COLNAGO Club (parte 3)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

 

Devastazione

via col vento
2 Maggio 2010
2.513
327
Nord est Sardegna
Bici
Colnago
Tante volte pensavo che fossi io lo sfigato,ma quando per cercare di regolare il cambio posteriore che mi creava problemi a salire dal 18 al 19,ho fatto mettere le mani adosso alla mia bici a 7 meccanici,ma non c'è stato verso di sistemarlo,sono arrivato a pensare che campagnolo e Colnago non fossero compatibili, pur sapendo che era impossibile una cosa del genere.
Mi state facendo venire voglia di tenere l'ultegra come muletto...

Comunque pare che sia fondamentale la prima installazione,opinione comune anche sui forum stranieri. Poi se capita capita,che si deve fare ? Per esempio il mio Ultegra attuale non c'e verso di farlo andare sul 28 con un semplice "click",devo per forza dargli la botta a fine corsa con la leva. Lo porto dal meccanico,lo regola,e dopo 1 uscita e' punto e a capo.
 

Kaiser Jan

Scalatore
19 Maggio 2010
7.794
4.814
44
prov. BS
Bici
colnago c 64 e eps
Mi state facendo venire voglia di tenere l'ultegra come muletto...

Comunque pare che sia fondamentale la prima installazione,opinione comune anche sui forum stranieri. Poi se capita capita,che si deve fare ? Per esempio il mio Ultegra attuale non c'e verso di farlo andare sul 28 con un semplice "click",devo per forza dargli la botta a fine corsa con la leva. Lo porto dal meccanico,lo regola,e dopo 1 uscita e' punto e a capo.
Certe cose se nascono male....il problema è che a me tutti i SR non andavano bene,o meglio,in salita da un pignone all'altro sgranava e non c'era verso che salisse. Cosa che non posso lamentarmi era il 10v,uno spettacolo un orologio svizzero!
 

palmer

Apprendista Passista
20 Ottobre 2005
985
224
vicino a Milano
Bici
Una in carbonio ma cinque in acciaio
Sulla C59 ho il SR 11, mentre sul Master il Record 10.
Concordo anch'io che il 10V è (era) un gruppo veramente efficiente e che funziona (funzionava) benissimo. Ma mi trovo altrettanto bene con l'11V, che non ha mai perso un colpo. L'unico vero problema dell'11V è la catena che dura 4 mila km!
I freni del SR 11 sono migliori del Record 10
 

trabocco

Apprendista Velocista
18 Dicembre 2011
1.204
188
lucca
Bici
colnago
Sulla C59 ho il SR 11, mentre sul Master il Record 10.
Concordo anch'io che il 10V è (era) un gruppo veramente efficiente e che funziona (funzionava) benissimo. Ma mi trovo altrettanto bene con l'11V, che non ha mai perso un colpo. L'unico vero problema dell'11V è la catena che dura 4 mila km!
I freni del SR 11 sono migliori del Record 10
Io ho avuto la prima versiona del record a 10 e anche li le prime catene a 4000 km erano da cambiare..e stato l ultimo campagnolo che ho avuto...
 

BULLDOG

Pedivella
19 Aprile 2006
451
129
Non so voi ma io i problemi con i cambi erano dovuti quasi sempre al non corretto scorrimento dei fili , li basta davvero un esitazione dovuta a tanti fattori che fa nascere un sacco di problemi , da diventare matti . Con i cavi esterni potevo mensilmente smontandoli in due minuti lubrificare i fili all' interno dei cavi ed era un bel miglioramento di precisione e scorrimento che mi ha fatto capire appunto l' importanza di questo.
 

Kaiser Jan

Scalatore
19 Maggio 2010
7.794
4.814
44
prov. BS
Bici
colnago c 64 e eps
Sulla C59 ho il SR 11, mentre sul Master il Record 10.
Concordo anch'io che il 10V è (era) un gruppo veramente efficiente e che funziona (funzionava) benissimo. Ma mi trovo altrettanto bene con l'11V, che non ha mai perso un colpo. L'unico vero problema dell'11V è la catena che dura 4 mila km!
I freni del SR 11 sono migliori del Record 10
Avevo un muletto C40 montato con Record 10v ed era spettacolare come cambiava,e ho avuto anche altre bici montate con gruppi economici tipo mirage e veloce ed erano strepitosi anche quelli. Con l'11v,personalmente parlando e come già scritto,é iniziato il mio calvario e non solo il mio visto quello che leggo,anche se bisogna essere onesti siamo in pochi.
 

Del Tongo

Gregario
15 Ottobre 2018
578
219
42
Abbiategrasso
Bici
Colnago c64
Mi state facendo venire voglia di tenere l'ultegra come muletto...

Comunque pare che sia fondamentale la prima installazione,opinione comune anche sui forum stranieri. Poi se capita capita,che si deve fare ? Per esempio il mio Ultegra attuale non c'e verso di farlo andare sul 28 con un semplice "click",devo per forza dargli la botta a fine corsa con la leva. Lo porto dal meccanico,lo regola,e dopo 1 uscita e' punto e a capo.
Vero,primo montaggio eseguito da un bravo meccanico è fondamentale.
Il mio non mi ha mai dato nessun problema.
 

Nick_colnago

Apprendista Cronoman
19 Settembre 2011
2.979
899
Albignasego
Bici
Bianchi Specialissima
Sulla C59 ho il SR 11, mentre sul Master il Record 10.
Concordo anch'io che il 10V è (era) un gruppo veramente efficiente e che funziona (funzionava) benissimo. Ma mi trovo altrettanto bene con l'11V, che non ha mai perso un colpo. L'unico vero problema dell'11V è la catena che dura 4 mila km!
I freni del SR 11 sono migliori del Record 10
Strano perchè le mie catene del SR11 durano mediamente dai 6-7000 km minimo ( ovviamente con molta cura)
 
  • Like
Reactions: GAZZA71

jacknipper

Scalatore
9 Febbraio 2013
6.714
1.704
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
tutta la trasmissione campagnolo (catena, corone e pignoni) dura di più sia di shimano che, soprattutto, di sram
facendo le debite proporzioni costo\durata costa meno di sram ed è in linea con shimano
questa la mia esperienza: in famiglia abbiamo tutti e 3 quindi nessun preconcetto
 

seamaster76

Apprendista Scalatore
3 Giugno 2012
2.275
927
43
Abruzzo
Bici
Colnago
tutta la trasmissione campagnolo (catena, corone e pignoni) dura di più sia di shimano che, soprattutto, di sram
facendo le debite proporzioni costo\durata costa meno di sram ed è in linea con shimano
questa la mia esperienza: in famiglia abbiamo tutti e 3 quindi nessun preconcetto
Dati alla mano non è cone dici tu, guarda il costo della catena: 2 SR €100, 3 Red €100

È lo stesso discorso che faccio ai miei amici che comprano i Continental GP2 rispetto ai Michelin SC che costano quasi la metà...
 

jacknipper

Scalatore
9 Febbraio 2013
6.714
1.704
Bici
Colnago per la strada & Kona per il fango
Dati alla mano non è cone dici tu, guarda il costo della catena: 2 SR €100, 3 Red €100

È lo stesso discorso che faccio ai miei amici che comprano i Continental GP2 rispetto ai Michelin SC che costano quasi la metà...
se leggi bene ho parlato di costo\durata
una catena red22 dura 4k km , una record sono riuscito ad arrivare quasi al doppio
 

palmer

Apprendista Passista
20 Ottobre 2005
985
224
vicino a Milano
Bici
Una in carbonio ma cinque in acciaio
Mi reputo un talebano della bici da corsa, per me la bici deve avere tre imprescindibili caratteristiche: italiana, fatta a mano e allestita Campagnolo. Credo che tra un po' ne subentrerà una quarta: non di plastica, ma questo è un altro discorso.
Devo francamente ammettere che con la prima catena SR 11 ho fatto 5 mila km e, ahimè, si sentivano tutti a giudicare dal rumore!
Ero rimasto al Record 10V dove effettivamente arrivavo a 7-8 mila km.
 

 

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.