Il Tubeless sulla BDC (parte sesta)

 

bagga

Apprendista Cronoman
27 Luglio 2019
2.728
1.733
35
modena
Bici
scott cr1
altra domanda banale...

i tubeless si montano allo stesso modo dei copertoncini...? per mettere il lattice serve qualche attrezzo particolare o si riesce con una normale siringa...?
 

ikarus88

Gregario
28 Ottobre 2019
544
296
32
Este
Bici
Trek Madone 2019 | Olympia EVO
altra domanda banale...

i tubeless si montano allo stesso modo dei copertoncini...? per mettere il lattice serve qualche attrezzo particolare o si riesce con una normale siringa...?

Si montano come i copertoncini.
Però prima di montarli ti conviene passarli con un po' di acqua e sapone, e quando li gonfi devi sentire lo schiocco della tallonatura (è ben udibile).
Dopo che li hai gonfiati, prima di mettere il lattice, lasciali un attimo gonfi per verificare che siano montati correttamente. Guarda anche ad occhio che siano ben montati sul cerchio. Almeno gli schwalbe che ho montato io avevano una linea lungo tutto il copertoncino per aiutarti a verificare il montaggio..

Per il lattice ti basta una normale siringa con un tubicino. Smonti il frutto della valvola e metti il lattice...
 
  • Mi piace
Reactions: bagga

bagga

Apprendista Cronoman
27 Luglio 2019
2.728
1.733
35
modena
Bici
scott cr1
Si montano come i copertoncini.
Però prima di montarli ti conviene passarli con un po' di acqua e sapone, e quando li gonfi devi sentire lo schiocco della tallonatura (è ben udibile).
Dopo che li hai gonfiati, prima di mettere il lattice, lasciali un attimo gonfi per verificare che siano montati correttamente. Guarda anche ad occhio che siano ben montati sul cerchio. Almeno gli schwalbe che ho montato io avevano una linea lungo tutto il copertoncino per aiutarti a verificare il montaggio..

Per il lattice ti basta una normale siringa con un tubicino. Smonti il frutto della valvola e metti il lattice...
Perfetto, basta un po di attenzione e si fa tranquillamente...comunque direi che per sicurezza la prima volta lo faccio in negozio e vedo bene come funziona più mi attrezzo con il necessario per farlo a casa...
 

Tony 96

Passista
5 Maggio 2016
4.719
1.539
Torino
Bici
S-Works Tarmac - Caad 12
Aaaaaa ok so rincoglionito io, l'ammetto :-)xxxx
Pensavo intendessi quella specie di "pinza" per tirare i copertoncini

No no, direttamente la classica leva. Tanto non c’era la camera d’aria ed il cerchio era in alluminio...

Dovessi montarli con i cerchi in carbonio che ho ora, non saprei come fare... Dopo 300-400km si montano molto più facilmente, quindi è solo l’inizio..
 
  • Mi piace
Reactions: serva86

alvan

Apprendista Passista
16 Agosto 2014
1.056
1.101
Cagliari
Bici
dogma f12 disk
No no, direttamente la classica leva. Tanto non c’era la camera d’aria ed il cerchio era in alluminio...

Dovessi montarli con i cerchi in carbonio che ho ora, non saprei come fare... Dopo 300-400km si montano molto più facilmente, quindi è solo l’inizio..
Con molti tubeless (per esempio Vittoria Corsa) occorrono le leve in acciaio, rivestite in plastica, per non fare danni sul carbonio e agire con molta attenzione. Le leve in plastica si spaccano. E' dura ma ci si riesce tranquillamente in casa. Ricordarsi che per far tallonare occorre una bella botta di aria compressa (compressore o pompa col booster). In alternativa, tallonare con l'aiuto di una camera d'aria che poi va tolta...
 

alvan

Apprendista Passista
16 Agosto 2014
1.056
1.101
Cagliari
Bici
dogma f12 disk
Chiedo una opinione/esperienza:
Monto anteriore ican aero40 e posteriore yushun 45 arrivato un mesetto fa, montate Hutchinson performance 11 storm, sul posteriore messo nastro swalbe, wag schiumoso.
Dopo 4/5 uscite da 50km l'una, senza problemi, mi è capitato di farne una da 80 con acqua e quasi 0 gradi, strada piena di buche (Monte fumaiolo/Tavolicci), mi ritrovo il posteriore sgonfio con fuoriuscita di lattice da alcuni lati e dal sotto della valvola, pensavo di aver forato ma essendo congelato ho solo riportato la pressione a 4/5 atm con una pompa a mano, percorso lentamente 20km di discesa fino alla macchina ( questo è un lato positivo del tubeless) e il giorno dopo ho controllato, non avevo forato e la pressione era ancora come il GG prima, cosa può essere successo? Non riesco a capire, pensavo avesse mollato la valvola e a causa dell'acqua il liquido non fosse riuscito a chiudere...
Di lato cosa vuol dire? tra cerchio e pneu? O dalla spalla? Nel secondo caso un rabbocco di lattice e una bella agitata della ruota dovrebbe bstare. Nel primo c'é un evidente montaggio difettoso. Io smonterei tutto e rimonterei, controllando anche che il bussolotto di gomma della valvola abbia la forma adatta al tuo cerchio e che la ghiera esterna stringa bene. Comunque fai attenzione. Pressioni sotto le 5 atm tengono anche in caso di qualche problema di tenuta, che invece si manifesta per pressioni superiori. Quindi è normale, se non hai proprio forato, e se hai forato e il lattice non abbia tappato del tutto, che la pressione si stabilizzi sui 4-4.5 atm...
 

cc65

Gregario
8 Settembre 2011
520
215
Cesena ( FC )
Bici
Colnago CLX 2016
Di lato cosa vuol dire? tra cerchio e pneu? O dalla spalla? Nel secondo caso un rabbocco di lattice e una bella agitata della ruota dovrebbe bstare. Nel primo c'é un evidente montaggio difettoso. Io smonterei tutto e rimonterei, controllando anche che il bussolotto di gomma della valvola abbia la forma adatta al tuo cerchio e che la ghiera esterna stringa bene. Comunque fai attenzione. Pressioni sotto le 5 atm tengono anche in caso di qualche problema di tenuta, che invece si manifesta per pressioni superiori. Quindi è normale, se non hai proprio forato, e se hai forato e il lattice non abbia tappato del tutto, che la pressione si stabilizzi sui 4-4.5 atm...
Grazie per la risposta, la perdita era tra cerchio e pneumatico ma non penso ad un errore di montaggio, avevo già fatto 4/5 uscite da 50km l'una, penso più ad un problema del gommino in fondo alla valvola. Strano si sia manifestato dopo diverso tempo... Adesso ho cambiato valvola, messo flap nuovo e già percorso diversi km, sembra tutto a posto.
 
  • Mi piace
Reactions: alvan

Tony 96

Passista
5 Maggio 2016
4.719
1.539
Torino
Bici
S-Works Tarmac - Caad 12
Con molti tubeless (per esempio Vittoria Corsa) occorrono le leve in acciaio, rivestite in plastica, per non fare danni sul carbonio e agire con molta attenzione. Le leve in plastica si spaccano. E' dura ma ci si riesce tranquillamente in casa. Ricordarsi che per far tallonare occorre una bella botta di aria compressa (compressore o pompa col booster). In alternativa, tallonare con l'aiuto di una camera d'aria che poi va tolta...

In realtà i Vittoria Corsa da 28mm li ho fatti salire su a mano.. Il problema son stati i GP5000TL senza leve erano impossibili, i Veloflex una via di mezzo come durezza
 

golias

Maglia Iridata
28 Marzo 2018
12.593
6.651
.
Bici
mia
Il problema son stati i GP5000TL senza leve erano impossibili
Ho montato le stesse coperture ad un conoscente su delle F4 carbon non tubeless, il primo -l'anteriore- ci abbiam faticato non poco, con la posteriore invece ho messo la gomma nuova nel fornetto 4-5 minuti (era bella calda) ed è stao parecchio più facile ma sempre con le leve.. le mie di plasticaccia.
 
  • Mi piace
Reactions: alvan

alvan

Apprendista Passista
16 Agosto 2014
1.056
1.101
Cagliari
Bici
dogma f12 disk
Ho montato le stesse coperture ad un conoscente su delle F4 carbon non tubeless, il primo -l'anteriore- ci abbiam faticato non poco, con la posteriore invece ho messo la gomma nuova nel fornetto 4-5 minuti (era bella calda) ed è stao parecchio più facile ma sempre con le leve.. le mie di plasticaccia.
Questa idea del fornetto non è da trascurare... forse più che al fornetto (che mi farebbe un po' paura) si potrebbe pensare al phon. A quel punto le leve di plastica ci stanno...
A latere: i tubeless sono una gran scoperta. E' la terza volta consecutiva che torno da un giro scoprendo, solo al momento della pulizia della bici, di aver forato. Perso non più di un paio di atmosfere (premetto che io sono quello che scandalizza i forum perché gonfia i tubeless a specifiche di Vittoria per il mio peso e uso: 7.5 davanti e 8 dietro). Il lattice (Vittoria Pit Stop) ha sempre fatto il suo dovere...
 
  • Mi piace
Reactions: RickFDA

golias

Maglia Iridata
28 Marzo 2018
12.593
6.651
.
Bici
mia
A latere: i tubeless sono una gran scoperta. E' la terza volta consecutiva che torno da un giro scoprendo, solo al momento della pulizia della bici, di aver forato. Perso non più di un paio di atmosfere (premetto che io sono quello che scandalizza i forum perché gonfia i tubeless a specifiche di Vittoria per il mio peso e uso: 7.5 davanti e 8 dietro). Il lattice (Vittoria Pit Stop) ha sempre fatto il suo dovere...
Ne sono convinto anch'io.. purtroppo però i vari brand che costituiscono ruote e gomme non si accordano con standard ben precisi e il risultato è quel che vediamo (a parte lo sforzo di mavic che almeno ci ha provato ma abbiamo visto che fine ha fatto)
Il pit stop vittoria l'ho provato ma ha la tendenza a rapprendere anche all'interno della gomma, il WAG schiumoso lo trovo molto migliore anche se ci mette un filo di più a rapprendere in caso di foratura ma una volta chiuso il foro tiene bene anche a pressioni prossime a quelle che si usano solitamente, io gonfio i 25 Pro One a 5,8 ant e 6,5 post.
 
  • Mi piace
Reactions: cc65

cc65

Gregario
8 Settembre 2011
520
215
Cesena ( FC )
Bici
Colnago CLX 2016
Ne sono convinto anch'io.. purtroppo però i vari brand che costituiscono ruote e gomme non si accordano con standard ben precisi e il risultato è quel che vediamo (a parte lo sforzo di mavic che almeno ci ha provato ma abbiamo visto che fine ha fatto)
Il pit stop vittoria l'ho provato ma ha la tendenza a rapprendere anche all'interno della gomma, il WAG schiumoso lo trovo molto migliore anche se ci mette un filo di più a rapprendere in caso di foratura ma una volta chiuso il foro tiene bene anche a pressioni prossime a quelle che si usano solitamente, io gonfio i 25 Pro One a 5,8 ant e 6,5 post.
Anch'io uso wag schiumoso e lo trovo ottimo, l'unico problema l'ho avuto con tempo vicino allo zero e pioggia, il wag non solidificata, sceso di quota e tornato all'asciutto mi ha comunque consentito di rientrare. Ho letto di un nuovo wag con "granuli" (sicuramente con altro nome) per migliorare la chiusura dei fori.
 

alvan

Apprendista Passista
16 Agosto 2014
1.056
1.101
Cagliari
Bici
dogma f12 disk
Ne sono convinto anch'io.. purtroppo però i vari brand che costituiscono ruote e gomme non si accordano con standard ben precisi e il risultato è quel che vediamo (a parte lo sforzo di mavic che almeno ci ha provato ma abbiamo visto che fine ha fatto)
Il pit stop vittoria l'ho provato ma ha la tendenza a rapprendere anche all'interno della gomma, il WAG schiumoso lo trovo molto migliore anche se ci mette un filo di più a rapprendere in caso di foratura ma una volta chiuso il foro tiene bene anche a pressioni prossime a quelle che si usano solitamente, io gonfio i 25 Pro One a 5,8 ant e 6,5 post.
La mia esperienza è che il Pit Stop solidifica in cinque-sei mesi. Non lo trovo un grande problema (dirò che quello straterello solidificato che pesa si è no una trentina di grammi svolge anche un minimo effetto antiforatura) basta rabboccare a quell'intervallo. Però è molto rapido a sigillare la foratura e questo lo trovo importante. Per vere forature (non tagli) in genere non da neppure tempo di accorgersene. In caso di forature con sgonfiaggio, l'accorgimento è di dare pochissima pressione (non più di 2-3 atm fino a che smette di fare bolle e poi gonfiare il tanto necessario per tornare a casa...