Presentata la Trevigiani Dynamon Bottoli

Presentata la Trevigiani Dynamon Bottoli

13/02/2011
Whatsapp
13/02/2011

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=64994[/IMG]

La Trevigiani Dynamon Bottoli non si pone limiti
Presentato il nuovo organico della società più vittoriosa nel 2010

Quanti illustri padrini per la nuova Trevigiani Dynamon Bottoli! Francesco Moser, Guido Bontempi, Massimo Ghirotto, Marino Amadori, oggi C.t. degli Under 23, sono alcuni dei campioni del passato che hanno tenuto a battesimo la formazione datata 2011 all’hotel Maggior Consiglio di Treviso. Alla serata di presentazione della squadra ha partecipato anche Franco Pellizotti, che con i colori bianco-azzurri mise in luce da ragazzo le stigmate del futuro fuoriclasse.
Una sorta di rimpatriata, dunque, per i tre ex professionisti posti alla direzione tecnica della Trevigiani Dynamon Bottoli: Mirko Rossato (team manager), Marco Milesi e Giuseppe Guerini (direttori sportivi).

Anche quest’anno ha risposto all’invito del presidente Remo Mosole il vice-sindaco di Treviso Giancarlo Gentilini, che da par suo ha rivolto ai 28 atleti in organico il più entusiastico e colorito degli “In bocca al lupo”. Per la Federazione Ciclistica Italiana è intervenuto il presidente nazionale Renato di Rocco.

Presentati dallo speaker Sandro Brambilla, sul palco hanno sfilato dapprima i 12 nuovi arrivati: Matteo Collodel, Edoardo Costanzi, Roberto D’Agostin, Fabio Tommasini, Rafal Majka, Andrei Nekita, Jacub Novak, e i “primi anni” Luca Chirico, Rino Gasparrini, Michele Scartezzini, Liam Bertazzo e Andrea Zordan. Sottolineatura di rigore per le eccezionali doti di cronoman del campione ceko Novak, in lizza per il podio all’Europeo e al Mondiale, e per lo scalatore polacco Majka, già nelle attenzioni della Saxo Bank SunGard. Quanto ai novellini, per tutti e cinque le credenziali autorizzano le più ottimistiche aspettative.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=66255[/IMG]
La squadra al completo, presentata all’Hotel Maggior Consiglio di Treviso

I confermati sono Massimo Graziato, Enrico Barbin, Mattia Cattaneo, Marco e Massimo Coledan, Andrea dal Col, Christian Delle Stelle, Patrick Facchini, Filippo Fortin, Michele Gazzara, Mattia Mosole, Gianluca Remondi, Mario Sgrinzato, Mattia Sinigaglia, Alessandro Stocco ed Eugert Zhupa.
Puntano dritti al professionismo l’azzurro di Geelong Graziato e il pluricampione italiano Marco Coledan, così come Filippo Fortin, il velocista che per primo ha mosso il pallottoliere di quest’anno, vincendo la quarta tappa della Vuelta de Chile in maglia azzurra, la stessa che vestirà nei prossimi giorni in coppa del mondo a Manchester.

Fra gli sprinter occhi e riflettori sono puntati soprattutto sul cremonese Costanzi, chiamato alla stagione della consacrazione dopo avere pedalato a corrente alternata per una serie di disavventure fisiche. Un’altra freccia veloce è Christan Delle Stelle, maturato al fianco di Nizzolo e Pelucchi, oggi professionisti, e pronto a raccoglierne l’eredità.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=66257[/IMG]
Mirko Rossato intervistato dallo speaker Sandro Brambilla nel corso della cerimonia di presentazione

Il team manager Mirko Rossato non fa proclami, ma allo stesso tempo non si pone limiti. Il gemellaggio Treviso-Mantova, sancito dalla stretta di mano fra Remo Mosole e Angelo Bottoli, nel 2010 gli ha permesso di raccogliere 57 vittorie nonostante uno stillicidio di infortuni, e di coronare l’annata con l’approdo di ben sei atleti nella serie maggiore. Gli obiettivi per la nuova stagione si possono sintetizzare in un desiderio: fare della Trevigiani Dynamon Bottoli l’accademia del ciclismo giovane che già negli scorsi anni ha dimostrato di essere.

Le prime “lezioni” sono ormai in vista: sabato 26 febbraio si debutta nel nuovo calendario alla S.Geo, alla Firenze-Empoli e a S.Michele. L’indomani sono in agenda il Trofeo Rancilio e le corse di Castello Roganzuolo e S.Bernardino.
I corridori in bianco-azzurro sfoggeranno le loro scintillanti Cento1 fornite da Wilier Triestina, i caschi e gli occhiali Uvex e le scarpe Carbon G.Mithos Plus di Gaerne.
Le prove generali prima delle gare si svolgeranno fino al 21 febbraio in Sardegna, dove la squadra sarà impegnata da domani nell’ultimo ritiro pre-competizioni.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=66256[/IMG]
Giuseppe Guerini, Remo Mosole, Marco Milesi e Mirko Rossato

GLI ATLETI
BARBIN Enrico
BERTAZZO Liam
CATTANEO Mattia
CHIRICO Luca
COLEDAN Marco
COLEDAN Massimo
COLLODEL Matteo
COSTANZI Edoardo
D’AGOSTIN Roberto
DAL COL Andrea
DELLE STELLE Christian
FACCHINI Patrick
FORTIN Filippo
GASPARRINI Rino
GAZZARA Michele
GRAZIATO Massimo
MAJKA Rafal
MOSOLE Mattia
NECHITA Andrei
NOVAK Jakub
REMONDI Gian Luca
SCARTEZZINI Michele
SGRINZATO Mario
SINIGAGLIA Mattia
STOCCO Alessandro
TOMMASSINI Fabio
ZHUPA Eugert
ZORDAN Andrea

LO STAFF TECNICO
Mirko Rossato: team manager e direttore sportivo
Marco Milesi: direttore sportivo
Giuseppe Guerini: direttore sportivo
Giampaolo Benini: medico
Eros Maccioni: addetto stampa
Mario Bresciani: meccanico
Stefano Mantoan: meccanico
Gabriele Donadi: meccanico
Davide Facciano: massaggiatore
Paolo Zaggia: massaggiatore
Sergio Filippini: collaboratore
Giovanni Gotti: collaboratore

 

POTRESTI ESSERTI PERSO