Autore: Piergiorgio Sbrissa

Prima vittoria da professionista per Filippo Ganna

Filippo Ganna (Team Sky) ha conquistato la sua prima vittoria su strada a 22 anni, nella cronometro inaugurale del Tour de La Provence: 9km che il piemontese ha coperto a 53km/h di media, battendo di 9″ Sebastian Langeveld (EF Education First) e di 10″ Remy Cavagna (Decenuninck). “E’ bello cominciare la stagione in questo modo, vincendo la mia prima corsa su strada da professionista. Era un percorso molto veloce e quando ho sentito il vento alzarsi mi sono detto che poteva diventare una cosa interessante“. Ganna tra due settimane sarà presente ai mondiali su pista di Pruszkow, in Polonia, dove...

Continua a leggere

Il tempo stringe per la Sky

Ironia della sorte, esattamente un anno fa, il titolo era lo stesso per un’altra squadra, il Team BMC, poi diventato CCC. Quest’anno tocca al Team Sky, che si trova in una situazione analoga, ovvero, dallo scorso Dicembre Dave Brailsford, il Team Manager, è alla ricerca di un nuovo Main Sponsor che possa sostituire Sky, che dopo l’acquisizione da parte della Disney non è più interessata ad investire nel ciclismo, o perlomeno non i 30 milioni annui attuali. Da Dicembre si rincorrono voci di possibili acquirenti, dal cinese Dalian Wanda Group, un gruppo ultimamente molto interessato al ciclismo tramite l’affiliata...

Continua a leggere

[Test] Ruote Fulcrum Racing Zero Carbon Disc Brakes

Vi presentiamo il nostro test delle nuove ruote per freni a disco dell’italiana Fulcrum, le Racing Zero Carbon DB. Queste ruote sono la versione per freno a disco delle apprezzatissime Racing Zero Carbon per freni rimbrakes. Ruote molto apprezzate dagli amatori per la loro versatilità: ottima rigidità e peso con un profilo che è quello versatile per eccellenza, ovvero il 30mm. Queste DB, pur avendo una struttura completamente nuova dovuta alle diverse sollecitazioni prodotte dai freni a disco, mantengono la stessa identità, offrendo le stesse caratteristiche dinamiche. La differenza che tutti noteranno è a livello di peso, infatti le...

Continua a leggere

Garmin acquisisce Tacx

Garmin Ltd. ha annunciato oggi di aver siglato un accordo tramite una propria sussidiaria per acquisire il produttore olandese di Home Trainers ed accessori Tacx. L’acquisizione dovrebbe diventare effettiva nella seconda metà del 2019, ma i termini dell’accordo non verranno rivelati. Tacx è basata a Wassenaar nei Paesi Bassi, con un centro di distribuzione a Vogt, in Germania e conta 200 dipendenti, i quali entreranno a far parte del Garmin Global Team. Di seguito le dichiarazioni dei due CEO di Tacx e Garmin. Koos Tacx: “Siamo entusiasti di avere il supporto di un leader tecnologico come Garmin. Con le...

Continua a leggere

Campenaerts vuole essere sottoposto ai controlli antidoping

Victor Campenaerts, belga due volte campione d’Europa a cronometro, in forza alla Lotto-Soudal, sta preparando da più di un mese il proprio record dell’ora in Namibia. Campenaerts dovrebbe tentare di battere il record, detenuto da Bradley Wiggins dal 2015 (54,526km), in Messico, ad Aguascalientes, ma non prima di avere trovato i fondi per farlo, quantificati in almeno 100.000eu,  cosa che la sua squadra sta cercando di fare. Nel frattempo si allena in Namibia, un posto esotico, che è stato in parte l’oggetto di una inusuale lamentela per un ciclista: il non essere mai stato sottoposto a controlli antidoping da...

Continua a leggere

Il doping cerebrale?

La TCS, Transcranial Current Stimulation, o stimolazione intercranica a corrente diretta, è un procedimento che risale ai tempi di Luigi Galvani ed AlessandroVolta,dis eguito ripreso agli inizi dell’800 da Giovanni Aldini (nipote di Galvani) per il trattamento dei pazienti “malinconici”, e che poi è tornato di interesse negli anni ’60 del 900 grazie al dottor D.J. Albert. Questo metodo è approvato in Europa per il trattamento delle depressioni maggiori, ed è validato come trattamento di livello B (probabile efficacia) per dipendenze, depressioni e fibromialgia. Ci sono una pletora di ricerche in corso sul trattamento del morbo di Alzheimer, Parkinson,...

Continua a leggere

Narcos in bicicletta

Juan Pablo Valencia Gonzales, colombiano, classe 1988, ex campione nazionale U23, aveva corso con la Colombia Coldeportes, giungendo 2° al Giro del Veneto 2012, dietro Oscar Gatto. Con il Team Colombia ha partecipato ad una Vuelta España nel 2015 (87°), aveva vinto la classifica scalatori al Presidential Tour of Turkey, oltre ad un 105° posto alla Milano-Sanremo. Ora è finito in manette come spacciatore di cocaina. Valencia Gonzales portava la droga dentro i tubi della propria Mtb nel paese di Montegranaro dove spacciava. Secondo il Resto del Carlino, arrestato dopo una perquisizione “E’ scattata quindi una perquisizione durante la quale, all’interno di...

Continua a leggere

L’eTap AXS in analisi e i marchi che lo montano

SRAM con il nuovo Red eTap AXS non ha solo presentato un nuovo gruppo con un pignone in più, come da tradizione, ma ha cambiato sostanzialmente l’approccio alla trasmissione. Viene a cadere ad esempio un punto fermo dalla notte dei tempi: l’11. SRAM invece ha praticamente progettato tutto il gruppo partendo dal 10, un pignone a cui molti avranno difficoltà ad abituarsi mentalmente. L’utilizzo del 10 impone infatti la riprogettazione del corpetto della ruota libera, e poi il ripensare tutti i rapporti. La questione rapporti non è questione di poca cosa. Agli albori di questo sito le discussioni riguardo...

Continua a leggere

Il nuovo SRAM Red eTap AXS

SRAM presenta ufficialmente il nuovo Red eTap AXS (“access”). L’idea, riassunta in breve da Chris Hilton, SRAM MTB Product Manager, è la seguente: “Non volevamo un sistema elettronico che facesse le cose che fa un meccanico. Volevamo un sistema elettronico che faccia quello che un meccanico non può fare“. Il comunicato stampa: Le bici da strada attuali sono più veloci e capaci di sempre, i ciclisti stanno allargando i loro orizzonti il più possibile impugnando i loro manubri da strada. Il sistema X-Range™ permette una gamma di rapporti più ampia, più utilizzabile e una progressione più fluida, come anche un sistema di cambiata più intelligente. Il tutto permesso dall’AXS™....

Continua a leggere