[Test] Casco GIST Primo

[Test] Casco GIST Primo

15/11/2017
Whatsapp
15/11/2017

GIST, azienda italiana, ha presentato il proprio casco Primo come “interamente sviluppato in Italia”, ed “ideato da designer ed ingegneri italiani che hanno fatto del loro meglio per offrire un casco il più areodinamico e ventilato possibile”.

Il casco si presenta con un design a mio giudizio molto riuscito. Il peso rilevato è di 270gr in taglia L-XL, quindi un casco molto leggero.

Gli inserti interni, staccabili, integrano la retina anti-insetti per le feritoie anteriori, un dettaglio spesso trascurato, ma molto utile e ben realizzato in questo caso.

Gli inserti non sono molto imbottiti, ma vanno ad assicurarsi col velcro interno su delle parti in schiuma gialla attaccate al casco sulla parte anteriore dello stesso. Queste parti in schiuma sono morbide e rendono la calzata confortevole.

La chiusura è affidata alla classica rotella sulla parte posteriore. Niente di esoterico, ma funziona bene.

I laccetti di ritenzione sono in un tessuto plastico molto leggero, praticamente è composto da due fettucce molto sottili tenute assieme nella parte interna da pochi fili di nylon. Il sottogola chiudibile con velcro è piuttosto standard.

La calzata del casco è ottima, e resta molto bene in posizione, cosa non sempre scontata. Ad esempio i caschi Giro nell’uso mi si inclinano sempre lateralmente sulla testa, problema che a quanto pare condivido con qualcuno.

La leggerezza del casco credo sarà molto apprezzabile anche per le persone di solito insofferenti a questo aspetto. Mentre per quanto riguarda la ventilazione devo dire che è ottima. Non l’ho usato nella stagione calda, anzi, lo sto usando dall’inizio dell’autunno, ma devo dire che la ventilazione, a dispetto del design attento all’aerodinamica, è molto efficace. In discesa le ampie feritoie di ventilazione sulla parte frontale fanno egregiamente il loro lavoro, tanto che in questa stagione  preferisco mettere un cappellino prima delle discese in quanto il freddo si fa sentire proprio in corrispondenza di queste prese d’aria. Anche quelle sulla parte superiore decentrata sono ben piazzate e canalizzano l’aria nella parte posteriore della testa.

A mio avviso un ottimo casco, con un design riuscito, ottimamente ventilato e proposto ad un prezzo veramente interessante.

Disponibile da Gennaio 2018 a 95eu

Taglie disponibili: S-M/L-XL
Colori disponibili:nero opaco, nero lucido, nero giallo, nero rosso, bianco nero, bianco giallo, giallo fluo

Sito GIST

 

POTRESTI ESSERTI PERSO