Gare Van der Poel corona il suo sogno al Fiandre

 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
37.237
11.005
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Tutti sanno che i ciclisti cercano la linea più corta....si Lefevere, ma i ciclisti cercano anche la scia delle moto.
Comunque bravo MVDP. Risposta da campione a chi lo dava già per finito. E bravo anche WVA. Stagione stratosferica. Speriamo che la prossima sia una stagione normale.
 

Petgold969

Passista
29 Dicembre 2010
4.577
1.644
Foligno
Bici
Caad 12 + MTB full 29"
In effetti addossare tutta la colpa alle moto mi pare eccessivo. I corridori che gli fanno il pelo per sfruttare le scie hanno la stessa colpa.
 

ildoppingnonvincemai

Apprendista Velocista
5 Ottobre 2015
1.545
439
Bici
nome proprio "Morgana"
... scusate, ma Moscon??? ha saltato i GT per puntare alle classiche, c'era ieri? in gara non l'ho visto e non mi è sembrato di vederlo nemmeno tra i ritirati
 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
37.237
11.005
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Sempre più convinto che Evenepoel abbia bisogno di un tutor che gli insegni a tenere la bocca chiusa
Sono d'accordo. In quella uscita e in un'altra abbastanza recente, si è espresso con tutta la "carica" dei suoi vent'anni. Ci sta, ma se qualche adulto lo indirizza un pò, per il futuro potrà tornargli utile. Sembra già molto maturo come corridore, ma nelle PR deve migliorare. Non è un ventenne sconosciuto qualsiasi e non può comportarsi come se lo fosse.
 
23 Ottobre 2015
4.238
1.666
Varese
Bici
Cube, Specialized
Se fosse stato un qualsiasi altro ostacolo sarebbe finita allo stesso modo, bisogna sempre guardare dove si mettono le ruote.

Comunque vedere i due favoritissimi collaborare in fuga per 30 km e giocarsi tutto allo sprint è un gran bello spettacolo
 
Ultima modifica:

charlietrotter

Apprendista Passista
8 Febbraio 2011
926
315
Romagna
Bici
vbr066 + 077orge
Alaphilippe fortissimo. Forse e' proprio questo che appassiona la gente. E' sempre al limite (vedere l'ultimo km della Liegi ad esempio...), non solo fisicamente ma anche nella guida della bici. Boh. Non saprei dire se entusiasma o se e' un pazzo...oppure se entusiasma perche' e' un pazzo...
 
  • Mi piace
Reactions: Maiella

martin_galante

Gregario
24 Ottobre 2017
681
485
Russia, eh già
Bici
Merida
Alaphilippe fortissimo. Forse e' proprio questo che appassiona la gente. E' sempre al limite (vedere l'ultimo km della Liegi ad esempio...), non solo fisicamente ma anche nella guida della bici. Boh. Non saprei dire se entusiasma o se e' un pazzo...oppure se entusiasma perche' e' un pazzo...
Fortissimo e' fortissimo. Pero' in un post in cui volessi tesserne le lodi, non suggerirei "vedere l'ultimo km della Liegi ad esempio"
>@<
 
  • Mi piace
Reactions: amarone

Electric Biker

Novellino
18 Marzo 2013
24
11
Bici
Specialized Tarmac
Bellissima gara, davvero peccato non siano arrivati tutti e tre insieme allo sprint. MVDP e WVA mi ricordano Cancellara e Boonen di qualche anno fa... speriamo di aver trovato due degni eredi per Fiandre e Roubaix!
 

bianco222

Passista
24 Giugno 2013
4.193
1.191
Bici
Olmo ZeroTre Disc
Sono d'accordo. In quella uscita e in un'altra abbastanza recente, si è espresso con tutta la "carica" dei suoi vent'anni. Ci sta, ma se qualche adulto lo indirizza un pò, per il futuro potrà tornargli utile. Sembra già molto maturo come corridore, ma nelle PR deve migliorare. Non è un ventenne sconosciuto qualsiasi e non può comportarsi come se lo fosse.
"Non è uno zio pazzo qualunque..." :mrgreen:
 

amarone

Pedivella
14 Aprile 2009
387
62
Valpolicella, dopo 9 anni a Madrid
Bici
corsAcciajo96(rullo), MeridaCx 5Cicloturismo/Gravel, Orbea OrcaSRAMforce
In effetti addossare tutta la colpa alle moto mi pare eccessivo. I corridori che gli fanno il pelo per sfruttare le scie hanno la stessa colpa.
Però guarda che chi guidava le moto (tutte e due, ma specie la seconda) si era addormentato. Lo dico da motociclista praticante, con esperienza pluridecennale. Malissimo ha fatto il cambio ruote a rallentare così, ma il giudice di gara si è subito adeguato senza nemmeno guardare lo specchietto, sembrava a spasso; chi sta in sella ad una moto, in un evento del genere, con una funzione importante, deve avere gli occhi anche dietro. E saperla guidare bene, detta moto