Triban 100

esclarrogativo

Novellino
26 Giugno 2021
6
0
Montemagno
Bici
Francesco Moser - Saint Etienne
Mi inserisco nella lunga discussione dell'upgrade del cambio, ho letto quello che sono riuscito a filtrare grazie alla ricerca nel thread, visto che 202 pagine sono un po' troppe da leggere per intero.
Grazie a voi ho appreso che le ruote della rc100 possono montare al massimo cassette da 10.
Pensavo di montare:
Peccato che sia deragliatore che leva tiagra siano esauriti sul sito del decathlon e altrove mi sembra siano sempre più cari.

Della bici farei un uso 90% asfalto (spesso messo male) + qualche strada bianca. Ho poi intenzione di usarla anche per del cicloturismo.
Le componenti dovrebbero essere compatibili, giusto? Per il resto consigli?

P.S. Leggendo più attentamente le caratteristiche del tiagra può montare al massimo un 34 denti, se invece usassi questo sarebbe tutto compatibile?
 
Ultima modifica:

EliaCozzi

Apprendista Cronoman
2 Marzo 2016
3.430
2.578
Mozzate (CO)
www.eliacozzi.it
Bici
Costelo Aeromachine, BTwin FC7,

€ 48,28 51%di SCONTO | SENSAH IGNITE Road Bike Shifter 2x8 2x9 Speed leva freno bicicletta R7000 tif2 Sora sensah empire pro sensah groupset 4700 5800
 

top2409

Novellino
20 Maggio 2021
16
2
48
Frosinone
Bici
Triban 100
Prime impressioni di un mese di pedalate con la 100. La bici è quasi perfetta per quello che era il mio scopo: avere un mezzo il più semplice ed economico possibile che mi consentisse di fare un po' di asfalto (uscite di Max 50km) in modo più comodo della MTB.
Abitando in una zona montana, però, mi sono trovato di fronte ad un ostacolo (per me) insormontabile: con il monocorona da 44 parecchie salite sono diventate una agonia ed alcune erano fuori dalla mia capacità di scalata. Ho quindi acquistato (12 euro) il monocorona da 36 dal Deca e, dopo aver faticato non poco a fare la sostituzione, adesso è praticamente perfetta.
In salita vado dappertutto; in piano il 36x12 mi consente di non frullare quasi mai, anzi. In ogni caso preferisco sempre una pedalata agile e qualche occasionale fuorigiri non mi crea nessun problema.
Resta un piccolo neo: l'inclinazione del manubrio. Mi spiego: nel 90% del tempo in sella si va benissimo. La bici mi sembra disegnata per la presa alta sulle manopole dei freni e devo dire che pedalo in maniera molto comoda (sono alto 1.74 e ho una 100 taglia M). Il problema arriva quando devo frenare in discesa. Per abitudine sono portato a passare alla presa bassa sulle 'corna' del manubrio ma con la 100 è scomodissimo. L'inclinazione dello stesso è completamente 'sbagliata' e anche la lunghezza del telaio non aiuta perché mi trovo molto rannicchiato su me stesso.
Morale: evito questa presa ma sono costretto a cambiare approccio alla frenata anticipandola molto perché non mi sento affatto sicuro ad intervenire in curva.
Inoltre devo dire che la potenza frenante dei pattini non mi sembra il top ma magari è solo da farci la mano. Non sono certo un pro e non devo staccare all'ultimo millimetro. Ho letto a questo proposito qualcuno che suggeriva la sostituzione dei pattini di serie con degli Shimano. Se avete suggerimenti mandate pure così come se avete suggerimenti sulla questione della posizione del manubrio mi farebbe piacere ascoltare vostre impressioni.
 

mariner13

Gregario
28 Ottobre 2018
645
2
123
37
Triggiano
Bici
Bianchi Via Nirone 7
Prime impressioni di un mese di pedalate con la 100. La bici è quasi perfetta per quello che era il mio scopo: avere un mezzo il più semplice ed economico possibile che mi consentisse di fare un po' di asfalto (uscite di Max 50km) in modo più comodo della MTB.
Abitando in una zona montana, però, mi sono trovato di fronte ad un ostacolo (per me) insormontabile: con il monocorona da 44 parecchie salite sono diventate una agonia ed alcune erano fuori dalla mia capacità di scalata. Ho quindi acquistato (12 euro) il monocorona da 36 dal Deca e, dopo aver faticato non poco a fare la sostituzione, adesso è praticamente perfetta.
In salita vado dappertutto; in piano il 36x12 mi consente di non frullare quasi mai, anzi. In ogni caso preferisco sempre una pedalata agile e qualche occasionale fuorigiri non mi crea nessun problema.
Resta un piccolo neo: l'inclinazione del manubrio. Mi spiego: nel 90% del tempo in sella si va benissimo. La bici mi sembra disegnata per la presa alta sulle manopole dei freni e devo dire che pedalo in maniera molto comoda (sono alto 1.74 e ho una 100 taglia M). Il problema arriva quando devo frenare in discesa. Per abitudine sono portato a passare alla presa bassa sulle 'corna' del manubrio ma con la 100 è scomodissimo. L'inclinazione dello stesso è completamente 'sbagliata' e anche la lunghezza del telaio non aiuta perché mi trovo molto rannicchiato su me stesso.
Morale: evito questa presa ma sono costretto a cambiare approccio alla frenata anticipandola molto perché non mi sento affatto sicuro ad intervenire in curva.
Inoltre devo dire che la potenza frenante dei pattini non mi sembra il top ma magari è solo da farci la mano. Non sono certo un pro e non devo staccare all'ultimo millimetro. Ho letto a questo proposito qualcuno che suggeriva la sostituzione dei pattini di serie con degli Shimano. Se avete suggerimenti mandate pure così come se avete suggerimenti sulla questione della posizione del manubrio mi farebbe piacere ascoltare vostre impressioni.
Inclina più in basso il manubrio per una migliore presa quando sei in presa bassa. Cambia i pattini freno perchè quelli di serie fanno pena. Metti quelli per 105/ultegra e li prendi da amazon. Un consiglio. Metti i pedali misti con attacco SPD e lato libero. Sono davvero comodi con le scarpe da mtb e occasionalmente con scarpe da ginnastica.
 

mariner13

Gregario
28 Ottobre 2018
645
2
123
37
Triggiano
Bici
Bianchi Via Nirone 7
Comunque oggi ragazzi a decathlon ho provato la Triban GRVL 120. Per il prezzo che ha è una bici spaziale: trasmissione microshift 1x10 con il 38 davanti e 10-41 dietro. Manubrio con flare elevato, freni a disco meccanici e gomme da 38. Davvero bella per il prezzo di circa 600 €. A saperlo prima l'avrei presa al posto della 100 e dimenticavo ha anche la forcella in carbonio e una miriade di occhielli per il bikepacking
 

top2409

Novellino
20 Maggio 2021
16
2
48
Frosinone
Bici
Triban 100
Inclina più in basso il manubrio per una migliore presa quando sei in presa bassa. Cambia i pattini freno perchè quelli di serie fanno pena. Metti quelli per 105/ultegra e li prendi da amazon. Un consiglio. Metti i pedali misti con attacco SPD e lato libero. Sono davvero comodi con le scarpe da mtb e occasionalmente con scarpe da ginnastica.
Grazie delle dritte. Proverò i pattini Ultegra subito. Per i pedali al momento sto andando con dei semplici puntapiedi vecchia maniera presi dal Deca a cui ho tolto i cinturini. Mi trovo alla perfezione per le mie esigenze
 

mariner13

Gregario
28 Ottobre 2018
645
2
123
37
Triggiano
Bici
Bianchi Via Nirone 7
Grazie delle dritte. Proverò i pattini Ultegra subito. Per i pedali al momento sto andando con dei semplici puntapiedi vecchia maniera presi dal Deca a cui ho tolto i cinturini. Mi trovo alla perfezione per le mie esigenze
Certo però in futuro ti consiglio di passare a quelli a sgancio rapido da MTB. Poi mettendo i pedali misti con qualunque scarpa la bici la puoi sempre prendere. E' un vantaggio in termini di resa/fatica su strade come salite impegnative senza staccare ogni volta il piede. Non ti hanno dato i pedali flat con la bici? Non sono comunque più comodi di quelli che stai usando ora?
 

Vulcanoromano

Pignone
15 Aprile 2021
280
55
56
Roma
Bici
Olmo
Comunque oggi ragazzi a decathlon ho provato la Triban GRVL 120. Per il prezzo che ha è una bici spaziale: trasmissione microshift 1x10 con il 38 davanti e 10-41 dietro. Manubrio con flare elevato, freni a disco meccanici e gomme da 38. Davvero bella per il prezzo di circa 600 €. A saperlo prima l'avrei presa al posto della 100 e dimenticavo ha anche la forcella in carbonio e una miriade di occhielli per il bikepacking
Secondo me solo il 38 è poco, provala su una bella salita non nel reparto e poi vediamo
 

mariner13

Gregario
28 Ottobre 2018
645
2
123
37
Triggiano
Bici
Bianchi Via Nirone 7
Secondo me solo il 38 è poco, provala su una bella salita non nel reparto e poi vediamo
sinceramente non credo sia molto diverso dal 36 che ho davanti attualmente e ho provato su qualche strappo silano......provarla in reparto significa provare almeno l'impostazione in sella e si nota subito la differenza con una bici da corsa anche endurance. Sembrava davvero di stare in poltrona. Se sono riuscito a fare quelle salite col 36 davanti e 32 dietro, figuratevi cosa si riesce a fare con il 38 davanti e il 41 dietro. Sono quasi rapporti da mtb
 

xand

Novellino
12 Luglio 2021
6
4
37
Napoli
Bici
bdc
Alla fine le bici sono diventate due e l'ho comprata anche alla mia compagna

Che dire che per quello che costano vanno più che bene, ma alla mia rc 100 qualche marcia in più serviva per la mia città, per il resto mi va bene così ed a breve procederò a qualche upgrade il primo su tutti il manettino del cambio che mili fa letteralmente ribrezzo oltre ad essere estremamente scomodo
 

Allegati

  • FB_IMG_1627134383518.jpg
    FB_IMG_1627134383518.jpg
    97,3 KB · Visite: 9
  • FB_IMG_1627134398627.jpg
    FB_IMG_1627134398627.jpg
    85,8 KB · Visite: 9

top2409

Novellino
20 Maggio 2021
16
2
48
Frosinone
Bici
Triban 100
Certo però in futuro ti consiglio di passare a quelli a sgancio rapido da MTB. Poi mettendo i pedali misti con qualunque scarpa la bici la puoi sempre prendere. E' un vantaggio in termini di resa/fatica su strade come salite impegnative senza staccare ogni volta il piede. Non ti hanno dato i pedali flat con la bici? Non sono comunque più comodi di quelli che stai usando ora?
20210724_161353.jpg

Questi sono i pedali della bici con il puntapiede che ho applicato. In un mese che la uso non mi è mai uscito il piede dalla gabbietta. Non sarà il massimo della tecnica ma per ora va benissimo così. A me non serve altro
 
  • Mi piace
Reactions: mariner13