Autore: Piergiorgio Sbrissa

Filippo Ganna alla Sky

Ora è ufficiale: Filippo Ganna, 22enne già due volte campione del mondo di inseguimento su pista e vincitore della Paris-Roubaix U23, correrà dalla prossima stagione per il Team Sky. Ganna ha dichiarato: “E’ un sogno firmare per il Team Sky. E’ un grande squadra e chiunque nel ciclismo è abituato a vederla vincere grandi corse. Per me è fantastico passare ad una squadra come questa e spero di poter continuare a migliorare ed evolvere su strada. Sono eccitato dall’idea di incontrare la squadra per il primo allenamento e cominciare a lavorare assieme. Il team è notevole in come approccia...

Continua a leggere

Andrea Tafi vuole correre ancora la Paris-Roubaix a 52 anni

Andrea Tafi vuole tornare a correre la Paris-Roubaix a 52 anni, 20 anni dopo averla vinta nel 1999 da campione italiano, allora 32enne in seno al Team Mapei. Tafi si è ritirato dal professionismo nel 2005, ma si è sempre mantenuto in forma, come dichiarato alla Gazzetta dello Sport: “E’ un sogno impossibile tornare 20 anni dopo averla vinta? Forse, ma voglio provarci. Ho corso la Roubaix 13 volte, finendo 1°, 2° e 3°. Penso di aver guadagnato un titolo di laurea in quella incredibile corsa. In 20 anni il ciclismo è cambiato molto. Mi piacerebbe farla ancora con...

Continua a leggere

[Test] Rapha Pro Team Shadow

Poteva esimersi il produttore britannico Rapha dall’aver in gamma degli indumenti anti-pioggia stile “Gabbba”? No, e lo ha fatto con linea Shadow. Nel dettaglio gli indumenti Rapha Shadow (maglia maniche lunghe, pantaloncini e gambali) sono realizzati in poliestere ed Elasthan, ma con un densità molto elevata delle fibre, che vengono trattate due volte nella filatura con un composto idrorepellente. Il tessuto ottiene cosi proprietà idrofobiche, antivento e con un’ottima resistenza alle abrasioni. Il vantaggio degli indumenti realizzati in questo tessuto è di essere molto elastico, se pur ad altissima densità, quindi è possibile realizzare dei capi che hanno la...

Continua a leggere

L’AG2R passa a Merckx ed altri cambi di sponsor

La squadra francese AG2R-La Mondiale, dopo aver utilizzato negli anni scorsi Focus, Kuota e BH, per la prossima stagione abbandonerà Factor come forniture di biciclette per passare alla belga Eddy Merckx. Eddy Merckx non sponsorizza una squadra della massima divisione dall’annata 2010-2011, quando era fornitore della QuickStep. Al momento fornisce l’attrezzatura alla squadra continental Sport Vlaanderen-Baloise. Questo è uno dei vari cambi di sponsor che vedremo per la prossima stagione. Uno dei più anticipati sono i cambi in seno a Sunweb e Dimension-Data. Tom Dumoulin nel 2019 utilizzerà bici della canadese Cervélo, mentre Mark Cavendish e Giacomo Nizzolo utilizzeranno BMC. La...

Continua a leggere

Nuovi pedali PowerTap P2

[Comunicato stampa] Madison, WI – Alla loro introduzione, i pedali PowerTap P1 erano i misuratori di potenza più sofisticati mai sviluppati. Oggi arriva la loro nuova versione: i P2. La nuova generazione di misuratori di potenza dual-sided si basa sulle caratteristiche dei pedali P1 per creare un misuratore di potenza basato sui pedali migliore. I P2 mantengono il design plug-and-play dei predecessori, ma questa volta in un corpo più piccolo e leggero. Il nuovo corpo dei pedali è più leggero di 34gr, facendo dei P2 dei pedali da meno di 400gr. Oltre a ciò la durata della batteria è...

Continua a leggere

[Libri] “Endure” di Alex Hutchinson

Uno degli argomenti che personalmente trovo più affascinanti da leggere nel nostro forum sono le discussioni riguardanti le motivazioni personali al nostro sport. C’è una coscienza condivisa che il ciclismo sia uno sport “duro”, che richiede fatica, sacrificio, etc… Personalmente non credo che lo sia più di altri sport, nemmeno i vituperati (dai ciclisti) “giochi”: ogni attività per essere fatta bene ed in un certo modo necessita di sacrificio, duro lavoro, etc.. In uno stile molto efficace, un riuscito mix di teoria, storia e aneddoti personali e non, Alex Hutchinson (maratoneta di alto livello, ma anche PhD in fisica) descrive...

Continua a leggere

Thibaut Pinot vince il Lombardia

La vittoria più bella della carriera di Thibaut Pinot (Groupama-FdJ), la sua prima classica monumento, è arrivata oggi, con il corridore francese primo a tagliare il traguardo de il Lombardia, davanti Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) e Dylan Theuns (BMC). Il vincitore Thibaut Pinot, dopo la linea del traguardo, ha dichiarato: “Tra le classiche monumento Il Lombardia è la più bella secondo me. Ho sempre sognato di vincerla. Sono nella forma della vita, ma vincere davanti a Nibali è qualcosa di davvero speciale. Sono felice che abbia attaccato con me sul Muro di Sormano. Quella è stata la chiave per il...

Continua a leggere

I nomi dell’Operacion Puerto potrebbero finalmente essere rivelati

I nomi degli atleti coinvolti nella famosa Operación Puerto potrebbero finalmente essere rivelati grazie al permesso dato da una corte di giustizia spagnola (Sez. 21) di fornire i campioni di sangue (tutt’ora conservati in un laboratorio di Barcellona) al Comitato Olimpico Italiano (CONI). Nelle perquisizioni risalenti al 2006 la polizia spagnola requisì 211 sacche di sangue, ma gli atleti coinvolti non sono mai stati sanzionati sportivamente visto il rifiuto delle autorità spagnole di fornire le prove alla WADA, né sono stati mai condannati visto che il doping non era all’epoca un reato in Spagna. Furono solo incriminati per “delitti...

Continua a leggere

[First ride] Nuova Cannondale Synapse NEO

La Cannondale Synapse NEO è la versione elettrica della ormai nota piattaforma endurance strada, chiaramente il telaio è completamente ridisegnato per accogliere batteria e motore, ma mantenendo le geometrie della bici stradale. L’intento di Cannondale per questa bici è portare in bici più persone, per esplorare nuove strade, stare con amici di età e livello di allenamento differenti. Grande attenzione è stata ricercata nella silenziosità del motore e la massima scorrevolezza. Per questo è stato scelto il Bosch Gen 3 per via del fatto che alla cadenza di 75rpm richiede il minimo di potenza in Watt per essere mosso rispetto ai...

Continua a leggere