Cervino Cycling Marathon. Il 30 giugno. Due percorsi. Ricco programma di eventi

Cervino Cycling Marathon. Il 30 giugno. Due percorsi. Ricco programma di eventi

27/06/2013
Whatsapp
27/06/2013

[COMUNICATO STAMPA]
Due giorni di grande festa aspettano gli oltre 1500 ciclisti che si sfideranno sulle strade della Cervino Cycling Marathon che andrà in scena domenica 30 giugno.

Cervinia diventerà teatro di un grande festival dedicato alla bicicletta con un
ricco programma prevede una lunga serie di eventi e una sfida senz’altro particolare nel suo genere.

Si comincerà il sabato mattina alle ore 10.00 con il confronto tra le biciclette a pedalata assistita e la quota. Si capirà il comportamento dei motori elettrici delle biciclette ai 2050 metri sul livello del mare di Breuil Cervinia.

Alle ore 15.00 l’appuntamento sarà al lago di Maen con la Mini Bike, la simpatica kermesse dedicata ai piccoli pedalatori dai 6 ai 12 anni. “Io casco e tu?” è il nome dell’iniziativa patrocinata dalla presidenza del Consiglio Regionale della Valled’Aosta per sensibilizzare e promuovere l’utilizzo del casco sin dall’età giovanile. Al termine della prova, la cerimonia di premiazione.

Sempre alle ore 15.00, ma a Breuil-Cervinia, inizierà la degustazione del prosciutto di Saint-Marcel, un prodotto locale (la gara passerà davanti agi stabilimenti) assolutamente unico grazie alla sua stagionatura in montagna e alla sua preziosa qualità.
gfcervino
A Brueil Cervinia alle ore 18.00 l’evento clou della giornata: la sfida sui 100 metri tra skyroll e bicicletta da cronometro. A sfidarsi saranno il campione del mondo Under 23 Sprint Federico Pellegrino e il campione del mondo a cronometro Amatori, nonché ex azzurro di sci alpino, Alain Seletto.

Chi sarà il più veloce sui 100 metri finali di rettilineo in leggera salita?

I due atleti inizieranno la ricognizione e la messa a punto dei materiali alle 17. Poi sarà l’ora della gara secondo la formula dei tornei del Grande Slam di tennis, ovvero 3 su 5. Vincerà chi taglierà il traguardo della Cervino Cycling Marathon per primo almeno tre volte. In palio c’è una cena al ristorante dello Sporting Club Sertorelli in compagnia dell’uomo più veloce al mondo sugli sci: l’otto volte vincitore della Coppa del Mondo Simone Origone.

Sempre sabato dalle ore 14.00 alle ore 20.00, così come domenica dalle ore 6.00 alle ore 7.45, a Breuil Cervinia, sarà possibile procedere con il ritiro del numero di gara e relativo pacco gadget, e con le eventuali nuove iscrizioni.
Il cronometraggio sarà a cura di MySDAM. I chip ammessi sono l’A-CHIP (forma rotonda e colore verde) e il Yellow Chip (di forma rotonda e colore giallo), oppure sarà possibile noleggiarne uno giornaliero.

Le griglie verranno aperte dalle ore 8.15 fino alle ore 8.45. Dopo tale orario i ciclisti verranno inseriti in ultima griglia. Lapartenza è prevista per le ore 9.00 esatte.
Saranno due i percorsi che i 1500 ciclisti previsti potranno affrontare: il granfondo da 144 chilometri e 3665 metri di dislivello e il fondo da 92 chilometri e 2400 metri di dislivello.

Il primo tratto di percorso, da Breuil Cervinia fino ad Antey, dove inizierà la scalata al San Pantaleone, sarà a velocità strettamente controllata e sarà ASSOLUTAMENTE VIETATO, pena la squalifica, passare oltre il cordone di moto che limiteranno l’andatura. Ad Antey, non appena le condizioni del percorso lo permetteranno, verrà dato il via volante. La mancata spunta sui tappeti alla partenza comporterà l’estromissione dalle classifiche.

Le iscrizioni sono ancora possibili online alla quota di 40 euro. Si ricorda che sabato e domenica l’iscrizione potrà essere perfezionata solo a Breuil Cervinia.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO