Il Fiandre virtuale

Il Fiandre virtuale

03/04/2020
Whatsapp
03/04/2020

Alberto Bettiol, Remco Evenepoel, Greg Van Avermaet, Wout Van Aert parteciperanno domenica 5 aprile, a partire dalle 15.30, al Giro delle Fiandre virtuale che rimpiazzerà quello reale annullato per l’epidemia.

L’organizzazione della corsa e la catena televisiva Sporza si sono unite per far disputare la corsa virtuale su home-trainer ai corridori, che si sfideranno su Oude Kwaremont, Paterberg ed altri muri mitici su 32km. Come per la corsa reale anche questo Fiandre virtuale sarà commentato in diretta, per i belgi, dal noto cronista  Michel Wuyts.

Stesso formato per il giro di Svizzera, che ha trasformato la propria corsa in virtuale, con 5 corse individuali su Rouvy di 1h ciascuna, su “strade” che replicheranno quelle della corsa elvetica.

Commenti

  1. [email protected]:

    E perché mai? W/kg, non scorgo nessuno dei 2 parametri dipendenti dalla pendenza
    Perché per pedalare devi andare contro alla resistenza aerodinamica che dipende dalla velocità (circa al cubo) contro alla resistenza della gravità che dipende dalla pendenza
    Come è già stato detto più volte in salita contano i w/kg mentre in pianura i chili in più non contano quasi nulla e contano i watt
    Ma fino a che la pendenza non è elevata il contributo della resistenza aerodinamica si sente ancora, mentre più aumenta la pendenza e si rallenta meno importa l'aerodinamica perciò conta solo il rapporto w/kg ma non è una transizione istantanea varia gradualmente