Armstrong è stato aiutato dall’UCI?

Armstrong è stato aiutato dall’UCI?

03/12/2012
Whatsapp
03/12/2012

E’ quello che dovrà stabilire una commissione indipendente nominata da Johan Coates, presidente del comitato Olimpico Australiano e del TAS si Losanna.

Lance Armstrong, secondo il dossier USADA, avrebbe avuto appoggi all’interno dell’UCI in modo da poter sapere in anticipo dei controlli a sorpresa e grazie ad una donazione in denaro sempre all’UCI avrebbe “comprato” l’insabbiamento della sua positività ad un Giro di Svizzera.

La commissione indipendente nominata da Coates sarà composta da:

Sir Philip Otton, giudice in pensione della corte d’appello britannica ed attuale giudice della corte internazionale sportiva d’appello per la F1, oltre ad aver fatto da giudice arbitrale in casi relativi a Premier League ed America’s Cup.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=9343&s=576&uid=1850[/img]

La baronessa Tanni Grey-Thompson, 11 volte campionessa paraolimpica (100, 200, 400 e 800 mt su sedia a rotelle).

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=9344&s=576&uid=1850[/img]

E l’avvocato australiano Malcolm Holmes QC, esperto di diritto sportivo.

La commissione si riunirà a Londra per convocare dei testimoni da ascoltare tra il 9 ed il 26 Aprile 2013. Nell’intento di arrivare ad un documento conclusivo per il 1° Giugno 2013, o subito dopo.

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=9342&s=576&uid=1850[/img]

Rispondi

Devi fare il Login per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Sottoscriviti  
Notificami
 

POTRESTI ESSERTI PERSO