Tanzania coast-to-coast in handbike

Tanzania coast-to-coast in handbike

05/07/2013
Whatsapp
05/07/2013

Non è bici da corsa, non si tratta di gambe, ma di braccia, ma la causa è lodevole e l’impresa pure.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=82642&s=576&uid=1850[/img]

Norberto De Angelis, ex-giocatore di football americano, rimasto in sedia a rotelle a causa di un incidente in auto in Tanzania mentre era volontario per la CEFA (una onlus attiva in Africa), già “finisher” della Route 66 in handbike, tornerà sui luoghi del suo incidente per compiere la traversata della Tanzania da costa a costa (750km).

Durante il tragitto Norberto si fermerà in varie località e incontrerà realtà in cui il CEFA ha operato o sta operando. Un mangimificio, un allevamento di polli, una latteria (realizzata in collaborazione con Granarolo) che fornisce latte ad oltre 25.000 bambini/anno nelle scuole, un orfanotrofio, progetti di sviluppo agricolo, il parco nazionale del Mikumi e infine il progetto di empowerment, di inserimento sociale e nel mondo del lavoro di persone disabili e svantaggiate nel comprensorio di Dar Es Salam.

OBIETTIVO della traversata è quello di:

-comunicare a chi è in difficoltà: “ Puoi farcela!”
-promuovere una conoscenza di un’Africa capace di riscatto e di forte impegno personale
-sostenere i bisogni delle Comunità tanzaniane che Norberto incontra

Da FEBBRAIO verrà lanciato un CHALLANGE, una SFIDA, per invitare amici a mettersi in gioco…
L’idea, che funziona moltissimo in Inghilterra, è quella di stimolare amici a raccogliere fondi per il CEFA …
DAI UNA SPINTA A NORBERTO, volontario CEFA, E AIUTI GLI ALTRI …RACCOGLI 10.000 euro per aiutare la Tanzania …
DIVENTI testimone VERSO CHI TI HA AIUTATO.
Chi raggiunge l’obiettivo (10.000 euro), vince la sfida, e il CEFA lo inviterà e lo ospiterà a vedere come vengono utilizzati i fondi.
In questo caso lo sfida è alta … 10.000 euro perché il premio è fantastico: seguire Norberto nella traversata della Tanzania.
Al momento la possibilità di organizzare l’ospitalità x seguire Norberto è di 5 persone.

 

Il ricavato della Traversata sarà devoluto a sostegno delle attività che il CEFA sta realizzando dal 2009 a favore dei disabili in Tanzania … LESS is MORE … con i disabili in Tanzania
Attività 2013
47.700 euro x Servizi sociali e riabilitazione su base comunitaria
62.800 euro x Economic empowerment: Formazione professionale e attività generatrici di reddito
10.000 euro x Rispondere alle necessità delle Comunità che Norberto incontra nel suo viaggio*
37.100 euro x Comunicazione: Campagna mediatica nazionale di sensibilizzazione
11.032 euro x Gestione

Tutte le informazioni QUI

 

 

POTRESTI ESSERTI PERSO