Comportamento scorretto Selle Italia: allibito!

Zac36100

Apprendista Velocista
29 Settembre 2012
1.522
501
VICENZACENZA
Bici
WINSPACE GOTOBIKE / fm056 29er
Dai, suvvia, siamo seri. Ho scritto che all'autore del post avrebbero potuto dare una chance in più, mettersi d'accordo in modo diverso e commercialmente equo per tutti. Ad esempio spedire la sella a Bike Discount il quale si sarebbe accordato con Selle Italia per una riparazione scontata. Oppure fattura alla mano spedire direttamente a Selle Italia per una riparazione scontata.
Ne giova dell'immagine dell'azienda, così credetemi fa una magra figura. Al giorno d'oggi la cattiva pubblicità corre molto velocemente

su questo sono d'accordo, con "poco" bike discount avrebbe fatto "tanto"...
 

 

Raven

Cronoman
3 Novembre 2018
702
628
39
milano
Bici
Cannondale + n
su questo sono d'accordo, con "poco" bike discount avrebbe fatto "tanto"...

Dai, suvvia, siamo seri. Ho scritto che all'autore del post avrebbero potuto dare una chance in più, mettersi d'accordo in modo diverso e commercialmente equo per tutti. Ad esempio spedire la sella a Bike Discount il quale si sarebbe accordato con Selle Italia per una riparazione scontata. Oppure fattura alla mano spedire direttamente a Selle Italia per una riparazione scontata.
Ne giova dell'immagine dell'azienda, così credetemi fa una magra figura. Al giorno d'oggi la cattiva pubblicità corre molto velocemente



certamente, ma questa è/sarebbe una scelta commerciale e non un "Comportamento scorretto Selle Italia: allibito!"
 

sembola

Apprendista Cronoman
22 Aprile 2004
2.976
2.236
Siena
www.sembola.it
Bici
verde
certamente, ma questa è/sarebbe una scelta commerciale e non un "Comportamento scorretto Selle Italia: allibito!"
Il "comportamento scorretto" semmai è quello di negare la garanzia senza neppure vedere il componente, di persona o in foto.

Ma immaginiamo cosa si sarebbe detto se la sella fosse stata inviata a Selle Italia (magari tramite il venditore, con gli ovvi aggravi di tempo) e dopo averla visionata fosse stata negata la garanzia. Io l'avrei trovato più corretto, ma dubito che il proprietario la penserebbe così...
 

gssergio

Domatore di scoiattoli mannari.
22 Aprile 2014
247
173
Treviso
Bici
Ican A9 Disc
@sembola per lo meno si sarebbe fatto un tentativo. Però guarda giusto l'altra settimana mi si è rotta una smerigliatrice Parkside della Lidl, roba da 30 euro, acquistata a maggio 2019. Chiamo l'assistenza Lild, comunico i dati dello scontrino, numero di serie del prodotto ed inviano la pratica a Grezzly su in Germania la quale il gg dopo mi risponde che me ne avrebbe mandata un'altra e di smaltire correttamente quella guasta. Non mi hanno chiesto ne foto, ne l'hanno voluta esaminare ne altro. Avrebbe potuto rovinarsi in qualsiasi condizione, avrei potuto rovinarla io stesso usandola male o buttandola nell'acqua. 30 euro e parliamo di qualità non proprio eccelsa su quei prodotti, diciamo sufficiente per quel che paghi. Idem anche per un avvitatore ad aria compressa del kaiser che pensavo fosse guasto mentre era proprio del Kaiser....Però me ne hanno mandato uno nuovo.
Dunque, sempre secondo il mio modesto parere, vero che non hai obblighi verso queste particolari situazioni, ma tu come produttore devi constatare che la soddisfazione del cliente ti porta solo vantaggi; magari il tipo non comprerà più Selle Italia, ma nemmeno parlerà male di te, anzi....
Quindi....Bike Discount ha avuto un comportamento scorretto o per lo meno disinteressato verso il cliente, ma ciononostante venderà ancora e sempre ed ovunque, di contro Selle Italia ha guadagnato solo pubblicità negativa pur comportandosi secondo la legge e non in maniera scorretta, che la si guardi da una parte o dall'altra.
Resto dell'idea che non è stata una scelta giusta quella fatta da SI, ma resta una mia opinione.
 
  • Mi piace
Reactions: marcomilano and GRM

Mirco Brasini

Novellino
21 Marzo 2018
60
16
41
Borghi
Bici
Sab Alicudi
Mi inserisco nella discussione semplicemente pensando che in generale la qualità delle selle, a prescindere dal costruttore, sia un po' scesa...
Ma a questo aggiungerei anche che le selle di adesso sono fatte di componenti (rivestimenti, padding, scafo) più votate alle performance e quindi più soggette a deterioramento...
Fatto sta che ho delle selle vecchie di 15 anni che sono morbide comode e se non avessi problemi al perineo potrei ancora usare (non hanno il canale centrale)
Mentre negli ultimi 2 anni non sto facendo altro che cambiare sella perché sono dure ammazzate o perché si sfondano dopo un paio di mesi
 

longjnes

Velocista
10 Luglio 2008
5.496
2.099
Bici
Gianni2
Mi sono incuriosito a leggere qualche pg addietro (non tutte).
secondo ci sono 3 componenti.
qualita forse bassa
errato acquisto, modo di pedalare.
per come la vedo se sfrego una zona della sella durante la pedalata, vuol dire che quella non è la sella giusta. ne ho cambiate tante apposta. se sfrego ovvio che si rompa. e non c'è garanzia che tenga.
poi una domanda che forse é stata gia fatta. sicuro che fosse stata montata al mm come l'altra? arretramento altezza e soprattutto orientamento. magari pedali un pelo storto o era leggermente stortata.
detto questo io ho smesso ei essere cliente selle italia anni fa. le selle SI ogni uscita si abbassano un pelo. peso 80kg e una sella SI mi ha sempre costretto a regolare altezza ogni 2-3 settimane perche si sfondano e dopo 5-6mesi son da buttare.mai fatta una stagione intera con SI e pensare che la flite è quella dove ci stavo piu comodo. Ma é un cesso di sella.
 

benelliracing

Apprendista Velocista
18 Agosto 2014
1.633
96
Asti
Bici
Scott Addict 10, Mavic SL, Fulcrum R0 2016
comunque di selle italia sfondate ne ho viste una marea: la qualità è caduta a picco da diversi anni
quando la mia amata Selle San Marco è stata comprata da SI mi è venuto lo sconforto .... (oltre a chiedermi come sia possibile che un marchio che fa ottime selle sia stato assorbito da uno che ne fa di mediocri)
Forse me ne sono accorto solo ora ma da quanto tempo Selle Italia ha assorbito Selle San Marco?