Perchè i Pro sono riluttanti al disco ?

golias

Scalatore
28 Marzo 2018
7.987
3.707
.
Bici
mia
Di strano ci sarebbe che io compro ciò che mi piace e ciò che ritengo utile
Questo è chiaro e che in genere mettiamo in atto più o meno tutti, poi che la nostra convinzione si rivelli azzeccata o meno lo scopriamo dopo.. chissà quanti articoli ti sei preso per poi scoprire che non erano o non restituivano le aspettative che ti eri creato attraverso il marketing.. presupponendo che si consideri che il marketing spesso siamo più noi a farlo con il passaparola.
 

 

pietro1973

:angrymod:
Membro dello Staff
13 Aprile 2011
7.567
1.725
Granducato di Toscana
Bici
tutte rigorosamente nere
appunto lo dici anche tu che la maggioranza è passato ai dischi da quando il.mercato ha virato in quella direzione.
Avranno avuto le loro ragioni, forse la maggior parte ha capito che effettivamente i dischi frenano meglio, non hanno tutta questa manutenzione che si vuole far credere e che quei gr in più non ti cambiano la prestazione
 

pietro1973

:angrymod:
Membro dello Staff
13 Aprile 2011
7.567
1.725
Granducato di Toscana
Bici
tutte rigorosamente nere
Questo è chiaro e che in genere mettiamo in atto più o meno tutti, poi che la nostra convinzione si rivelli azzeccata o meno lo scopriamo dopo.. chissà quanti articoli ti sei preso per poi scoprire che non erano o non restituivano le aspettative che ti eri creato attraverso il marketing.. presupponendo che si consideri che il marketing spesso siamo più noi a farlo con il passaparola.
appunto bisogna provare sulla propria pelle ciò che ci garba sia in termini prestativi che estetici, di una cosa sono certo non tornerò più indietro su 3 elementi che da tanti sono tacciati di marketing tubeless (che la stragrande maggioranza dei pro non usa), dischi e coperture da 25’
 
  • Like
Reactions: andry96

bicilook

Scalatore
15 Giugno 2008
7.609
1.510
Genova
Bici
Colnago C60
bettiol allora è a libro paga delle lobby dei dischi, stessa cosa x i trek, specy ect tutti una massa di venduti, stessa cosa gli amatori che utilizzano disc una massa di fessi in balia del marketing
Ma se la bici rim non te la danno...non puoi scegliere e allora per forza di cose ti va bene quella disc...Questo è quello che succede con TreK Specy e altri marchi...e allora abbiamo squadre che possono scegliere e non usano i disc e squadre che non possono scegliere e usano disc.
A me qualche dubbio lo fa venire.
Poi lo so che anch'io tra qualche anno se vorrò una bici moderna dovrò comprarla disc...ma finché posso avere una buona e leggera bici rim ,perché mi devo aggiungere del peso e delle complicazioni sulla bici?
Intanto in bici quando piove non ci vado....gare non ne faccio praticamente più, e allora cosa ne faccio dei dischi?
 
  • Like
Reactions: pantera

SoftMachine

Maglia Gialla
10 Ottobre 2010
10.101
2.998
Bici
Agente Bike
È proprio questo che dovrebbe farci riflettere...se un pro usa la bici disc solo se è costretto io 2 domande me le farei.

No, io non mi faccio domande relativamente a cosa usano i professionisti. Usano anche il 53/39 che io non spingo neppure se mi pagano. Usano il tubolare che io non utilizzo, usano un sacco di cose che per me non avrebbero utilità.
Le domande su cosa mi serve o meno le faccio a me stesso.
Ho provato i dischi e, dopo due anni, mi è rimasta solo una bici Rim per questioni di carattere affettivo.
Conta anche che, in genere, ambienti come quello ciclistico sono piuttosto ancorati a vecchi modi di pensare e poco inclini ad accettare immediatamente le novità. Una certa resistenza mi pare normale.
 
  • Like
Reactions: Cigholante

pietro1973

:angrymod:
Membro dello Staff
13 Aprile 2011
7.567
1.725
Granducato di Toscana
Bici
tutte rigorosamente nere
Ma se la bici rim non te la danno...non puoi scegliere e allora per forza di cose ti va bene quella disc...Questo è quello che succede con TreK Specy e altri marchi...e allora abbiamo squadre che possono scegliere e non usano i disc e squadre che non possono scegliere e usano disc.
A me qualche dubbio lo fa venire.
Poi lo so che anch'io tra qualche anno se vorrò una bici moderna dovrò comprarla disc...ma finché posso avere una buona e leggera bici rim ,perché mi devo aggiungere del peso e delle complicazioni sulla bici?
Intanto in bici quando piove non ci vado....gare non ne faccio praticamente più, e allora cosa ne faccio dei dischi?
La cannondale ha sempre dato la doppia opzione infatti bettiol utilizzava la rim per poi ricredersi dopo i mondiali, pertanto nessun obbligo, che poi tu scelga la rim o la disc o che tu non faccia più gare ed esci col sole pieno sinceramente me ne importa il giusto basta che non veniate a criticare sempre e comunque chi utilizza i disc come succubi del marketing e delle lobby dei dischi
 

stambecco

Scalatore
14 Giugno 2005
7.715
868
cane sciolto
Bici
si
bettiol santo subito a questo punto.

gli altri 200 professionisti tapascioni, ebeti, antichi e gente che non ha mai capito nulla di bici. mi cheido perchè non cambino lavoro.
 

Scaldamozzi ogni tanto

Apprendista Cronoman
23 Ottobre 2015
3.188
914
Varese
Bici
Cube, Specialized
quest anno hanno dimostrato che i dischi non sono indispensabili utilizzando i rim anche in condizioni dove sarebbe stato più utile avere dei freni a disco mondiale compreso,poi verra il giorni in cui tutti avranno i dischi per imposizione di chi fa le bici quel giorni però ricorderemo quando avevano ancora scelta e nella possibilità di scegliere hanno scelto i rim
Beh se proprio devo guardare al mondiale viene fuori che per andare a podio occorrevano i dischi.
Poi certo uno può usare quello che vuole, ma la classifica parla chiaro.
 

RamboGuerrazzi

Apprendista Velocista
[Zwift] Team BDC
28 Marzo 2007
1.334
477
centroitalico
Bici
corsa+gravel
Schermata 2019-12-07 alle 17.46.31.png

Mi sto divertendo a cercare i trend di mercato su google trend. Quali potrebbero essere i termini ideali da analizzare? Ho provato anche con un po' di nomi di telai, ma esistono quasi tutti ni due versioni. Quelli solo disc, invece, sono usciti da pochissimo e hanno messo fuori produzione i vecchi non-disc, quindi non riesco a confrontarli..

Certo, se le case dovessero abbassare parecchio il prezzo del nuovo sul rim, ecco che il passaggio al disco diventerebbe molto più lento. Come detto anche sopra, nei prezzi del disco ora c'è probabilmente inclusa una parte di "smaltimento" delle scorte di bici rim.
 
Ultima modifica:

bicilook

Scalatore
15 Giugno 2008
7.609
1.510
Genova
Bici
Colnago C60
La cannondale ha sempre dato la doppia opzione infatti bettiol utilizzava la rim per poi ricredersi dopo i mondiali, pertanto nessun obbligo, che poi tu scelga la rim o la disc o che tu non faccia più gare ed esci col sole pieno sinceramente me ne importa il giusto basta che non veniate a criticare sempre e comunque chi utilizza i disc come succubi del marketing e delle lobby dei dischi
Io non critico nessuno...faccio delle riflessioni...però c'è gente che fino all'anno scorso se aveva la bici che pesava 7 kili era una cosa che non stava ne in cielo e né in terra,per non parlare delle ruote da un kilo e mezzo,le paragonavano alle ruote di un carro coi buoi...se non usavi le ruote in carbonio anche per fare il Giro delle Alpi ,non eri capace a frenare e a guidare la bici ,ora hanno una bici disc che pesa 8 kili e mezzo ,con ruote più pesanti con i dischi attaccati sul mozzo ,e mi dicono:perché sai,le ruote in carbonio con i pattini avevano grossi limiti in discesa,e vogliono convincermi che è l'ottava meraviglia dell'universo.
Ma erano esattamente le stesse persone che fino al giorno prima,se io usavo le Shamal in alluminio in montagna,mi dicevano che uso ruote obsolete e non sono capace a guidare la bici e frenare con quelle in carbonio.
Un po' di coerenza a volte non guasterebbe...e poi dicono che il marketing non acceca,ma almeno un pochino la vista la annebbia.
Poi ognuno sceglie quello che vuole...anche se a breve non ci sarà più scelta.
Poi io resto pienamente convinto che la bici disc freni meglio...ma allo stato attuale delle cose non la comprerei,avere una frenata migliore non è tra le mie priorità,credo che freni già abbastanza così la mia bici ...
Tra qualche anno non ci saranno più bici senza dischi e allora sarà diverso.
 

stambecco

Scalatore
14 Giugno 2005
7.715
868
cane sciolto
Bici
si
È un po’ che si dice, ma mi raccomando non prendiamoli ad esempio e “santificati” (cit) solo quando usano i disc xche in quel caso sono obbligati e/o pagati al soldo delle lobby.
Guarda che sei tu ad aver tirato fuori Bettiol tre volte, io non so' nemmeno chi sia.
In ogni caso dopo tante discussioni mi avete convinto, i pro non vanno presi come esempio perché hanno esigenze diverse. Sembra quasi che ora non siate più d'accordo, forse avete cambiato idea anche voi, ma ci sta' non è un problema.