News Comunicazione di RCS Sport e dell’UCI in merito ai risultati dei test effettuati tra l’11 e 12 ottobre

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
35.148
8.708
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Cannondale Caad 12. Nome: Andrea
nn sarà folle ma nemmeno così normale, quantomento se paragonato a quello degli ultimi 30 anni
ci sono stati anni che sul Grappa la neve è arrivata a febbraio, non il 10 ottbre
Non è normale se la prima neve arriva a febbraio, non se oltre i 2000 metri nevica a ottobre,
cmq l'aem per settimana prossima da profilo anticicloinico e temperature sopra media sul centro nord
Per quello che vale a così lunga scadenza, danno neve nei giorni delle tappe di montagna
francamente nn capisco il disfattismo che leggo in tanti msg, io aspetterei la fine per tirare le conculsioni…
A parlare dopo sono sempre bravi tutti. Esprimere delle perplessità prima è meno comodo. Ci sta anche di leggere epiteti gratuitamente perculatori tipo "organizzatori da tastiera".
……...
nn capisco perchè il barista si può incazzare perchè gli chiudono il locale alle 24 ed un qualsiasi meccanico al seguito del giro
debba prendere la cosa con filosofia……...
qualcuno ha scritto che debbano prenderla con filosofia? Io credo che se le cose non vanno bene, dispiaccia a tutti: meccanici, corridori, sponsor, organizzatori e appassionati. Non c'è chi vince e chi perde. Perdono tutti qualcosa.
 
  • Like
Reactions: roby1967

 

gibo2007

Apprendista Velocista
30 Agosto 2015
1.202
430
Bici
Canyon
poi, per chi dice che il Giro non andava fatto, vorrei vedere se si dicesse lo stesso del loro posto di lavoro; ci dimentichiamo sempre che quello che per noi è uno spettacolo, per molti vuol dire lavoro.
E su questo nessuno discute. Ma se lo fai in queste condizioni capisci che la manifestazione risulta compromessa comunque.
E queste condizioni non erano imprevedibili.
 
  • Like
Reactions: roby1967

Ser pecora

Diretur
Membro dello Staff
16 Aprile 2004
16.366
4.749
95
dove capita
Rispondevo nello specifico alla tua frase "i soldi li prendo prima, l'importante è partire". Questo presuppone che chi ragiona così, già sa che ad arrivare non arriva. Obiettivamente, oltre al Covid, portarli a fine ottobre a 2700 metri e farceli scendere è a dir poco criminale e se già sai che non lo farai, metti in chiaro le cose subito. Stamattina a BZ c'erano 2 gradi. E non è un autunno folle. E' un autunno normale. In cima allo Stelvio ce ne erano -15. Bellissima giornata di sole terso. Per farcene essere parecchi di più significa che sta nevicando. Ecco questa forse sarebbe una di quelle occasioni che i corridori gli dicano: "vacci tu in cima allo Stelvio senza poterti cambiare e vestire fermandoti."
Chiaro che è una scommessa, ma d'altronde non c'erano alternative. Alla Vuelta (che sono gli stessi organizzatori del Tour) hanno fatto uguale.
Partendo però salvano il salvabile.
 

leandro_loi

Apprendista Passista
20 Luglio 2019
963
653
50
milano
Bici
mia
Se le critiche sono costruttive potrebbero servire per il futuro.
Non ho letto (finora) alcuna critica costruttiva. Dei ragionamenti basati sulla conoscenza dei contratti in essere, degli impegni presi da RCS, dei soldi e delle penali in gioco. Ciò che ho letto sono farneticazioni basate sulla totale ignoranza di questi presupposti, sulla base dei quali si prendono delle decisioni piuttosto che altre.
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
21.498
5.372
Bugliano
Bici
qualunquemente
E su questo nessuno discute. Ma se lo fai in queste condizioni capisci che la manifestazione risulta compromessa comunque.
dal mio punto di vista, visto il periodo che stiamo passando che è anomalo in tutto, meglio una manifestazione 'compromessa' che nessuna manifestazione.
 

EMAC

Passista
18 Gennaio 2010
4.549
1.680
50
Bassano del Grappa
Bici
Trek Emonda
[QUOTE =roby67] tu evidentemente non hai idea cosa sia scendere da una montagna di 2744metri a fine ottobre, poi sicuramente se farà brutto avranno dei percorsi alternativi
[/QUOTE]
E' logico che non li farei mai scendere in quelle condizioni, era solo un esempio di come il maltempo abbia fatto parte delle corse anche quando si correva in stagioni piu' normali. Io preferisco tappe rattoppate o monche piuttosto che niente.
 

gibo2007

Apprendista Velocista
30 Agosto 2015
1.202
430
Bici
Canyon
Non ho letto (finora) alcuna critica costruttiva. Dei ragionamenti basati sulla conoscenza dei contratti in essere, degli impegni presi da RCS, dei soldi e delle penali in gioco. Ciò che ho letto sono farneticazioni basate sulla totale ignoranza di questi presupposti, sulla base dei quali si prendono delle decisioni piuttosto che altre.
Allora è sensato mandarli a 2700 m perché ci sono le penali in gioco, ma scherziamo?
Si diceva che invece che continuare a mettere la testa sotto la sabbia si poteva prevedere soluzioni alternative, poi vabbè si può sperare in un ottobre con 30 gradi...
Sono cambiate le condizioni al contorno c'è poco da fare.
 
  • Like
Reactions: roby1967

BoldtreK

Novellino
8 Agosto 2008
90
114
Scandiano
Bici
Bianchina
8 su 571, come incidenza, non è tragico (1,4%). La bolla non avrà retto e fra una settimana i numeri potrebbero essere diversi, ma proprio considerando la situazione di bolla mi sarei aspettato numeri più alti (i dati Italia mi sembra siano 2,5%). Non entro nel merito di altri discorsi che non mi competono.
 

leandro_loi

Apprendista Passista
20 Luglio 2019
963
653
50
milano
Bici
mia
Allora è sensato mandarli a 2700 m perché ci sono le penali in gioco, ma scherziamo?
Si diceva che invece che continuare a mettere la testa sotto la sabbia si poteva prevedere soluzioni alternative, poi vabbè si può sperare in un ottobre con 30 gradi...
E ancora... le tappe erano state disegnate con largo anticipo, Vegni prima dell'inizio del Giro ha detto che ha già il piano B e anche il C. Non è assolutamente necessario fare lo Stelvio. Lo puoi tagliare, come lo hai tagliato anche anni fa, e viene una bella corsa comunque.
 

gibo2007

Apprendista Velocista
30 Agosto 2015
1.202
430
Bici
Canyon
E ancora... le tappe erano state disegnate con largo anticipo, Vegni prima dell'inizio del Giro ha detto che ha già il piano B e anche il C. Non è assolutamente necessario fare lo Stelvio. Lo puoi tagliare, come lo hai tagliato anche anni fa, e viene una bella corsa comunque.
E la tappa del Colle dell'Agnello dove si farneticava un passaggio sul colle delle Finestre senza neanche tenere conto delle condizioni del manto stradale?
Siamo seri mi sembra quantomeno pressapochistico. Questo scetticismo lo avevo palesato già in Maggio se vai a vedere.
 
  • Like
Reactions: roby1967

gibo2007

Apprendista Velocista
30 Agosto 2015
1.202
430
Bici
Canyon
dal mio punto di vista, visto il periodo che stiamo passando che è anomalo in tutto, meglio una manifestazione 'compromessa' che nessuna manifestazione.
Punto di vista condivisibile, ma il contraccolpo (in termini di bilancio) temo non sarà molto diverso dal non averlo fatto proprio.
 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
35.148
8.708
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Cannondale Caad 12. Nome: Andrea
dal mio punto di vista, visto il periodo che stiamo passando che è anomalo in tutto, meglio una manifestazione 'compromessa' che nessuna manifestazione.
Una manifestazione compromessa era il Tour 1998. Giusto portarla a termine. Se farla significa giocare sulla salute di chi ne dovrebbe essere il protagonista, il tuo discorso lo condivido meno.
 
  • Like
Reactions: roby1967

3andrea

Apprendista Scalatore
28 Aprile 2008
1.987
367
Bici
F8
Non è normale se la prima neve arriva a febbraio, non se oltre i 2000 metri nevica a ottobre,
Per quello che vale a così lunga scadenza, danno neve nei giorni delle tappe di montagna
se confronti le medie dello stelvio di maggio con ottobre vedi che le temperature medie sono leggermente piu alte in maggio ma in compenso le precipitazioni sono piu scarse
non è follia pensare di fare lo stelvio il 23 ottobre, se poi va di sfiga nn si fa, e pazienza...
le previsioni sono quelle dell'aereonautica militare, unco sito "serio" se si vuole guardare oltre i 5 giorni con un briciolo di cognizione scientifica
gli altri interpretano a loro piacimento modelli matematici pubblici (un sito meteo commerciale a medio/lungo ha tutto l'interesse a darti brutto tempo, l'aem no...)
ciao
a
 

bradipus

Moderator
Membro dello Staff
23 Luglio 2009
21.498
5.372
Bugliano
Bici
qualunquemente
Una manifestazione compromessa era il Tour 1998. Giusto portarla a termine. Se farla significa giocare sulla salute di chi ne dovrebbe essere il protagonista, il tuo discorso lo condivido meno.
su questo punto siamo d'accordo, ma non credo che Vegni & co siano così sprovveduti dal volerlo fare.
credo che navigheranno a vista, prendendo le dovute decisioni in accordo con i team, senza imposizioni (mi pare che, in quanto a sintonia con i team, RCS sia messa meglio rispetto all'ASO, che mi sembra tradizionalmente più 'impositiva').