Categoria: Magazine

Niki Terpstra alla Direct Energie

Niki Terpstra, il vincitore dell’ultima edizione del Giro delle Fiandre, della Paris-Roubaix 2014, di due Dwars van Vlaanderens, del Samyn, senza contare i piazzamenti, ovvero uno dei migliori specialisti del pavé in circolazione, lascerà la QuickStep a fine stagione dopo 8 anni, per passare alla francese Direct Energie. A 34 anni, il tre volte campione nazionale olandese ha deciso di cambiare squadra per puntare, a sua detta, soprattutto ad una vittoria di tappa al Tour. Probabilmente ha anche preso al balzo un’offerta in un momento non proprio felice per la QuickStep. La corazzata belga infatti perderà il main sponsor...

Continua a leggere

Niente Vuelta per Thomas e Froome

Geraint Thomas e Chris Froome, i due capitani della Sky, non parteciperanno alla prossima Vuelta España. Accompagnati dal fido Wout Poels parteciperanno invece alla corsa di casa, il Tour of Britain, dal 2 al 9 settembre, che partirà da Pembrey Country Park, nel Galles, patria di Thomas. Per Froome sarà la terza partecipazione alla corsa di casa, dopo quelle del 2007 e 2009. Per Thomas sarà sopratutto l’occasione per capitalizzare la vittoria al Tour de France davanti al proprio pubblico, mentre per Froome una logica soluzione dopo l’accoppiata Giro-Tour. Presumibilmente la Sky porterà quindi alla Vuelta il proprio “maggi colombiano”,...

Continua a leggere

Nuova Giant Revolt Advanced

[Comunicato stampa] Eccola qui! Vi presentiamo la nuovissima Revolt Advanced! La nuova geometria dedicata all’utilizzo gravel piu’ intenso unita alla leggerezza del carbonio, la rendono il mezzo ideale per avventure senza limiti! #GravelCrusher Per il mercato italiano saranno disponibili due versioni in carbonio Advanced della Revolt, la versione 0 e la versione 2, per maggiori informazioni recati presso il tuo rivenditore Giant di fiducia o visita il sito www.giant-bicycles.com/it/ 3599eu...

Continua a leggere

AAF per il miglior giovane della Volta a Portugal

Xubán Errazkín, 21 enne  in forza al team Vito-Feirense-BlackJack, si è classificato 16° assoluto e miglior giovane alla recente Volta a Portugal, ma per lui si è aperto un caso di AAF (Analytical Adverse Finding), in quanto ad un controllo antidoping alla corsa Gran Premio Abimota lo scorso giugno (vinse la 4^tappa) gli è stata rilevata della Terbutalina, un farmaco per il trattamento dell’asma, consentito con una TUE. Il giovane non è stato selezionato per il prossimo Tour de l’Avenir, ma si recherà in Portogallo per correre, infatti non è sospeso, ma sotto “revisione”. Non è chiaro quindi se avesse una...

Continua a leggere

Il ciclomercato 2018

Dal 1° agosto si è aperta la possibilità di trattare arrivi e cessioni in seno alle squadre pro, e quest’anno i movimenti sono parecchi e di notevole “peso”, vista anche la dissoluzione della BMC, una delle squadre dai budget più sostanziosi, che si è fusa con la polacca CCC. Riportiamo qui i vari passaggi che verranno via via aggiornati. I corridori con la ? sono voci in attesa di conferma. Ag2r La Mondiale Acquisti: Geoffrey Bouchard Cessioni: Cyril Gautier (Vital Concept) Rinnovi: Mathias Frank. Nans Peters, Quentin Jauregui, Benoit Cosnefroy, Clement Chevrier, Alexandre Geniez, Gediminas Bagdonas, Stijn Vandenbergh, Hubert...

Continua a leggere

Granfondo Campagnolo: in palio 4 pettorali!

Volete vincere uno dei quattro pettorali per la Granfondo Campagnolo, in programma il 14 ottobre 2018 a Roma? Allora scrivete nei commenti qui sotto che sentimento vi ispirerebbe mettervi in griglia al cospetto del Colosseo. Le regole 1) Fra tutti i commenti inseriti entro le ore 23:59 del 31 agosto 2018 ne verranno estratti 4. 2) Inserire 1 commento per user 3) I nomi dei vincitori verranno comunicati il 1 settembre su BDC. I vincitori verranno contattati via messaggi privati. La maglia della Granfondo Campagnolo 10 Agosto 2018 – Roma: Ecco la maglia ufficiale della Granfondo Campagnolo Roma 2018,...

Continua a leggere

Matteo Trentin campione europeo 2018

È Matteo Trentin il nuovo campione europeo, dopo una gara dura sotto l’acqua, sulle strade tortuose, con due salite e tratti in pavé di Glasgow, coronata con la vittoria ed un bella prova della nazionale italiana. Trentin ha vinto la volata finale davanti i due giovani talenti Mathieu Van der Poel (Paesi Bassi) e Wout Van Aert (Belgio), 2° e 3°. Grande prova di Davide Cimolai, che ha ottimamente condotto il finale per...

Continua a leggere

Jan Ullrich in difficoltà

Ci sono pochi corridori come il tedesco Jan Ullrich che hanno sempre ispirato simpatia nel grande pubblico, principalmente per la sua “umanità”, come i famosi chili di troppo (non poteva resistere alla cioccolata) che metteva su d’inverno per poi perdere faticosamente in primavera, o per le doti fisiche sicuramente fuori dal comune (che compensavano la sua mancanza di professionalità, come dimostrato da uno studio del 1998 dell’università di Friburgo, per cui il dott. Joseph Keul, esperto di steroidi degli anni ’70, disse che le prestazioni di Ullrich erano dovute al 70 % alle sue qualità naturali ed al 30 %...

Continua a leggere

Grave infortunio per Adrien Costa

Aveva momentaneamente detto basta con il ciclismo, o forse lo stop sarebbe stato definitivo, ma tutto il mondo del ciclismo in queste ore si stringe attorno ad uno dei talenti più cristallini degli ultimi anni, quello di Adrien Costa. Classe 1997, “numeri” che parlavano chiaro sin da subito, cosi come i risultati: campione nazionale a crono juniores, vincitore del Tour du Vaud per due anni di fila, nel 2016 è stato il primo statunitense a vincere il Tour de Bretagne. Nello stesso anno, (da agosto stagista della Etixx-QuickStep, poi alla Hagens Berman-Axeon, squadra creata da Lance Armstrong e poi di proprietà...

Continua a leggere