Roglic e Dumoulin si interrogano sulla prestazione di Pogačar

 

Petgold969

Passista
29 Dicembre 2010
4.551
1.608
Foligno
Bici
Caad 12 + MTB full 29"
Non mi esprimo sull'enorme differenza di prestazione in quella tappa anche se né Roglic né Doumulin non mi erano sembrati particolarmente in palla quel giorno. Sul fatto però che la loro gestione di tutto il tour non sia stata ottimale se ne sono accorti tardi.
Con quello squadrone dovevano e potevano portarlo a casa ad occhi chiusi o-o
 
  • Mi piace
Reactions: diefobo

andrea

Apprendista Passista
20 Febbraio 2006
982
214
49
SIENA
Bici
Canyon Ultimate Cf Slx
.....in questo mondo di ciclismo malato, in effetti i dubbi vengono.... whisp

tanti secondi su 36km a degli specialisti...maha
 
  • Mi piace
Reactions: velocity

EZIO61

Pignone
16 Ottobre 2018
252
252
59
Villafranca d'Asti
Bici
Orbea
.....in questo mondo di ciclismo malato, in effetti i dubbi vengono.... whisp

tanti secondi su 36km a degli specialisti...maha
Non e' che voglio prendere le parti di nessuno ma :
1) Cosa poteva fare andare cosi' forte il Pogacar che non avessero a disposizione anche gli altri ?
2) Avete mai fatto una corsa a tappe ? ( anche breve , diciamo 5 tappe , quindi commisurata con il ns livello ) L'ultima tappa comunque presenta valori non necessariamente sovrapponibili alla prima ( c'e' chi recupera meglio e cmq Pogacar e' andato forte dall'inizio anche se e' vero che sottovalutandolo lo hanno "scarrozzato" un po' troppo)
3) Ritengo che la bici l'abbiano controllata i commissari …….
ecc ecc ecc
 
  • Mi piace
Reactions: mqroll

servarel

Apprendista Cronoman
20 Gennaio 2009
3.631
434
la leggenda narra che esista, ma, come per il mio
Bici
con RUOTE in numero di...mah...DUE?
.....in questo mondo di ciclismo malato, in effetti i dubbi vengono.... whisp

tanti secondi su 36km a degli specialisti...maha
togli pure "di ciclismo"

anche Pogacar è uno specialista, giovane ed affamato, ed in salita, visto che era una cronoscalata, aveva già dimostrato di poter fare la differenza, e la Jumbo era al gancio per aver (anche) sprecato tante inutili energie prececentemente, ed era l'ultima tappa, storia a se.

Unendo i vari punti non mi sembra così assurdo

facendo dietrologia, magari a loro viene il dubbio perchè sanno che benzina hanno e si chiedono quale altra benzina abbia lui?

e magari...

non se ne esce più però

(il ciclismo)
index.jpg
 

longjnes

Velocista
10 Luglio 2008
5.517
2.109
Bici
Gianni2
Io quella tappa la vidi, secondo me sono andati piano roglic e doumolin. inoltre pogacar ha sempre fatto lo scattino degli ultimi 10km, fino alla crono non si è mai visto il potenziale di questo atleta. Che ne avesse di più in salita si era intuito, ma fino alla crono non si era mai espresso.
Roglic ha fatto un finale di tour in calando e anche il giorno della crono è andato in calando.
 

Enea96

Pedivella
31 Luglio 2016
318
404
24
Povegliano Veronese (Vr)
Bici
Canyon CF Sl disc 7.0
Io quella tappa la vidi, secondo me sono andati piano roglic e doumolin. inoltre pogacar ha sempre fatto lo scattino degli ultimi 10km, fino alla crono non si è mai visto il potenziale di questo atleta. Che ne avesse di più in salita si era intuito, ma fino alla crono non si era mai espresso.
Roglic ha fatto un finale di tour in calando e anche il giorno della crono è andato in calando.
Non si era proprio intuito che ne avesse di più, dato che nell'arrivo più duro vinto da lopez si staccò di un 10/15s da roglic.
 

samuelgol

Bürgermeister von Buchwald
24 Settembre 2007
37.129
10.857
Eppan an der Weinstrasse.
Bici
Canyon Ultimate SLX. Nome: Andrea
Sinceramente è un articolo che non capisco (quello della tv olandese). Si stupiscono della sua prestazione....e allora? Quella prestazione ha stupito tutti, ma non mi pare che loro abbiano gettato alcuna ombra più o meno velata su aiuti esterni, chimici o meccanici.
Quanto alla condotta di gara.....continuo a non ritenerla sbagliata. Col senno di poi han corso dietro a gente che non era pericolosa...ma lo hanno saputo poi...e forse non è stata pericolosa anche per aver chiuso su di loro quando era il momento senza lasciargli pericoloso spazio. E han portato Pogacar sempre in carrozza....non direi. Hanno sventrato tutti tranne lui, dimostrazione che lui era più forte e che uno più forte, si attacca alla squadra più forte e a giochi normali non cede....come per anni NON accadeva ai rivali di Froome che li schiantava la squadra di Froome, perchè erano meno forti di lui. Se uno non è in maglia, non puoi attaccare con gli altri se la maglia la hai tu per far fuori l'avversario, perchè rischi di far fuori per primo il tuo capitano designato che la maglia già la ha. Hanno corso pari pari alla maniera vincente Ineos, con la differenza che la maniera vincente Ineos era tale perchè avevano il più forte. Roglic non lo era.
Mi pare a tutti costi voler trovare degli errori ove non ce ne sono stati. Ha vinto quello più forte e in un GT, in assenza di sfighe e incidenti meccanici, è abbastanza normale che sia così.
 

longjnes

Velocista
10 Luglio 2008
5.517
2.109
Bici
Gianni2
Inoltre roglic ha fatto la parte di salita in maniera anomala. una cadenza altissima, sembrava andasse a vuoto. Nel tour non era mai andato cosi agile, seppur sia uno che pedala agile. Probabilmente quel giorno aveva poca forza. Pogacar con 2-3 rapporti più duri è stato molto più efficace probabilmente anche come resa biomeccanica.
 

sepica

Ammiraglia
10 Agosto 2004
17.457
1.282
Roma Eur
Bici
BMC slr01 TREK Madone
vado a memoria e forse ricordo male, ma Roglic lamenta solo della prestazione di un fine tour fuori da prestazioni "umane" considerando che Pogacar, non mi sembra abbia mai dato dimostrazione del suo strapotere se non appunto nella crono finale, dove oltretutto Roglic era favorito.
Cioe come puo Pogacar fidarsi della sua crono a fine giro dove lo danno per sfavorito marcando a 57sec rogic per tutto il giro...non capisco...Come puo dire stai li a 57sec che tanto alla crono dove sono sfavorito ti do 1.21 ? Da li nascono i dubbi immagino
 
  • Mi piace
Reactions: alcos and Buhl

lap74

Apprendista Velocista
[TrainerRoad] Team BDC
21 Maggio 2008
1.261
516
Ascoli Piceno
Bici
Specialized S-Works Tarmac SL6 rim Sram Red Etap
io credo che a quei livelli l’approssimazione non esiste. Se Roglic e Dumoulin dicono che non si spiegano la prestazione di Pogacar presumo che abbiano confrontato i dati da loro espressi nella crono con quelli che avrebbe dovuto esprimere Pogacar per dare 2’ a uno e 1’30” all’altro in poco più di 30 km. Per dire se in quella crono Dumoulin ha espresso che ne so 420 watt medi Pogacar ne dovrebbe aver espressi che so 30 in più. non sono un tecnico quindi i valori esatti non li conosco ma se due professionisti arrivano a dire una cosa simile immagino che qualche dato in mano ce lo abbiano non é che sparino a casaccio per giunta a distanza di qualche mese e dopo aver analizzato con calma la loro prova. io lo dissi subito che l’impressione che avevo avuto era che più di una debacle di Roglic era stata una prestazione mostruosa di Pogacar. le facce a dir poco stupite dei Jumbo Visma all’arrivo parlvano chiaro, qualcosa non era andata per il verso giusto ma non erano le loro prestazioni ad aver deluso.
 

Valerio_S

Gregario
8 Febbraio 2017
530
165
Torre del Lago Puccini
Bici
L
Vedremo se Pogacar ha fatto la crono, o più in generale, la prestazione della vita.

Resta il dato, certo, che non l'ha fatta Roglic, assolutamente. Così come è un dato certo che Roglic abbia mediamente un calo nelle ultime tappe della terza settimana di un GT. Lo si nota più o meno a seconda di quanto questo calo sia netto e soprattutto delle contemporanee prestazioni degli avversari.

Idem non darei troppo peso alla frase di Dumoulin su cosa avrebbe dovuto inventarsi per percorrere i 36 km in 90 secondi meno. Non è stata assolutamente una prestazione memorabile la sua, né in termini assoluti né rispetto al Dumoulin 2017 e volendo anche 2018.
 
23 Ottobre 2015
4.211
1.649
Varese
Bici
Cube, Specialized
Sinceramente è un articolo che non capisco (quello della tv olandese). Si stupiscono della sua prestazione....e allora? Quella prestazione ha stupito tutti, ma non mi pare che loro abbiano gettato alcuna ombra più o meno velata su aiuti esterni, chimici o meccanici.
Quanto alla condotta di gara.....continuo a non ritenerla sbagliata. Col senno di poi han corso dietro a gente che non era pericolosa...ma lo hanno saputo poi...e forse non è stata pericolosa anche per aver chiuso su di loro quando era il momento senza lasciargli pericoloso spazio. E han portato Pogacar sempre in carrozza....non direi. Hanno sventrato tutti tranne lui, dimostrazione che lui era più forte e che uno più forte, si attacca alla squadra più forte e a giochi normali non cede....come per anni NON accadeva ai rivali di Froome che li schiantava la squadra di Froome, perchè erano meno forti di lui. Se uno non è in maglia, non puoi attaccare con gli altri se la maglia la hai tu per far fuori l'avversario, perchè rischi di far fuori per primo il tuo capitano designato che la maglia già la ha. Hanno corso pari pari alla maniera vincente Ineos, con la differenza che la maniera vincente Ineos era tale perchè avevano il più forte. Roglic non lo era.
Mi pare a tutti costi voler trovare degli errori ove non ce ne sono stati. Ha vinto quello più forte e in un GT, in assenza di sfighe e incidenti meccanici, è abbastanza normale che sia così.
Esatto.
I dubbi avrebbero dovuto venirgli quando si sono accorti che “non possiamo portare sempre Pogacar all’ultimo km”.
Se fai un trenino anche gli altri si attaccano dopo il tuo ultimo uomo, ma se poi questo non ne ha per far la differenza, alla fine perde.
Come è avvenuto.

Puoi far la tattica Ineos se hai Froome che quando parte schianta tutti gli altri, altrimenti non fai altro che cuocere a fuoco lento il tuo capitano, che prima o poi crolla.
 

Brest

Interceptor
13 Agosto 2019
696
1.009
47
Regno delle due Sicilie
Bici
Trek Domane AL 2
io ho sempre detto che roglić non ha perso il tour quel giorno, ma tutti i giorni precedenti quando cominciava a sgambettare a 300 metri dalla vetta, se vuoi vincere la corsa a tappe devi attaccare ai meno 3000 come minimo
 
  • Mi piace
Reactions: VECCHIA

VECCHIA

Passista
4 Settembre 2014
3.831
3.685
50
Vicenza
Bici
COLNAGO V2R , COLNAGO C64 , COLNAGO CONCEPT
Ecco cari Roglic e Doumulin prima di avanzare dubbi sulla correttezza (doping) di Pogacar fate mea culpa per aver menato il can per l'aia per 3 settimane , con il troppo controllare la corsa e il mai attaccare a fondo si finisce per incappare in una giornata ! Avrei capito tale condotta se non ci fosse stata una crono alla fine ma con quella crono il rischio c'era anche perché Pogacar aveva già battuto Roglic a crono . Poi se Pogacar non va a pane e acqua pensate che gli altri due tirino avanti con alimentazione bilanciata e tanto allenamento ?