Fisher-Black – Kopecky: doppietta a Toano

Niamh Fisher-Black (Team SD Worx – Protime) ha vinto la terza tappa del Giro d’Italia Women, la Sabbioneta-Toano di 113 km. Al secondo e terzo posto si sono classificate rispettivamente Lotte Kopecky (Team SD Worx – Protime) e Juliette Labous (Team DSM-Firmenich PostNL).

La Nuova Zelanda entra per la prima volta nell’albo d’oro del Giro d’Italia Women grazie a Niamh Fisher-Black, che a Toano ha sfruttato la superiorità numerica del Team SD Worx – Protime per andare a conquistare il suo secondo successo stagionale. L’azione di Fisher-Black era partita inizialmente in risposta all’attacco lanciato da Mavi Garcia a 2 km dall’arrivo. La neozelandese sfruttava il tratto più duro dell’ascesa finale, gli ultimi 1000 metri con pendenze a doppia cifra, per partire in contropiede lasciandosi alle spalle Garcia e andando a trionfare con 6″ su un terzetto formato dalla sua compagna di squadra e nuova Maglia Rossa Lotte Kopecky, Juliette Labous, e la Maglia Rosa Elisa Longo Borghini. In classifica generale Kopecky (13″) e Labous (25″) risalgono rispettivamente al secondo e terzo posto scavando un piccolo solco sulla Maglia Bianca Niedermayer (59″) e sulla vincitrice di giornata, e nuova Maglia Azzurra, Fisher-Black (1’00”).

Elisa Longo Borghini (Lidl – Trek) rimane in Maglia Rosa di leader della classifica generale.

ORDINE D’ARRIVO
1 – Niamh Fisher-Black (Team SD Worx – Protime) – 113 km in 2h49’19”, media 40.043 km/h
2 – Lotte Kopecky (Team SD Worx – Protime) a 6″
3 – Juliette Labous (Team DSM-Firmenich PostNL) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Elisa Longo Borghini (Lidl – Trek)
2 – Lotte Kopecky (Team SD Worx – Protime) a 13″
3 – Juliette Labous (Team DSM-Firmenich PostNL) a 25″

LE MAGLIE UFFICIALI DEL GIRO D’ITALIA WOMEN
Le Maglie di leader del Giro d’Italia Women sono disegnate e realizzate da CASTELLI

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Polti – Elisa Longo Borghini (Lidl – Trek)
  • Maglia Rossa, leader della Classifica a Punti, sponsorizzata da zondacrypto – Lotte Kopecky (Team SD Worx – Protime)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Niamh Fisher-Black (Team SD Worx – Protime))
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, sponsorizzata da Autostrade per l’Italia – Antonia Niedermaier (Canyon//SRAM Racing)

STATISTICHE

  • Niamh Fisher-Black è la prima atleta neozelandese con una vittoria di tappa al Giro d’Italia Women. La Nuova Zelanda è la 27^ nazione vincente della storia.
  • 7° podio di tappa per Lotte Kopecky: una vittoria (Maddaloni 2020), 4 secondi posti, due terzi.
  • Elisa Longo Borghini è la seconda atleta italiana per maglie Rosa, 4. Il record italiano, primato assoluto per tutte le atlete al Giro d’Italia Women, è di Fabiana Luperini: 39 maglie Rosa.
Articolo precedente

Ancora Italia al Giro Women: Chiara Consonni vince la seconda tappa

Articolo successivo

Philipsen si sblocca e centra la vittoria

Gli ultimi articoli in Gare

Indistruttibile Carapaz

Il primo ecuadoriano a vincere una tappa al Tour de France è Richard Carapaz (EF Education-EasyPost),…