Francesco Reda positivo al NESP

Francesco Reda positivo al NESP

15/07/2015
Whatsapp
15/07/2015

CJ9luGZWUAA8YkX

Francesco Reda, Team IDEA 2010 ASD, tornato alle gare dopo 2 anni di squalifica, ridotti a 14 mesi per la collaborazione con il CIRC, con il 2° posto ai recenti campionati italiani è stato trovato positivo al NESP, ed ora rischia la squalifica a vita:

Dal sito del CONI:

Il CONI comunica che, a seguito degli esami eseguiti dal Laboratorio di Roma, è stato accertato un caso di positività. Nel primo campione analizzato, è stata rilevata la presenza di Nesp (Darbepoetina ?) per Francesco Reda, tesserato della Federazione Ciclistica Italiana, al controllo in competizione disposto dal Comitato Controlli CONI Nado il 27 giugno 2015 a Torino, in occasione dei Campionati Italiani su Strada Pro Elite.

La seconda sezione del TNA ha disposto l’immediata sospensione dell’atleta, accogliendo l’istanza pervenuta dall’Ufficio di Procura Antidoping, dandone tempestiva comunicazione all’UPA, alla WADA, all’UCI, alla FCI e alla Società di appartenenza.

Reda ha anche vinto la prima tappa della An Post Rás in Irlanda a Maggio, squalificato poi il giorno seguente (mentre era leader della classifica generale) per essersi attaccato ad un veicolo.