Zwift: New Multiplayer Online Cycling Game (parte 2)

 

epaminonda666

www.zwitaly.eu
11 Febbraio 2018
319
148
Milano
www.zwitaly.eu
Bici
Trek Emonda ALR5 Trek-Segafredo Replica
Non mi pare... stasera se mi ricapita ci sto più attento... forse avevo la vista appannata dalla foga agonistica...


ah ok :)


pero' "la discriminante è il tipo di percorso" è un po' vaga, cioè le stelle aero/peso non sono così ricollegabili al tipo di percorso... oppure si? Cioè intendo dire, tu a tavolino riesci a capire se un equip(aggiamento) è più adatto sul vulcano piuttosto che sull'alpe?
Cioè, io sarei per "più stelle ha e più è performante",e a parità di stelle vince che ha il livello più alto. questo ragionamento vale sempre?
Le stelle sono messe ad cazzum, i test di ZwiftInsider lo mostrano chiaramente. Possono dare una idea di massima se un equipaggiamento è piu o meno aero, o più o meno leggero, ma molte bici o ruote con esatto ed identico numero di stelle hanno prestazioni mostruosamente diverse.
Basati sui test di Zwift Insider che sono fatti con precisione, e con i consigli per gli acquisti del mio blog che ho linkato prima, che sono fatti sulla base dei dati e degli articoli di Zwift Insider.
E comunque sì, a tavolino, ed i base alle tue caratteristiche atletiche, una combo bici/ruote per il vulcano (se non è solo la salita, ma c'è anche un pezzo di route prima) è diversa dalla combo bici/ruote che scegli per fare l'Alpe (e anche qui cmqe dipende se fai solo Road to Sky, o se fai una route che ha molti altri km prima dell'Alpe)
 
  • Like
Reactions: KiDdolo

-Mirco-

Apprendista Velocista
12 Luglio 2012
1.545
180
Capua (CE)
Bici
Trek Domane 4.3 2013
Io mi baserei solo sui test di zwift insider e sulle tabelle di comparazione degli equipaggiamenti
Confermo ad ogni modo la tron bike è la miglior all rounder, a me mancano solo 4000m di dislivello per averla :ola:

L'unica problematica della tron è che non ti mostra se sei in scia, quindi soprattutto se uno usa lo sterzo deve capire bene da sé se è na succhiare la ruota o meno :))):
 

pensopositivo

Passista
28 Giugno 2009
4.095
864
Bolzano
Bici
Trek Emonda SL6 (BDC) - Scott Scale 40 (MTB)
pero' "la discriminante è il tipo di percorso" è un po' vaga, cioè le stelle aero/peso non sono così ricollegabili al tipo di percorso... oppure si? Cioè intendo dire, tu a tavolino riesci a capire se un equip(aggiamento) è più adatto sul vulcano piuttosto che sull'alpe?
Cioè, io sarei per "più stelle ha e più è performante",e a parità di stelle vince che ha il livello più alto. questo ragionamento vale sempre?
"La discrimante è il tipo di percorso" sta ad indicare che dipende principalmente da cosa ci devi fare con quell' equipaggiamento.

Se devi scalare una salita lunga, tipo l' Alpe du Zwift, otterrai una prestazione migliore utilizzano un telaio leggero e ruote leggere

Su un percorso piatto e veloce, al contrario, il peso non ha una grande rilevanza, mentre l' aerodinamicità sì.
Quindi ruote ad alto profilo, ancor meglio una lenticolare.
 

N3bbia

Maglia Amarillo
27 Agosto 2012
8.339
1.607
Parma
Bici
Cannondale slice 2011

The investment will be used to accelerate the development of Zwift’s core software platform and bring Zwift-designed hardware to market, making Zwift a more immersive and seamless experience for users.

giusto perchè la piattaforma andava male (c'è chi dice 500.000 utenti paganti chi dice pure di più...)
basterà

speriamo bastino per aggiungere qualche km a watopia :mrgreen:
 

-Mirco-

Apprendista Velocista
12 Luglio 2012
1.545
180
Capua (CE)
Bici
Trek Domane 4.3 2013
Speriamo in qualche regalo per Natale :))): anche perché la stagione dell'indoor non è distante...
 
Ultima modifica:

bikerboyzzzz

Gregario
21 Marzo 2018
694
269
39
Cantù (CO)
Bici
Argon18
ebbene si ...
questa sera terminerò la stagione delle uscite post lavoro.
Abitando in una vallata e non potendo agganciare il pedale prima delle 19.00 oramai parto che ormai è già quasi buio.
Uscire per 40 minuti ad andatura rallentata per evitare le buche (il faretto aiuta se si sta sotto i 20-22 km/h ... oltre non da il tempo di focalizzare ed evitare l'ostacolo), non ne vale la pena.
Mio malgrado da domani inaugurerò le 3 settimane di recupero (giro a piedi di 7km a passo allegro il lunedi - martedi e giovedi , che erano i giorni che uscivo in bici e pedalate nel fine settimana).
Dopodichè tornerò su zwift, col pc nuovo (un bel mostriciattolo) e forse da fine ottobre sostituirò i flow con i neo2t ... dipende da un paio di fattori ...
 

KiDdolo

Novellino
30 Luglio 2020
19
3
45
Monza
Bici
sporche
"La discrimante è il tipo di percorso" sta ad indicare che dipende principalmente da cosa ci devi fare con quell' equipaggiamento.

Se devi scalare una salita lunga, tipo l' Alpe du Zwift, otterrai una prestazione migliore utilizzano un telaio leggero e ruote leggere

Su un percorso piatto e veloce, al contrario, il peso non ha una grande rilevanza, mentre l' aerodinamicità sì.
Quindi ruote ad alto profilo, ancor meglio una lenticolare.
ti ringrazio ancora una volta, partendo io dal concetto sbagliato sull'interpretazione delle stelle non potevo che incasinarmi con i ragionamenti!

Le stelle sono messe ad cazzum, i test di ZwiftInsider lo mostrano chiaramente. Possono dare una idea di massima se un equipaggiamento è piu o meno aero, o più o meno leggero, ma molte bici o ruote con esatto ed identico numero di stelle hanno prestazioni mostruosamente diverse.
Basati sui test di Zwift Insider che sono fatti con precisione, e con i consigli per gli acquisti del mio blog che ho linkato prima, che sono fatti sulla base dei dati e degli articoli di Zwift Insider.
E comunque sì, a tavolino, ed i base alle tue caratteristiche atletiche, una combo bici/ruote per il vulcano (se non è solo la salita, ma c'è anche un pezzo di route prima) è diversa dalla combo bici/ruote che scegli per fare l'Alpe (e anche qui cmqe dipende se fai solo Road to Sky, o se fai una route che ha molti altri km prima dell'Alpe)
grazie. personalmente non sto li tanto a cambiare equip tutte le volte, quindi mi concentrerò sul set "all around"



The investment will be used to accelerate the development of Zwift’s core software platform and bring Zwift-designed hardware to market, making Zwift a more immersive and seamless experience for users.

giusto perchè la piattaforma andava male (c'è chi dice 500.000 utenti paganti chi dice pure di più...)
basterà

speriamo bastino per aggiungere qualche km a watopia :mrgreen:
e fai anche 500.001 , mi sa che finito il mese di prova (se non mi muore la scimmia), mi abbono anche io
 
  • Like
Reactions: pensopositivo

epaminonda666

www.zwitaly.eu
11 Febbraio 2018
319
148
Milano
www.zwitaly.eu
Bici
Trek Emonda ALR5 Trek-Segafredo Replica
grazie. personalmente non sto li tanto a cambiare equip tutte le volte, quindi mi concentrerò sul set "all around"
Io sono una brutta persona ;pirlùn^e provo ad adattarlo ogni volta! Anche se alla fine, sui percorsi misti, praticamente sempre uso anche io un'unica combinazione con Cervelo S5 e le nuove DT Swiss 62 (che vanno esattamente come le Zipp 454 che erano le mie tuttofare precedenti...ma le DT sono a profilo più alto e quindi sono più belle esteticamente ahah).
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: scico

N3bbia

Maglia Amarillo
27 Agosto 2012
8.339
1.607
Parma
Bici
Cannondale slice 2011
io uso la cervelo da crono con la lenticolare pure per il ventoux gandalf. sacrifico volentieri i minuti persi se posso rinunciare a 'close the gap' e ai power up inutili (anche se pure i punti xp son piuttosto inutili al momento)
 

-Mirco-

Apprendista Velocista
12 Luglio 2012
1.545
180
Capua (CE)
Bici
Trek Domane 4.3 2013
@N3bbia in cosa pensi investiranno con questi cash in arrivo nel breve periodo? io stavo pensando a hardware proprietario, cosa di cui si era già parlato, quindi casomai un proprio rullo, una propria bike, un proprio sterzo, un proprio climb e via così.

Quello che mi fà strano al momento che siamo quasi a fine Settembre e nessuna altra casa al di fuori di Elite che ha il monopolio abbia messo dentro una news relativa allo sterzo, io purtroppo penso che dovrò venderlo oppure usarlo alternato con il kickr climb (in gara sterzo e in train climb) perchè non sono riuscito a renderlo compatibile neanche "artigianalmente".

Sui punti EXP oltre il livello 50 so daccordo, non capisco perchè non abbiamo già sbloccato la possibilità di andare oltre, io sono a 26 ma a 50 bloccato un pò mi girerebbero onestamente...
 
Ultima modifica:

N3bbia

Maglia Amarillo
27 Agosto 2012
8.339
1.607
Parma
Bici
Cannondale slice 2011
@N3bbia in cosa pensi investiranno con questi cash in arrivo nel breve periodo? io stavo pensando a hardware proprietario, cosa di cui si era già parlato, quindi casomai un proprio rullo, una propria bike, un proprio sterzo, un proprio climb e via così.

Quello che mi fà strano al momento che siamo quasi a fine Settembre e nessuna altra casa al di fuori di Elite che ha il monopolio abbia messo dentro una news relativa allo sterzo, io purtroppo penso che dovrò venderlo oppure usarlo alternato con il kickr climb (in gara sterzo e in train climb) perchè non sono riuscito a renderlo compatibile neanche "artigianalmente".

Sui punti EXP oltre il livello 50 so daccordo, non capisco perchè non abbiamo già sbloccato la possibilità di andare oltre, io sono a 26 ma a 50 bloccato un pò mi girerebbero onestamente...
Sicuramente la parte HW la stan spingendo parecchio e ci credono. Da utente della strada mi vien da lanciar la polemica che con quei soldi ci si comprano la elite o la wahoo senza problemi (ho escluso tacx perchè già comprata da garmin). nel concreto però 2021 o 2022 mi aspetto di veder qualcosa di concreto sotto questo punto di vista. Una smart bike (che è un prodotto su cui elite non si è buttata ancora , se vogliamo escludere il 'fuoripista' che mi pare più per esercizio di stile che altro) se dovessi scommetterci.

Zwift sappiamo poi bene che a livello di marketing ha sempre investito e sicuro una parte dei dindi andrà a rafforzare ulteriormente tale aspetto.

Se poi avanzano due lire magari aggiungono strade e altro ma giusto se non c'è proprio altro eh..

avrete già letto su qualche social che la nuova e famigerata UI è ufficilamente congelata dietro a motivazioni che francamente trovo ridicole.

Concordo che la questione XP sia sempre un po difficile da digerire. lo sforzo di aggiunta di altri 50/100 livelli è davvero nullo a livello di sviluppo ma probabilmente la media è ben al di sotto del 50 e non se ne preoccupano. Spero almeno che tengano conto come han fatto (maldestramente) l altra volta , dei km che son stati fatti dopo il liv 50.
 

N3bbia

Maglia Amarillo
27 Agosto 2012
8.339
1.607
Parma
Bici
Cannondale slice 2011
bellissimo come un update che in Marzo doveva essere in dirittura d arrivo è stato bloccato ma anche evidentemente cestinato perchè mi viene da dire che un progetto 'quasi finito' a quest ora avrebbe già dovuto essere in mano quantomeno ai betatester.

La funzione di sterzo ha avuto evidentemente ben altra priorità per citar la prima cosa che mi viene in mente ora.
 

bikerboyzzzz

Gregario
21 Marzo 2018
694
269
39
Cantù (CO)
Bici
Argon18
ciao a tutti . chiedo qui e non su una discussione dedicata ai rulli, perchè uso solamente zwift per allenarmi in inverno.
Come già scritto qualche post fa, volevo pensionare il fido flow smart per passare ad un rullo top di gamma, visto che per me i rulli sono l'unico modo per potermi allenare costantemente da metà settembre a metà aprile.
Ero intenzionato a passare al neo2tsmart, che costa €1299,00 pacco pignoni escluso.
Curiosando ho visto che il direto xr costa circa €850,00 con pacco pignoni incluso.
Parlo ovviamente di prezzi sul nuovo.

Da quello che ho potuto capire, la differenza tecnica principale sta che il neo simula la discesa e i vari fondi stradali, e riesce a funzionare senza corrente (però non simula la discesa).
Ci sono altre differenze? Magari a favore del direto.

Secondo voi, valgono quei circa €500,00 di differenza ?

Tra l'altro, il Drivo2 non lo vedo a catalogo elite... è fuori produzione ?

P.S. : valuto solo acquisto prodotto nuovo. No usato.

Grazie.
 

JackB

Novellino
4 Settembre 2017
68
15
Bici
Cannondale
ciao a tutti . chiedo qui e non su una discussione dedicata ai rulli, perchè uso solamente zwift per allenarmi in inverno.
Come già scritto qualche post fa, volevo pensionare il fido flow smart per passare ad un rullo top di gamma, visto che per me i rulli sono l'unico modo per potermi allenare costantemente da metà settembre a metà aprile.
Ero intenzionato a passare al neo2tsmart, che costa €1299,00 pacco pignoni escluso.
Curiosando ho visto che il direto xr costa circa €850,00 con pacco pignoni incluso.
Parlo ovviamente di prezzi sul nuovo.

Da quello che ho potuto capire, la differenza tecnica principale sta che il neo simula la discesa e i vari fondi stradali, e riesce a funzionare senza corrente (però non simula la discesa).
Ci sono altre differenze? Magari a favore del direto.

Secondo voi, valgono quei circa €500,00 di differenza ?

Tra l'altro, il Drivo2 non lo vedo a catalogo elite... è fuori produzione ?

P.S. : valuto solo acquisto prodotto nuovo. No usato.

Grazie.
Altre caratteristiche del NEO 2T: non deve essere calibrato, puoi eseguire analisi della pedalata poichè trasmette dati di potenza destro e sinistro separatamente, permette una leggera oscillazione laterale, precisione <1% vs. 1,5% pendenza simulata 25% vs. 24% potenza max 2300 a 40km/h vs 2400 ma non so a che velocità è misurata ma penso i 40km/h sia standard per questo dato. Questo per ciò che riguarda le caratteristiche dei due rulli.
In funzione di cosa cerchi poi dovresti valutare anche la silenziosità del prodotto, sensazione di pedalata, se hai problemi di spazio e lo devi riporre dopo ogni utlizzo valuterei anche gli ingombri.
 

N3bbia

Maglia Amarillo
27 Agosto 2012
8.339
1.607
Parma
Bici
Cannondale slice 2011
ciao a tutti . chiedo qui e non su una discussione dedicata ai rulli, perchè uso solamente zwift per allenarmi in inverno.
Come già scritto qualche post fa, volevo pensionare il fido flow smart per passare ad un rullo top di gamma, visto che per me i rulli sono l'unico modo per potermi allenare costantemente da metà settembre a metà aprile.
Ero intenzionato a passare al neo2tsmart, che costa €1299,00 pacco pignoni escluso.
Curiosando ho visto che il direto xr costa circa €850,00 con pacco pignoni incluso.
Parlo ovviamente di prezzi sul nuovo.

Da quello che ho potuto capire, la differenza tecnica principale sta che il neo simula la discesa e i vari fondi stradali, e riesce a funzionare senza corrente (però non simula la discesa).
Ci sono altre differenze? Magari a favore del direto.

Secondo voi, valgono quei circa €500,00 di differenza ?

Tra l'altro, il Drivo2 non lo vedo a catalogo elite... è fuori produzione ?

P.S. : valuto solo acquisto prodotto nuovo. No usato.

Grazie.
parere personale NO, non valgono la differenza assolutamente.

drivo 2 ufficialmente fuori produzione . il nuovo top di gamma è appunto il direto XR
 
Ultima modifica: