é un prodotto di qualitá e ben rifinito. Ci fossero oggi nel 2020 i prodotti entry level come lo erano negli anni 90.

Che cambino meglio è vero am tranquillo non ti farà andare più forte
Paragonare i gruppi montayi su due bici diverse può aver senso sulla cambiata ma di certo non sulle prestazioni, ci sono un milione di variabili più importanti
 

Del Tongo

via col vento
15 Ottobre 2018
758
424
42
Abbiategrasso
Bici
Colnago c64
Nel senso:
2 stessa identiche biciclette, per esempio due Colnago Master Olympic Decore 1992.
Una montata completamente con Shimano Dura-Ace (gruppo completo, quindi anche mozzi, freni, tutto), l'altra con Campagnolo Record (gruppo completo come la Shimano, compresi i freni Delta).
A parità di sforzo quale darà un tempo su giro minore o un tempo su stesso percorso minore?
Io questo voglio capire.
I delta sicuramente influiscono sul peso.
Il resto è tutto sovrapponibile,compresa la scorrevolezza dei mozzi.
Quindi nessuna differenza,che ci può essere,invece in una maggior precisione
Quindi conosci per esperienza personale i Master, ma ti manca il Tange. Trovane uno nelle condizioni delle tue bici e potrai fare un confronto pari.
Passando al discorso gruppi.
Avere una Dura-Ace anziché un Record, pregiudica le prestazioni o solo l'estetica?
Lo cerco ma non riesco a trovarlo.riguardo a gruppi e prestazioni,non vi possono essere differenze avvertibili,al limite,forse,il maggior peso dei freni delta.
 

pietroluca

Pignone
22 Settembre 2010
133
14
Cosenza
Bici
Giant Speeder
Nuovo dubbio:
Essendo che i Master a un certo punto hanno iniziato ad avere il cavo freni posteriori infilato nel tubo telaio orizzontale, lavando la bicicletta entra acqua nel tubo? O stesso discorso se piove (capita). In tal caso sarebbe un bel guaio.
 

Del Tongo

via col vento
15 Ottobre 2018
758
424
42
Abbiategrasso
Bici
Colnago c64
Nuovo dubbio:
Essendo che i Master a un certo punto hanno iniziato ad avere il cavo freni posteriori infilato nel tubo telaio orizzontale, lavando la bicicletta entra acqua nel tubo? O stesso discorso se piove (capita). In tal caso sarebbe un bel guaio.
Tranquillo,ci sono bici degli anni trenta con passafili interno che sono ancora tra noi.