80 giorni alla Granfondo Campagnolo Roma

80 giorni alla Granfondo Campagnolo Roma

31/07/2012
Whatsapp
31/07/2012

[COMUNICATO STAMPA]
Si va verso quota 2000 iscritti. Un successo internazionale! Iscrizioni ancora aperte ma si ipotizza il numero chiuso.

Da Londra a Roma: la Capitale storica d’Europa si accinge a prendere il testimone dai recenti successi britannici nel ciclismo e dalle Olimpiadi. Il 13 e 14 ottobre, nella Città Eterna, protagonista incontrastata sarà proprio la bicicletta con i suoi tanti appassionati praticanti.

Un evento ciclistico unico e numerose iniziative collaterali frutto della sinergia tra il Comitato Organizzatore e una task force del Comune di Roma Capitale.

Ivan Piol, organizzatore di GRANFONDO CAMPAGNOLO ROMA 2012, gemellata con GRANFONDO NEW YORK, commenta il raggiungimento della quota di 2000 iscrizioni : “Nella mia lunga esperienza di organizzatore di Granfondo non ho mai visto nulla del genere ad una prima edizione e per questo aumenta ancora di più l’impegno di realizzare una grande corsa. Ci saranno migliaia di partecipanti e molti stranieri provenienti da tutto il mondo. Una prima edizione già cosmopolita come speravamo si sta concretizzando. Le iscrizioni sono ancora aperte ma il Comune di Roma, per motivi di sicurezza, potrebbe imporre un tetto che
salvaguarderà solo chi è già iscritto e quindi invito tutti coloro che vogliono partecipare ad affrettarsi”.

E prosegue: “Abbiamo già centrato il primo obiettivo: portare la festa del ciclismo amatoriale all’ombra del Colosseo. Sport, salute e prevenzione, solidarietà, ecologia, rispetto per l’uomo e per l’ambiente uniti in una sana filosofia di vita. E’ un segno, decisamente positivo, dei tempi”.

Per l’organizzazione della prima Granfondo di ciclismo a Roma, il Comitato Organizzatore sta lavorando, grazie alla preziosa collaborazione del Gabinetto del Sindaco di Roma Capitale, del Delegato allo Sport On. Alessandro Cochi e degli Assessorati allo Sport di Provincia di Roma e della Regione Lazio, ad una due giorni di ciclismo a 360°.

Oltre all’Expo Village, a numerosi eventi, iniziative e seminari che accoglieranno il pubblico, alle Terme di Caracalla, presso il Villaggio Bici&Salute i visitatori potranno gratuitamente chiedere preziosi consigli ed effettuare test grazie ad un pool di medici, emanazione dei più importanti centri di eccellenza nazionali, su temi che spaziano dalla diabetologia alla efficienza fisica e dal nutrizionismo alla cardiologia.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO