17/01/2018
Whatsapp
17/01/2018

Il titolo di questo articolo si riferisce al peso rilevato da noi della Canyon Ultimate CF EVO 10.0 LTD che potete vedere nelle foto. Il sogno bagnato di ogni ciclista: possedere una bici superleggera, montata con componentistica top di gamma, quella che fa girare la testa di chi incontrate durante un giro.

Il test di questo bolide è da prendere come le prove delle Bugatti su QuattroRuote: quegli articoli che si leggono per farsi brillare gli occhi, per parlarne con gli amici e, perché no, per sognare un po’.

Spendere 13.000 Euro per una bicicletta sembra una follia, e probabilmente lo è, ma se fossimo milionari, siamo sicuri che non cederemmo alla tentazione?

Noi di BDC-Mag non siamo milionari, ma in questo caso approfittiamo del nostro ruolo di media e ringraziamo Canyon per averci mandato il suo ultra-top di gamma da provare.

In teoria ogni KOM dovrebbe essere nostro, ma sappiamo bene che è il motore quello che conta di più, nel ciclismo.

Proprio di questi tempi, quando sembra che motori e batterie siano il futuro, è bello parlare di una bici costruita e montata con il solo scopo di essere leggera e veloce, senza aiuti.

È così leggera che, con il vento da nord che tira oggi, non c’era verso di riuscire a fotografarla senza appoggiarla da qualche parte. Una piuma.

Già ci immaginiamo i commenti di chi si è costruito una bici ancora più leggera, e benvengano. Questa però si può comprare con pochi click, rendendo il sogno più avvicinabile, se non altro tecnicamente.

Non rimane che andare a provarla, maledicendo la stagione invernale durante la quale bisogna vestirsi pesante. Una parola che qui stona.

E, per una volta, mi troverò a girare senza freni a disco.

Canyon

 

POTRESTI ESSERTI PERSO