GRANFONDO – Granfondo Colnago Miami: Ullrich e Simoni testimonial

GRANFONDO – Granfondo Colnago Miami: Ullrich e Simoni testimonial

20/11/2011
Whatsapp
20/11/2011

[COMUNICATO STAMPA]

Miami Beach (Stati Uniti)venerdì 18 novembre 2011 – Con l’incontro stampa organizzato a Miami Beach è scattato il count-down che in due giorni porterà alla prima edizione di Gran Fondo Colnago Miami, il quarto e ultimo appuntamento dell’anno del circuito americano di manifestazioni ciclistiche amatoriali.
A presenziare all’evento organizzato presso il locale La Piaggia, due ex professionisti del  ciclismo su strada: Jan Ullrich e Gilberto Simoni. Ritirati dall’agonistico da alcune stagioni, i due non hanno abbandonato il pianeta del ciclismo, e stanno vivendo entrambi una “seconda vita” nel mondo amatoriale.
“Dopo la chiusura della mia carriera ho riscoperto il piacere di pedalare in compagnia di amici e appassionati per puro divertimento – ha commentato Jan Ullrich – e sto scoprendo il mondo del ciclismo amatoriale, in particolare gli eventi organizzati da Gran Fondo Usa: uno stile e una dimensione che mi hanno contagiato”.
Gli fa eco il trentino Gilberto Simoni: “Questo è un ciclismo che sto scoprendo e amando giorno dopo giorno, che mi tiene in forma e che mi fa amare ancor di più la bicicletta – ha commentato il due volte maglia rosa – e domenica sarà un’altra occasione per vivere questa piacevole realtà”.
Infatti Jan Ullrich e Gibo Simoni saranno al via della edizione di esordio della Gran Fondo Colnago Miami, l’evento ciclistico che domenica vedrà al via oltre 1.400 ciclisti, di 46 diverse nazionalità.
“Dopo le granfondo di San Diego, Los Angeles e Philadelphia, questo è il quarto evento che chiude il nostro poker del 2011 – commenta Matteo Gerevini, l’ideatore del format “gran fondo” che unisce il Made in Italy con il ciclismo a stelle e strisce – e anche qui in Florida abbiamo riscontrato un enorme interesse nella comunità ciclistica di questa straordinaria location”.
Tre i percorsi previsti dall’organizzazione (25, 55 e 100 miglia) che hanno in comune non solo parte dei tracciati a nord di Miami, ma consentiranno di apprezzare il clima estivo che regna sulla Florida in questo momento della stagione.
Un evento in stile Made in Italy supportato non solo da un po ol di aziende italiane ma anche dalle autorità italiane che hanno presenziato questa mattina all’incontro: il Console Generale d’Italia a Miami, Adolfo Barattolo, e il presidente di Italy America Chambre of Commerce, Gianluca Fontani.
“Dopo aver toccato altre città importanti degli Stati Uniti, anche Miami può fregiarsi di ospitare una Gran Fondo – ha commentato il console – e la nostra istituzione è vicina a questi eventi perché hanno il pregio di unire lo stile italiano con l’eccellenza della nostra produzione”.
Attesi numerosi vip al via della Gran Fondo Colnago Miami, tra questi ha confermato la partecipazione Jenson Button, il britannico vincitore del campionato del mondo di Formula1 nel 2009, noto nell’ambiente per essere un praticante assiduo delle colline intorno a Montecarlo a cavallo della sua bicicletta. Inoltre, Paco Wrolich, l’austriaco ex pro su strada, oggi partner di Star Events, società che ha acquisito Gran Fondo Usa, sarà alla partenza al fianco di Ullrich, Simoni e Button.
Tra i partner di Gran Fondo Colnago Miami anche il St. Jude Children’s Research Hopital beneficiario delle attività di beneficienza legate all’evento, come l’esclusivo gala di sabato sera e altre iniziative in programma nell’area expo allestita presso il Miami City Hall. (cs)

 

POTRESTI ESSERTI PERSO