La Ötztaler festeggia il suo 30° anniversario

La Ötztaler festeggia il suo 30° anniversario

15/02/2011
Whatsapp
15/02/2011

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=65524[/IMG]

Sono iniziate le preiscrizioni.

[Comunicato Stampa]

(Sölden/Ötztal). Quando nel 1982 Heli Maier, l’inventore della Ötztaler Radmarathon, fece partire una manciata di concorrenti dalla piazza della basilica di Innsbruck, non poteva immaginare le evoluzioni negli anni del suo evento. Il vincitore della prima edizione, Franz Wegscheider, arrivò al traguardo dopo 9 ore e 45 minuti, superando un percorso di 238 km e 5.500 m di dislivello, in parte su strade non asfaltate. L’organizzatore, che non immaginava che il vincitore arrivasse così presto, stava ancora montando la zona d’arrivo. E Franz ebbe qualche difficoltà a trovare il traguardo! Continuò tuttavia a partecipare all’evento con grande entusiasmo anche negli anni successivi e 29 anni più tardi, Franz Wegscheider, partecipò alla sua 10° Ötztaler classificandosi 4. di categoria (9 ore e 9 minuti).
Il prossimo 28 agosto 2011 saranno 4.000 i ciclisti che parteciperanno al 30. anniversario della gara ciclistica. Ad accoglierli anche i 780 volontari che si occuperanno di loro, aiutandoli a raggiungere il traguardo in sicurezza e rifornendoli di buonissime pietanze. Nell’attesa la segreteria sta già lavorando a pieno regime e fino al 28 febbraio 2011 sono aperte le preiscrizioni, che dovranno pervenire online sul sito www.oetztaler-radmarathon.com con estrazione in data 4 marzo 2011. Tutti coloro, che non sono riusciti a iscriversi nel 2009 e 2010, potranno accedere di diritto a questa edizione giubilare, inoltrando la loro preiscrizione entro il 28 febbraio.
La Ötztaler Radmarathon è considerata una delle più difficile e ambite granfondo ciclistiche del mondo. Il suo singolare percorso attraverso Austria e Italia, dal Tirolo all’Alto Adige, porta ad affrontare due volte le Alpi centrali e quattro famosi passi (Kühtai 2020m; Brennero 1377m; Giovo 2090m; Rombo 2509m), con 66 curvoni, 5.500 m di dislivello e una lunghezza totale di 238km, per una sfacchinata indimenticabile!! Si parte da Sölden ai piedi dei ghiacciai della vallata dell’Ötztal e si attraversano le montagne tirolesi (Wipptal) i vigneti altoatesini e risalendo da San Leonardo in Passiria si fa ritorno a Sölden.
Gli organizzatori stanno già pianificando un bellissimo programma di contorno per festeggiare il 30° anniversario e per garantire a tutti i ciclisti un momento indimenticabile a Sölden.
Informazioni e registrazione: www.oetztaler-radmarathon.com

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=66425[/IMG]

 

POTRESTI ESSERTI PERSO