il 14 aprile la GF della Coppa Piacentina D.O.P.

il 14 aprile la GF della Coppa Piacentina D.O.P.

23/12/2012
Whatsapp
23/12/2012

gfpiacentina2013
[COMUNICATO STAMPA]
La Granfondo della Coppa Piacentina D.O.P. del 14 aprile svela la sua più grande novità: le strade della manifestazione saranno messe in sicurezza da una straordinaria chiusura al traffico.

Sono previste infatti ben tre ore di interdizione al traffico lungo le discese e nei punti potenzialmente delicati della gara, dando così la possibilità a tutti i partecipanti di condurre serenamente la propria corsa.

Un grande risultato ottenuto dal comitato organizzatore grazie alla preziosa collaborazione della questura locale.

La granfondo, che prenderà il via alle ore 10.00 da via San Lazzaro a Carpaneto Piacentino (Pc), conferma la sua vocazione nella promozione per il territorio, legando il proprio nome a uno dei salumi più rappresentativi del territorio, la Coppa Piacentina D.O.P.

«Questo tipo di eventi» spiega Giancarlo Perini, al vertice del Team Perini Bike, società organizzatrice della granfondo «sono sicuramente un’ottima occasione per valorizzare le particolarità della nostra terra e l’entusiasmo condiviso dal Presidente del Consorzio dei Salumi ci ha portato ad associare il nome della gara a quello di uno dei prodotti che meglio rappresentano la realtà enogastronomica della nostra zona.»

Le iscrizioni alla Granfondo della Coppa Piacentina D.O.P. sono già aperte e la quota di adesione è fissata in 29 €. Dal 20 marzo aumenterà a 35 € fino ad un’ora prima della partenza.

E’ possibile perfezionare l’iscrizione on-line tramite il sito mysdam.it con pagamento tramite carta di credito, oppure con bonifico bancario secondo le istruzioni riportate alla pagina sul sito.

Sabato 13 e domenica 14 aprile ci si potrà iscrivere solo in loco, rispettivamente dalle 15.00alle 20.00 e dalle 7.00 alle 9.00.

Rispondi

Devi fare il Login per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Sottoscriviti  
Notificami
 

POTRESTI ESSERTI PERSO