Gf Selle Italia, dal 15 novembre riapre la corsa alle iscrizioni.

Gf Selle Italia, dal 15 novembre riapre la corsa alle iscrizioni.

16/10/2012
Whatsapp
16/10/2012


[comunicato stampa]
Gf Selle Italia, dal 15 novembre riapre la corsa alle iscrizioni.
Dopo l’assalto al primo turno di iscrizioni, che ha visto ‘bruciarsi’ in meno di quarantott’ore i mille posti disponibili, riaprono il 15 novembre le iscrizioni alla 17° granfondo Selle Italia Via del Sale del 7 aprile 2013.

La nuova edizione della gara di Cervia-Milano Marittima sarà per il secondo anno a numero chiuso. I numerosi ciclisti che non sono riusciti ad iscriversi nel primo turno potranno aggiudicarsi uno dei prossimi mille pettorali in questo secondo step di avvicinamento ai 3500 posti complessivamente disponibili.

PERCORSI

E’ confermato l’apprezzato percorso di 150 km della scorsa edizione, con la dura salita di Montevecchio, nota come “Cima Pantani”, Grampremio della Montagna. Confermati anche il percorso mediofondo di 107 Km, il corto cicloturistico di 77 Km, e infine la pedalata ciclo gastronomica di 40 km, incui potranno cimentarsi tutti gli amici ed accompagnatori.
Anche per questa edizione la Granfondo del Sale sarà valida come 8° Trofeo SAP-4° Trofeo CESP, con una speciale classifica riservata a tutti gli appartenenti alle Forze dell’Ordine e Forze Armate.

Riproposta infine la speciale “classifica vintage” dell’ Antica Via del Sale. Una granfondo di altri tempi, per chi vorrà mettersi alla prova con abbigliamento e bici d’epoca (telaio in acciaio o metallo pesante, comandi-cambio a telaio, pedali con puntapiede e numero massimo di 6 rapporti).
NOVITA’

Il 2013 sarà l’anno della donna. Alle donne sarà infatti riservata una speciale griglia di partenza, e tutte le partecipanti avranno un gadget di gara a loro dedicato.

Riconfermato anche per l’anno prossimo il programma CYCLE SAFETY, marchio di qualità per i ciclisti che garantirà ai partecipanti la possibilità di sottoporsi gratuitamente a test di valutazione medica individuali, di fondamentale importanza per garantire la salute dei ciclisti, considerato l’elevato livello che hanno raggiunto oggi le competizioni amatoriali.

Molta attenzione sarà data ancora una volta al rispetto dell’ambiente, valore fondamentale e irrinunciabile per chi pratica sport, attraverso materiali di gara realizzati con materie prime riciclabili, contenitori “differenziati” nei punti di ristoro, e massima attenzione del personale di servizio, che vigilerà sul comportamento dei partecipanti punendo i più ineducati.
VILLAGGIO ED EXPO’

L’edizione 2013 vedrà il Fantini Club di Cervia (Lungomare Deledda 182), diventare il nuovo cuore della manifestazione, direttamente sul mare, con ristorante, aree ralax e tutti i servizi per i ciclisti.

Presso il Fantini Club ed il collegato Sportur Club Hotel sarà infatti allestito l’intero villaggio Sportur Bicycle Show, inclusele aree di ritiro pacchi gara e pasta party finale, aperto anche agli accompagnatori.

Imperdibile come sempre l’appuntamento con l’expò del Bicycle, in programma da venerdì 5 a domenica 7 aprile, affermatosi ormai come il principale appuntamento di ciclismo di inizio stagione, con oltre cento espositori delle più importanti aziende del settore su un chilometro di Lungomare.
PACCHETTI HOTEL

Sono già disponibili sul sito sportur.com gli speciali pacchetti hotel per una o due notti, con partenza in prima griglia. (Per informazioni: Cervia Turismo, tel. 0544 72424, cerviaturismo.it )

E per chi vorrà trascorrere qualche giorno in più a Cervia-Milano Marittima nella settimana che precede la Granfondo, Sportur Club Hotel, l’innovativo concept hotel di Sportur pensato per tutti gli amanti della bicicletta, propone speciali offerte che includono uscite in bici (con guida esperta su richiesta), servizi spiaggia e centro benessere al Fantini Club, ed una serie di servizi speciali pensati per i ciclisti: dal menù dedicato, al deposito bici con piccola officina in loco, alle mappe dei percorsi, etc. (Per informazioni: Tel 0544.975039 – sporturclubhotel.com).

 

POTRESTI ESSERTI PERSO