COLNAGO Club (parte 6)

VECCHIA

Apprendista Cronoman
4 Settembre 2014
2.816
2.154
49
Vicenza
Bici
COLNAGO V2R , COLNAGO C64 , COLNAGO CONCEPT
La differenza di prezzo se lo acquisti tu è quella...ma se sei il produttore e fai un telaio a mano a Cambiago o un monoscocca a Taiwan, le differenze di costi sono ben diverse...moltiplicalo per la fornitura di una squadra WT e vedrai che c'è una grossissima convenienza.Se consideri che oltre alle bici darà anche una bella saccoccia di soldi...i conti tornano eccome...mi pare che chi possiede C64 e V2r dica che non ci sono queste differenze di rigidità e leggerezza tra le 2 bici,per cui il motivo a mio parere è solo economico,e anche di marketing,perchè il C64 è un telaio che si vende da solo,se pensi a Colnago pensi a quel telaio,la serie C è un must da sempre...invece gli altri pezzi della gamma bisogna spingerli un po',e allora quale vetrina migliore di una squadra WT.
Fidati che differenze di leggerezza non ci sono perché ci sono le foto dei miei telai a parlare (12-13 g a favore di V2r il kit telaio ) . In quanto a rigidità se mai ci fossero differenze vanno a favore di C64 non certo di V2r , io personalmente con montaggio identico non sento differenze tali da scegliere un telaio o l'altro . Poi a livello professionistico hanno pure limiti di peso assurdi per cui trovo ridicolo che dei meccanici giustifichino una scelta per questioni di peso quando qualsiasi dei due telai in versione rim deve essere appesantito con componenti non leggeri per non sforare i 6,8 kg .
 

 

Maceio

Scalatore
4 Maggio 2014
6.322
1.558
53
Brescia
Bici
C64 DISC CUBE CROSS
La differenza di prezzo se lo acquisti tu è quella...ma se sei il produttore e fai un telaio a mano a Cambiago o un monoscocca a Taiwan, le differenze di costi sono ben diverse...moltiplicalo per la fornitura di una squadra WT e vedrai che c'è una grossissima convenienza.Se consideri che oltre alle bici darà anche una bella saccoccia di soldi...i conti tornano eccome...mi pare che chi possiede C64 e V2r dica che non ci sono queste differenze di rigidità e leggerezza tra le 2 bici,per cui il motivo a mio parere è solo economico,e anche di marketing,perchè il C64 è un telaio che si vende da solo,se pensi a Colnago pensi a quel telaio,la serie C è un must da sempre...invece gli altri pezzi della gamma bisogna spingerli un po',e allora quale vetrina migliore di una squadra WT.
Sscusa è ma cosa stai dicendo?
secondo te la differenza di costo produttivo di un telaio è maggiore per chi lo produce di chi lo acquista?
non sapevo di qs approccio economico di Colnago, a sto punto andrebbe fatto Santo subito visto che ci omaggia denari pur di farci felici
mah;pirlùn^
ultimamente si leggono certe cose in rete....
p.s. oltretutto la differenza al privato dei due telai se ricordo bene sfiora i 900€, io ho ipotizzato 500€ ma forse è anche molto meno.
 

gore07

Pignone
13 Ottobre 2019
160
89
49
venezia
Bici
scott
Solita barzelletta che i costruttori propinano su siti e cataloghi . Loro ,mettono 835 g ma si dimenticano di dire che il telaio è nella misura più piccola e questo ci può stare ma poi scopri che il telaio è grezzo e senza parti metalliche montate , tra poco metteranno il peso delle pelli di carbonio senza colla !
Si ma una buona verniciatura in proporzione pesa molto di piu' di una verniciatura mediocre.... e costa molto di piu' al costruttore.. C64 verniciarle in Asia sarebbe quasi impossibile ottenere stessi risultati..

A dire il vero Colnago sui suoi prodotti non ha mai messo come plus il peso in assoluto.. Avrebbe anche poco senso visto che il suo prodotto bandiera adotta le congiunzioni.

Poi ora sono arrivati i Disk/c e il peso non lo guardiamo piu'.. :==

Sul fatto di incollare i tubi C64 in Italia.., a me risulta.. che Colnago abbia provato a farle realizzare a Taiwan.., ma i risultati sono stati disastrosi... e quindi è ritornato a incollarle in italia.. ( non è detto che le mie informazioni siano esatte...gandalf)
 

golias

Maglia Amarillo
28 Marzo 2018
8.714
4.073
.
Bici
mia
Non vi viene in mente che forse Colnago guadagna di più con questi modelli made estra Italy rispetto alla serie C che invece fa in casa e in pratica lo usa come riferimento di bdc d'eccellenza ma gli costa molto di più e quindi preferisce indirizzare le vendite verso modelli dove resta molta più carne attaccata all'osso ?
 

Maurogio7

Novellino
28 Dicembre 2018
51
53
37
Bergamo
Bici
Corsa
Dipende come sei messo ora sul Caad....
misura dello stem e quanti spessori hai più il cono?
sulla 48 avresti 8 mm in più di spessori di quello che hai ora
la45 la escluderei proprio
vedi anche le geometrie in H
Ho fatto due calcoli.. con la 50 avrei praticamente zero spessori e dislivello sella manubrio circa 5.8 cm. (ad oggi ho 5.5 su caad)
con la 48 dovrei mettere circa 2.3 / 2 cm di spessori, la cosa non mi piace granché... fuorisella pero' piu' accentuato e possibilità cmq un domani di aumentare dislivello sella manubrio...

Il reach é 383 sia per 48 che per 50.
La configurazione 48h sarebbe ideale ma esteticamente non mi piace per nulla..

mah... difficile...
 

Maceio

Scalatore
4 Maggio 2014
6.322
1.558
53
Brescia
Bici
C64 DISC CUBE CROSS
Ho fatto due calcoli.. con la 50 avrei praticamente zero spessori e dislivello sella manubrio circa 5.8 cm. (ad oggi ho 5.5 su caad)
con la 48 dovrei mettere circa 2.3 / 2 cm di spessori, la cosa non mi piace granché... fuorisella pero' piu' accentuato e possibilità cmq un domani di aumentare dislivello sella manubrio...

Il reach é 383 sia per 48 che per 50.
La configurazione 48h sarebbe ideale ma esteticamente non mi piace per nulla..

mah... difficile...
Io quello che consiglio è di optare sempre x la tg inferiore
in primis il dislivello lo si può allenare se non hai 70 anni...
aggiungi poi che con l’attacco che nasconde i cavi gli spessori sono più carini dei classici rotondi...
oltretutto se migliori l’assetto e domani avessi la necessità di abbassarti con la 50 non puoi o dovresti mettere una pipa molto più negativa x me molto più oscena di 2 cm di spessori
occhio che il cono che è piatto in questione è alto 10 non 15 mm
rimane il fatto che la questione sella tua come è posizionata non mi convince quindi preferisco non darti certezze
 
  • Like
Reactions: Maurogio7

Marciello53

Pignone
30 Aprile 2018
275
360
25
Formigine
Bici
Colnago c64
Si ma una buona verniciatura in proporzione pesa molto di piu' di una verniciatura mediocre.... e costa molto di piu' al costruttore.. C64 verniciarle in Asia sarebbe quasi impossibile ottenere stessi risultati..

A dire il vero Colnago sui suoi prodotti non ha mai messo come plus il peso in assoluto.. Avrebbe anche poco senso visto che il suo prodotto bandiera adotta le congiunzioni.

Poi ora sono arrivati i Disk/c e il peso non lo guardiamo piu'.. :==

Sul fatto di incollare i tubi C64 in Italia.., a me risulta.. che Colnago abbia provato a farle realizzare a Taiwan.., ma i risultati sono stati disastrosi... e quindi è ritornato a incollarle in italia.. ( non è detto che le mie informazioni siano esatte...gandalf)
Semmai il contrario , una verniciatura top fatta bene pesa meno di una verniciatura fatta male. :)
 
  • Like
Reactions: Kaiser Jan

bicilook

Scalatore
15 Giugno 2008
7.711
1.635
Genova
Bici
Colnago C60
Sscusa è ma cosa stai dicendo?
secondo te la differenza di costo produttivo di un telaio è maggiore per chi lo produce di chi lo acquista?
non sapevo di qs approccio economico di Colnago, a sto punto andrebbe fatto Santo subito visto che ci omaggia denari pur di farci felici
mah;pirlùn^
ultimamente si leggono certe cose in rete....
p.s. oltretutto la differenza al privato dei due telai se ricordo bene sfiora i 900€, io ho ipotizzato 500€ ma forse è anche molto meno.
Ma io non credo proprio....un telaio fatto costruire a Taiwan da Colnago gli potrà costare al massimo 300 dollari...un c64 di costo di produzione sarà ben di più di 300 dollari o no?
 

Maceio

Scalatore
4 Maggio 2014
6.322
1.558
53
Brescia
Bici
C64 DISC CUBE CROSS
Ma io non credo proprio....un telaio fatto costruire a Taiwan da Colnago gli potrà costare al massimo 300 dollari...un c64 di costo di produzione sarà ben di più di 300 dollari o no?
Quindi secondo te a sto punto i casi sono 2:
A) Colnago guadagna assai sui vr2/3 e “regala” i c64
B)Colnago fa correre la squadra con un mezzo inferiore per risparmiare sul costo dei telai magari mettendo a rischio i risultati
fatti 2 conti e anche se il c64 gli costasse 10 volte di più del vr2/3 ( cosa x me impossibile ) sul budget totale la cifra è ridicola e sarebbe solamente follia pura.
vabbe’ a volte si preferisce credere, pensare le cose più complicate dimenticandosi che le cose più semplici sono le più reali....
 
  • Like
Reactions: gore07

Maceio

Scalatore
4 Maggio 2014
6.322
1.558
53
Brescia
Bici
C64 DISC CUBE CROSS
Non è invece che uno pedala,su quella che preferisce?
Io penso che i pro le bici le skifino.....
dubito che il carpentiere ami le scarpe antinfortunistiche, il chirurgo il bisturi e l’impiegata il PC
gli strumenti di lavoro si scelgono x la loro efficacia e qualità
non scelgono certo una o l’altra bici x via del proprio gusto estetico
ma è così difficile ammettere che i pro preferiscono telai mono scocca e basta?
parlo da possessore di C64 è evidente e nn so x quale motivo tecnico i pro vogliano la VR2/3
come già scritto non è obbligatorio sempre esprimersi o pensare a storie di marketing assurde...
 

Kaiser Jan

Scalatore
19 Maggio 2010
6.585
3.479
44
prov. BS
Bici
colnago c 64 e eps
Io penso che i pro le bici le skifino.....
dubito che il carpentiere ami le scarpe antinfortunistiche, il chirurgo il bisturi e l’impiegata il PC
gli strumenti di lavoro si scelgono x la loro efficacia e qualità
non scelgono certo una o l’altra bici x via del proprio gusto estetico
ma è così difficile ammettere che i pro preferiscono telai mono scocca e basta?
parlo da possessore di C64 è evidente e nn so x quale motivo tecnico che i pro vogliono la VR2/3
come già scritto non è obbligatorio sempre esprimersi o pensare a storie di marketing assurde...
Dire che le skifino mi pare un po' esagerato.
Io posso pensarlo per le mie scarpe antinfortunistiche,ma devo anche capire che possono salvarmi i piedi da gravi infortuni,un bisturi ci può salvare la vita (e io ne so qualcosa)...alla fin delle finite per loro la bici è uno strumento di lavoro,di fatica e di sport. Ma dire che la skifano non sono per nulla d'accordo
 

Maceio

Scalatore
4 Maggio 2014
6.322
1.558
53
Brescia
Bici
C64 DISC CUBE CROSS
Dire che le skifino mi pare un po' esagerato.
Io posso pensarlo per le mie scarpe antinfortunistiche,ma devo anche capire che possono salvarmi i piedi da gravi infortuni,un bisturi ci può salvare la vita (e io ne so qualcosa)...alla fin delle finite per loro la bici è uno strumento di lavoro,di fatica e di sport. Ma dire che la skifano non sono per nulla d'accordo
Fabio, scusa eh ma è giusto pensare che le scarpe antinfortunistiche possano salvarti i piedi o il bisturi la vita...
Ma che c’entra col discorso?
tu, io viviamo la bici come passione e hobby e abbiamo un approccio ludico come è giusto che sia...
prova a parlare con qualche Pro cosa pensa della bici.... non pensare che sia piacevole fare 30 mila km ogni anno con acqua sole freddo caldo e condurre una vita a dir poco stressante e colma di sacrifici in tt e x tt