Posizionamento Tacchette - "Schema grafico"

Shadowplay

Apprendista Scalatore
12 Giugno 2017
2.188
995
Bici
Olmo Link Pro
81 centro tacchetta punta suola con tacchetta smontata
N.scarpe normali 40.5 meno 36 x4 più 6
e una prova che già ho fatto Giulio... ma se la posiziono così come dici mi lascio i riferimento del primo metatarso decisamente dietro
Scusate, ma io sapevo che la formula è questa: (taglia scarpa - 35)x4 + 63mm (±2mm), quindi per un 40 sarebbe 83 mm da punta suola.
Io, comunque, sono uno di quelli che ha aderito alla nuova tendenza, senza saperlo, dato che ho le tacchette 3 mm più indietro rispetto agli 83 che dovrei usare: fra l'altro ho notato che, impostando il centro tacchetta a 86 mm per le tacchette spd, la misura coincide con i 10,4 mm da retro tacchetta generalmente consigliati.
 

 

golias

Scalatore
28 Marzo 2018
7.795
3.602
.
Bici
mia
Si ho capito ma questo è scoprire l'acqua calda,con tutto il rispetto
Io prima sistemo la tacchetta in modo che il mio piede sia comodo e sopporti il carico,poi ci costruisco la posizione sopra
E poi ci pedali :mrgreen:
Il piede è comodo quando è comodo il bacino.. c'è una correlazione che l'una non si esime dall'altra, trovare la quadra non è semplicissimo.. perchè parti da una posizione in sella data da delle tabelle/misure che ovviamente non possono considerare in toto la tua fisiologia personale, quindi una volta che hai pressochè raggiunto la posizione "ideale" (che NON esiste !!) regoli le tacchette in base alla sensazione del piede o dei metatarsi (qui ci sono fior fior di discussioni in merito) magari poi ritocchi di un filo la sella (nell'avanzamenro/arretramento e/o nell'altezza e anche nella sua inclinazione) che guardacaso inficia la pedalata e torni quindi alla tacchetta.
Sarà anche l'acqua calda ma vedo che "signor" biomeccanici faticano a trovare la quadra al compromesso della posizione in sella.. ivi comprese le tacchette (e tralascio il discorso scarpa)
 

[email protected]

Apprendista Cronoman
23 Luglio 2011
2.915
1.109
Messina
Bici
Trek Emonda SL6
Secondo me sta formula è abbastanza bislacca, occorrerebbe trovare un regola che tenga con dei cm della scarpa e non della sua misura.
Concordo invece con chi sostiene che si parte dalla tacchetta, è la base! Il trasferimento di forza avviene appunto per tramite questo accessorio, punto di contatto tra il piede ed il pedale. Un biomeccanico di livello mi ha proprio spiegato che si parte sempre da lì, tutto il resto viene di conseguenza, anche (ma non esclusivamente in base al livello tecnico ed alla specializzazione del ciclista)
 
  • Like
Reactions: green dolphin

Maceio

Scalatore
4 Maggio 2014
6.202
1.493
53
Brescia
Bici
C64 DISC CUBE CROSS
Scusate, ma io sapevo che la formula è questa: (taglia scarpa - 35)x4 + 63mm (±2mm), quindi per un 40 sarebbe 83 mm da punta suola.
Io, comunque, sono uno di quelli che ha aderito alla nuova tendenza, senza saperlo, dato che ho le tacchette 3 mm più indietro rispetto agli 83 che dovrei usare: fra l'altro ho notato che, impostando il centro tacchetta a 86 mm per le tacchette spd, la misura coincide con i 10,4 mm da retro tacchetta generalmente consigliati.
L I pad si era dimentico del 3 è da aggiungere 63
 

alepace1980

Gregario
4 Luglio 2011
528
92
Bici
TARMAC
E poi ci pedali :mrgreen:
Il piede è comodo quando è comodo il bacino.. c'è una correlazione che l'una non si esime dall'altra, trovare la quadra non è semplicissimo.. perchè parti da una posizione in sella data da delle tabelle/misure che ovviamente non possono considerare in toto la tua fisiologia personale, quindi una volta che hai pressochè raggiunto la posizione "ideale" (che NON esiste !!) regoli le tacchette in base alla sensazione del piede o dei metatarsi (qui ci sono fior fior di discussioni in merito) magari poi ritocchi di un filo la sella (nell'avanzamenro/arretramento e/o nell'altezza e anche nella sua inclinazione) che guardacaso inficia la pedalata e torni quindi alla tacchetta.
Sarà anche l'acqua calda ma vedo che "signor" biomeccanici faticano a trovare la quadra al compromesso della posizione in sella.. ivi comprese le tacchette (e tralascio il discorso scarpa)
assolutamente no,per un buon posizionamento biomeccanico il metro andrebbe usato solo dopo,per segnarsi le quote della bici,tante le volte per qualche motivo si dovessero spostare
di signor biomeccanici ce ne sono pochi e spesso non misurano proprio niente,di sicuro ne cavallo ne femore ne braccia,al limite fanno analisi pedalata e pressione sella,piedi
che il bacino sia la chiave del successo(biomeccanico) non l'ho mai messo in dubbio
 

Maceio

Scalatore
4 Maggio 2014
6.202
1.493
53
Brescia
Bici
C64 DISC CUBE CROSS
assolutamente no,per un buon posizionamento biomeccanico il metro andrebbe usato solo dopo,per segnarsi le quote della bici,tante le volte per qualche motivo si dovessero spostare
di signor biomeccanici ce ne sono pochi e spesso non misurano proprio niente,di sicuro ne cavallo ne femore ne braccia,al limite fanno analisi pedalata e pressione sella,piedi
che il bacino sia la chiave del successo(biomeccanico) non l'ho mai messo in dubbio
Fra i tanti bio provati chi ha lavorato senza metro è riuscito a farmi fare con il suo assetto circa 50 km, chi ha usato solo il metro mi sta facendo pedalare da 4 anni senza alcun problema.
 
  • Like
Reactions: Joe_T

benelliracing

Apprendista Velocista
18 Agosto 2014
1.555
80
Asti
Bici
Scott Addict 10, Mavic SL, Fulcrum R0 2016
Sulle scarpe Sworks rd 6 l'asse della scarpa dove passa? Col metodo della parallela verticale è molto obliquo rispetto ai fori della suola e la tacchetta andrà troppo ruotata secondo me.
Pareri?
 

Allegati

camoncino

Pignone
15 Aprile 2013
216
18
Prato
Bici
Specialized Roubaix SL4
Sulle scarpe Sworks rd 6 l'asse della scarpa dove passa? Col metodo della parallela verticale è molto obliquo rispetto ai fori della suola e la tacchetta andrà troppo ruotata secondo me.
Pareri?
Io ho le stesse scarpe e ti confermo che l'asse è molto obliquo ma è dovuto al fatto che la scarpe e sagomata perfettamente sul piede. Non avrai problemi di allineamento.
 

green dolphin

Scalatore
3 Gennaio 2008
6.924
1.330
siamo anche al limite coi fori anche se si può arretrate
Infatti, io ho le 6 con i lacci ma sono praticamente identiche. Sono arrivato al limite come arretramento. Numero 44.

Al contrario le altre SWorks del 2013 che ho avuto, avevano i fori molto arretrati che obbligavano a posizionarsi con la tacchetta molto avanzati (al limite possibile praticamente).

Manca una via di mezzo per Specialized, che negli anni è passata da un estremo all'altro.
 

benelliracing

Apprendista Velocista
18 Agosto 2014
1.555
80
Asti
Bici
Scott Addict 10, Mavic SL, Fulcrum R0 2016
Infatti, io ho le 6 con i lacci ma sono praticamente identiche. Sono arrivato al limite come arretramento. Numero 44.

Al contrario le altre SWorks del 2013 che ho avuto, avevano i fori molto arretrati che obbligavano a posizionarsi con la tacchetta molto avanzati (al limite possibile praticamente).

Manca una via di mezzo per Specialized, che negli anni è passata da un estremo all'altro.
rispecchi una rotazione simile della tacchetta?