Chantal Van Den Broek-Blaak ha vinto la Strade Bianche Women Elite

Chantal Van Den Broek-Blaak ha vinto la Strade Bianche Women Elite

06/03/2021
Whatsapp
06/03/2021

[Comunicato stampa] Siena, 6 marzo 2021 – Chantal van Den Broek-Blaak (Team Sd Worx) ha vinto la settima edizione della Strade Bianche Women Elite Eolo, da Siena a Siena (Piazza del Campo) di 136 km. Sul traguardo finale nella storica piazza ha preceduto la campionessa italiana Elisa Longo Borghini (Trek – Segafredo) e Anna van Der Breggen (Team Sd Worx).

RISULTATO FINALE
1 – Chantal van Den Broek-Blaak (Team Sd Worx) 136 km in 3h54’40” alla media di 34.773 km/h
2 – Elisa Longo Borghini (Trek – Segafredo) a 7″
3 – Anna van Der Breggen (Team Sd Worx) a 9″
4 – Annemiek Van Vleuten (Movistar Team Women) a 11″
5 – Cecilie Ludwig Uttrup (FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope) s.t.

DICHIARAZIONI
Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, la vincitrice Chantal van Den Broek-Blaak ha dichiarato: “Sono sorpresa ma al tempo stessa veramente felice. È una vittoria che nasce dal lavoro di tutta la squadra. Nel finale quando ero davanti ho ricevuto istruzioni dal team di non tirare. Non pensavo di staccare Elisa Longo Borghini sull’ultima salita ma ce l’ho fatta. È un giorno importantissimo per la mia carriera da ciclista”.

 

Commenti

  1. freebud:

    Povera Elisa, alla sua ruota si sta troppo bene,è una storia che si ripete puntualmente.
    la bici è crudele. puoi avere tutta la generosità del mondo agonisticamente parlando ma se manca il guizzo per fare la differenza al momento opportuno o peggio, se quel guizzo ce lo hanno gli altri, si arriva dopo.