Egan Bernal ha già ripreso a camminare

54

Egan Bernal ha già ripreso a camminare. Dopo due settimane dal terribile incidente (qui il video dell’impatto) in cui si è fratturato femore, rotula, vertebre ed altro ancora, il campione colombiano è tornato a casa ed ora in un video mostra anche che ha già ripreso a camminare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Egan Bernal (@eganbernal)

Nel video lo si può vedere con un vistoso busto per sostenerlo a livello dorsale, infatti le fratture più delicate che ha subito, e che hanno necessitato di 2 operazioni chirurgiche per essere ridotte, sono quelle di due vertebre.

Ad ogni modo sembra un buon segnale, in quanto, anche se ovviamente provato, Bernal pare fare progressi veloci. Quindi un in bocca al lupo di veloce guarigione.

Commenti

  1. samuelgol:

    E' talmente magro, che le ossa rotte sembrano l'ultimo dei problemi :mrgreen:
    Tu fai una battuta ovviamente ma io sono spesso impressionato dalla composizione corporea della maggior parte (alcuni in particolare) ciclisti.
    Mamma mia... :azz
    (specifico che non è polemica, so che sono come dovrebbero essere, diciamo che non li invidio fisicamente... :-)xxxx )

    A parte queste divagazioni un grande in bocca al lupo, sia per la persona che per lo sportivo, anche se non mi esalta come corridore, ma questo è un altro discorso.
  2. samuelgol:

    Entrambe le cose, con l'aggiunta che sono seguiti e curati al top. Niente file, code, tempi d'attesa, medici svogliati e mal pagati, rinvii causa situazione covid ............
    Si ma avevo sentito dire all'inizio che aveva rischiato di rimanere paralizzato al 95% (cosa voleva dire non lo so) quindi evidentemente era una cazzata.
    In seguito a lesioni spinali non ci sono medici che tengano.
    Purtroppo.
  3. Nibalone:

    Si ma avevo sentito dire all'inizio che aveva rischiato di rimanere paralizzato al 95% (cosa voleva dire non lo so) quindi evidentemente era una cazzata.
    Non è necessariamente detto. Il rischio può essere legato a una lesione che basta avvenga mezzo cm più in basso o più in alto o più in profondità per cambiare tutto il quadro. la differenza fra il ledere o meno il midollo e dove è sottilissima.

    Nibalone:

    In seguito a lesioni spinali non ci sono medici che tengano.
    Purtroppo.
    Al momento no. Ma uno che ha 20 anni magari smette di correre, ma non è detto che un giorno non torni a camminare, anche se oggi non si sa come tornare a farglielo fare.
Articolo precedente

Germania: rapina di componenti Shimano per un valore di 270.000€

Articolo successivo

Milano-Sanremo 2022: riecco il Turchino. Storica partenza dal velodromo Maspes Vigorelli di Milano

Gli ultimi articoli in News