Daniel Oss con nuova Specialized superleggera?

Daniel Oss con nuova Specialized superleggera?

marco, 18/09/2020

Ieri Daniel Oss ha pubblicato sul suo account Twitter delle foto di una nuova Specialized che sembra essere una piuma. Idee di cosa possa essere?

Spoiler: martedì ve la presentiamo, anzi pubblichiamo direttamente il test!
EDIT: la presentazione è stata spostata a data da destinarsi.

 

Commenti

  1. bhe...bella, ma secondo me non un passo avanti. Probabilmente la bici perfetta per chi ama avere una bici unica per fare tutto, sopratutto salita.
    Per le gare la SL7 la vedo più "veloce", anche solo per la rigidità che dovrebbe avere e per la posizione molto più bassa. Basta guardare la lunghezza del tubo di sterzo, che assomiglia alla Emonda H2 vecchia versione.

    Insomma una bici adatta a chi non vuole stare dietro alle tendenze e cambiare la bici appena esce un modello nuovo...
  2. andrea:

    bhe...bella, ma secondo me non un passo avanti. Probabilmente la bici perfetta per chi ama avere una bici unica per fare tutto, sopratutto salita.
    Per le gare la SL7 la vedo più "veloce", anche solo per la rigidità che dovrebbe avere e per la posizione molto più bassa. Basta guardare la lunghezza del tubo di sterzo, che assomiglia alla Emonda H2 vecchia versione.

    Insomma una bici adatta a chi non vuole stare dietro alle tendenze e cambiare la bici appena esce un modello nuovo...
    Be' si, ma - domanda provocatoria - chi non vuole stare dietro alle tendenze, perche' non si tiene la sua vecchia Emonda, la sua vecchia Supersix, la sua vecchia Cervelo R5 (e potrei continuare)? Se non cambi la bici appena esce un modello nuovo, allora perche' cambiare per questo modello? Per i 100g in meno del telaio? E allora scusa, uno che e' figo perche' non va dietro alle tendenze ed e' disgustato dal consumismo che fa, cambia telaio solo per tale risparmio di peso? Sarebbe abbastanza incoerente.


    Ps. la SL7 e questa avranno la stessa geometria, ergo stessa posizione in sella. Semplicemente il tubo sella e' piu' corto per risparmiare peso, e questo da' l'impressione che il telaio sia piu' endurance, ma come vedi dalla sovrapposizione, la posizione della SL7 non e' piu' bassa.


    View attachment
  3. robeambro:

    Be' si, ma - domanda provocatoria - chi non vuole stare dietro alle tendenze, perche' non si tiene la sua vecchia Emonda, la sua vecchia Supersix, la sua vecchia Cervelo R5 (e potrei continuare)? Se non cambi la bici appena esce un modello nuovo, allora perche' cambiare per questo modello? Per i 100g in meno del telaio? E allora scusa, uno che e' figo perche' non va dietro alle tendenze ed e' disgustato dal consumismo che fa, cambia telaio solo per tale risparmio di peso? Sarebbe abbastanza incoerente.


    Ps. la SL7 e questa avranno la stessa geometria, ergo stessa posizione in sella. Semplicemente il tubo sella e' piu' corto per risparmiare peso, e questo da' l'impressione che il telaio sia piu' endurance, ma come vedi dalla sovrapposizione, la posizione della SL7 non e' piu' bassa.


    View attachment

    quel che mi chiedo è che senso ha spendere un cifra folle per una bici che non è così esclusiva. mi spiego, ci sono telaisti che fanno telai in carbonio su misura allo stesso prezzo con una qualità eccelsa, ed è unico. io se ne avessi la possbilità punterei più su questi ultimi. lo dico senza alcuna polemica, perchè c'è sempre qualcuno che travisa. anche perchè se me la regalassero comunque me la farei andar bene eh