COMBINE. Vinokourov e quel bonifico a Kolobnev per la Liegi


  • Finalmente potete collegare il vostro account di Training Camp a quello di Garmin Connect per caricare le attività e partecipare alle classifiche! Farlo è molto semplice.
    1. Scaricate l'ultima versione dell'app Android (link) o iOS (link).
    2. Andate nelle impostazioni e cliccate su "Sincronizza con Garmin".
    3. Seguite le istruzioni e spuntate le caselle per gli allenamenti e gli itinerari.
    4. Fatto! Adesso le vostre attività che registrate con il Garmin e che vanno su Garmin Connect saranno anche visibili su Training Camp. Non solo, su ogni itinerario trovate l'icona "manda al Garmin", sia sul sito che sull'app, che spedisce automaticamente la traccia al vostro apparecchio. Domande? Mettetele QUI.

dany74

Pignone
22 Luglio 2009
210
108
Belluno
Visita sito
Sabato 3 Novembre | 11:21

COMBINE. Vinokourov e quel bonifico a Kolobnev per la Liegi

:wacko::angrymod:;nonzo%:mrgreen:o-o:rosik::-x:cassius::cry:

[FONT=georgia,times new roman,times,serif]Dopo lo scandalo doping del 2007, altra grana in arrivo per il ciclista kazako Alexandr Vinokourov. Il fresco olimpionico di Londra, infatti, nel 2010 avrebbe pagato 150mila euro al russo Kolobnev per assicurarsi la Liegi-Bastogne-Liegi,
la più antica corsa in linea del ciclismo su strada. Il pm padovano
Benedetto Roberti ha già trasmesso all'Uci e alla procura di Liegi il
contenuto di due mail e di un paio di bonifici bancari che provano la
combine.
[/FONT]
[FONT=georgia,times new roman,times,serif]La prima mail, indirizzata da Kolobnev (team Katusha) a Vinokourov è datata 26 aprile 2010, ossia il giorno dopo la conquista della corsa da parte di Vino:
"Ti ricordi bene, avevo un'ottima possibilità... - si legge nel
messaggio, tradotto dal cirillico all'italiano e pubblicato dal
'Corriere della Sera' - Non so se ho fatto bene. L'ho fatto non per il
contratto ma per il rispetto tuo e per la situazione in cui ti trovavi
(...) Se al tuo posto ci fosse stato un altro io avrei corso per la
vincita, per la gloria e per i bonus". Invece no, Kolobnev non ha ostacolato la vittoria del kazako ed è rimasto semplicemente in scia, piazzandosi 2° a qualche metro di distanza.
"Adesso aspetto pazientemente - prosegue il russo nella mail - I miei
dati trasferiscili da qualche parte e cancella il messaggio. Sennò
rimango senza le palle". In coda alla mail compaiono la coordinate del
suo conto corrente presso la Bsi di Locarno.
[/FONT]
[FONT=georgia,times new roman,times,serif]La risposta di Vinokourov tarda
un po' ad arrivare. E' l'8 maggio: "Ciao Kolobok (è il soprannome,
ndr), scusami se non ti ho risposto per molto tempo. Non ti preoccupare,
hai fatto tutto bene (...) Secondo l'accordo non rti preoccupare, farò
tutto. Dovrai aspettare un po'". Neanche tanto. Perché fra i movimenti
bancari rinvenuti dal procuratore svizzero di Neuchatel sul conto di
Kolobnev, il primo bonifico di 100mila euro giunto da Vinokourov (il
mittente è certificato) è datato 12 luglio. Il secondo pagamento - di
50mila euro - risale invece al 28 dicembre.
[/FONT]
[FONT=georgia,times new roman,times,serif]Vinokourov, che quel
25 aprile di due anni fa si vantava per aver vinto senza doping, adesso è
indagato per frode sportiva. Il kazako, che nel frattempo è diventato
campione olimpico a Londra, ha 39 anni e ha detto basta al ciclismo.
All'Uci, con in testa il presidente McQuaid, resta da
portare avanti un'indagine penale che potrebbe riservare al kazako
spiacevoli sorprese. Truccare la corsa più antica del mondo è un fatto
che non può passare inosservato.
[/FONT]


[FONT=georgia,times new roman,times,serif]da [url]www.tgcom24.it[/URL][/FONT]
 

bradipus

Vendicatore Mascherato e motore di ricerca
23 Luglio 2009
31.240
21.508
Bugliano
Visita sito
Bici
qualunquemente
oramai non mi stupisco più di nulla.
nemmeno se saltasse fuori un bonifico di Tiralongo a Contador...
...
...
(si fa per dire, neh!... :-x)
 

bumba

Passista
25 Maggio 2010
4.708
142
casa
Visita sito
Bici
no
beh ste cose nel ciclismo si son sempre fatte mi risulta.

sì, ma in modo "più elegante", e solitamente nelle tappe dei grandi giri.
nelle classiche, soprattutto le monumento, molto ma molto più raramente (per non dire mai.. ma non ne sono certo al 101%).
invece molte più pastette son state fatte alle Olimpiadi (con buona pace dello spirito olimpico decoubertiano...)
 

BERLO 75

Apprendista Passista
15 Novembre 2009
915
31
CESENA
Visita sito
Bici
nessuna
mi sembra di ricordare vino che bacio' la FEDE ancora prima di iniziare la volata e dopo aver parlato con kolobnev. mi e' sembrato strano quel gesto, a leggere oggi meno.
 

kar38

Recordman
23 Ottobre 2010
33.234
548
Visita sito
Bici
si grazie
ma poi usare un piccione viaggiatore almeno non lasciavano le prove

la cosa bella che quel giorno diventai un po' tifoso di vinokurov che prima non conoscevo.. e fu contento per la vittoria olimpica ma ora mi delude xkè trovo questa cosa ancora più vergognosa del doping
 

Link

Gregario
15 Marzo 2011
653
47
Liguria
Visita sito
Bici
Infinito CV
ma Kolobnev non avrebbe avuto un ritorno economico maggiore potendo dire "son quello che vinto la Liegi" piuttosto che "soli" 150k?
E' stata una ammissione di resa cmq al più forte?

poi boh, io pratico il ciclismo ma il mio sport preferito è sempre stato il Wrestling che l' aspetto agonistico lo dileggia da sempre.