Il Fiandre virtuale

Il Fiandre virtuale

03/04/2020
Whatsapp
03/04/2020

Alberto Bettiol, Remco Evenepoel, Greg Van Avermaet, Wout Van Aert parteciperanno domenica 5 aprile, a partire dalle 15.30, al Giro delle Fiandre virtuale che rimpiazzerà quello reale annullato per l’epidemia.

L’organizzazione della corsa e la catena televisiva Sporza si sono unite per far disputare la corsa virtuale su home-trainer ai corridori, che si sfideranno su Oude Kwaremont, Paterberg ed altri muri mitici su 32km. Come per la corsa reale anche questo Fiandre virtuale sarà commentato in diretta, per i belgi, dal noto cronista  Michel Wuyts.

Stesso formato per il giro di Svizzera, che ha trasformato la propria corsa in virtuale, con 5 corse individuali su Rouvy di 1h ciascuna, su “strade” che replicheranno quelle della corsa elvetica.

Commenti

  1. Leggo sul web che GVA dovrebbe pesare 74kg, in caso fosse vero 43 minuti a quasi 5.9 watt/kg è un bell'andare
  2. Io la trovo una bella iniziativa e non mi sorprende il successo che ha avuto. Io l'avrei fatta di 1h e 45/ 2h altrimenti diventa uno sparo mooolto lontano da una gara normale. Praticamente fai tutta soglia e fuorisoglia, mentre con quasi 2h devi trovare anche degli intervalli dove "rifiati" o almeno si ha un po' di gestione delle energie dietro.
    Per quanto riguarda i Watt (non voglio fare il fenomeno eh?!) ma non mi impressionano più di tanto. Meno di 5.8W/kg per uno sforzo di soli 40' non mi impressionano se parliamo di PRO, anche se sarebbe da vedere la potenza ponderata e non quella media.
  3. Corvo Torvo:

    Funziona anche con rullo non smart + misuratore, non supporta invece sensori di velocità e cadenza.
    L'accoppiamento lo fai quando fai partire la prima attività cliccando sulle varie iconcine
    scusa ma con sensore velocità su rullo non smart allora RGT non funziona? e gli altri software?