GF di Laigueglia quasi a quota 3000

GF di Laigueglia quasi a quota 3000

10/01/2011
Whatsapp
10/01/2011

Oltrepassata a fine dicembre la quota dei 2900 iscritti, ma il fax  continua a squillare. Ricco pacco gara con materiale tecnico e integratori. Si inasprisce il percorso con la salita di Ligo. Sul Ginestro ancora il mitico Salsiccia Party.

LAIGUEGLIA (SV), 10 gennaio 2010 – Un vero mare di iscrizioni sono giunte alla segreteria della Granfondo di Laigueglia che ha contato, il 31 dicembre, oltre 2900 adesioni. Ma il fax non si è certo ammutolito e continua a ricevere moduli, con i quali ci si aspetta di sfiorare le 4000 partecipazioni, così come è stato preventivato.

Nel frattempo il comitato organizzatore sta procedendo con gli ultimi dettagli della manifestazione.
E’ stato definito il ricco pacco gara che verrà consegnato ai partecipanti. Al suo interno vi troveranno posto un paio di splendidi manicotti personalizzati con il logo della granfondo, insieme ad una borraccia e un barattolo da 500gr di sali minerali della Multipower per il primi 2200 iscritti, dopodichè verrà inserito un barattolo, sempre da 500gr, di prodotti Noberasco. A completare il pacco, sarà una serie di prodotti vari che lo renderanno ancora più prezioso.

Dato l’alto numero di partecipanti, al fine di evitare pericolosi arrivi di gruppo, è stato leggermente modificato il percorso, rispetto agli anni passati. Giunti a Villanova d’Albenga, invece di dirigere direttamente verso Casanova Lerrone, per affrontare il Ginestro, si andrà verso Ligo e quindi Marmoreo, giungendo a Casanova in discesa. Questa asperità avrà proprio il compito di sgranare ulteriormente i vai gruppi formatisi durante la discesa da Ranzo.

Ad aspettare i concorrenti sul Passo del Ginestro (quelli meno forsennati), ci sarà, anche quest’anno, l’ormai famoso Salsiccia Party, pronto a impregnare l’aria circostante del tipico delizioso profumo di salamella alla brace.

Tutte le informazioni su www.granfondolaigueglia.com
e per le comunicazioni [email protected]

 

POTRESTI ESSERTI PERSO