il 28 aprile la Gran fondo Colli Ascolani. Due percorsi.

il 28 aprile la Gran fondo Colli Ascolani. Due percorsi.

15/04/2013
Whatsapp
15/04/2013

gfcolliascolani2013
[COMUNICATO STAMPA]
Tutto pronto per l’edizione 2013 della Gran fondo Colli Ascolani che si svolgerà il prossimo 28 aprile.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione sportiva dilettantistica Mary Confezioni Cycling Team, avrà nuovamente come scenario di partenza e arrivo lo splendido pianoro di Colle San Marco che dai suoi 600 metri di altitudine sovrasta la città di Ascoli Piceno.

La novità più importante riguarda i due percorsi, lievemente modificati rispetto alla precedente edizione con incremento della lunghezza ( 134 Km il lungo, 91 Km il medio) e del dislivello ( 2170 mt il lungo e 1430 il medio).

DESCRIZIONE PERCORSI (dal sito marycyclingteam.it)

Partenza ad andatura controllatafino all’abitato di Ascoli Piceno, dove presso lo stadio “Cino e Lillo Del Duca” sarà dato il via ufficiale e percorrendo la circonvallazione in direzione ovest si immetteranno sulla Provinciale Salaria (vecchio tratto).

Si prosegue in direzione ovest per raggiungere l’abitato di Mozzano per poi imboccare la provinciale per Roccafluvione in direzione Nord. La strada fin qui è sempre a salire all’1,5% di pendenza media ed al Km 28 i due percorsi si dividono con il percorso medio che svolta a dx e subito dopo a sx dove inizia la prima asperità di giornata che conduce all’abitato di Palmiano dopo 6,5 Km con una pendenza media del 3,7%.

Appena fuori Palmiano si prosegue per andare ad affrontare l’ultima parte della salita, la più impegnativa, 2 Km al 6,5% con impennate al 13%.

Giunti alla vetta si svolta a sx e si prosegue per circa 3 Km con vari saliscendi per giungere a Castel S. Pietro dove si svolta a sx per affrontare un ripida discesa di circa 1,5 Km e dopo aver attraversato l’abitato di Tavernelle si inizia a salire verso il valico di Croce di Casale, posto a 730 mt, che si raggiunge dopo circa 5 km al 2,5% di pendenza media.
ts_F1_90
Da qui rapida discesa di 10 km e si ritorna a Roccafluvione ed al bivio con la S.P. Salaria si svolta in direzione ovest per circa 3,5 Km sino a Bivio Giustimana dove si imbocca la vecchia Salaria per dirigersi, percorrendo la stessa strada fatta all’inizio, ad Ascoli Piceno da dove si imbocca la salita del Colle dell’Annunziata (Km 0,8 al 5%). Al termine della successiva discesa si svolta a dx in direzione Fraz. Palombare dove ha inizio la salita finale che in 10,6 porta all’arrivo.

SALITE PERCORSO MEDIO

PALMIANO: Km 6,5 Dislivello 125 mt. P.M. 3,7% Max 8
VALICO PALMIANO: Km 2 Dislivello 120 mt P.M. 6,5% Max 13%
CROCEDI CASALE: Km 5 Dislivello 140 mt P.M. 2,6 Max 8%
PALOMBARE: Km. 3,6 Dislivello 170 mt P.M. 6,5 Max 13%
COLLE S. MARCO: Km 7 Dislivello 350 mt P.M. 5% Max 8%

I concorrenti che invece opteranno per il percorso lungo alla divisione dei percorsi che avverrà al Km 28 al centro dell’abitato di Roccafluvione proseguiranno in direzione nord per imboccare a sx dopo circa 3 Km la Val Fluvione, strada priva di traffico con sullo sfondo il Monte Vettore. La strada per circa 11 Km è sempre a tirare con una pendenza media del 3% con una massima del 6% subito dopo l’abitato di Uscerno.

Giunti a Bisignano si svolta a dx per affrontare la prima asperità di giornata che in 3,3, Km al 7,5% di pendenza media con una massima del 13% conduce a Balzo di Montegallo; da qui discesa per circa 2 Km e nuovamente con il naso all’insù per 3 Km al 5,4% fino al Valico della Pescolla ( Cima Coppi della manifestazione con i suoi 940 Mt). Dalla vetta di scende a sxverso il bivio di Foce Di Montemonaco per poi dirigersi in leggera discesa verso il bivio di Croce di Casale.
lungoascoli2013
Questo tratto è forse il più bello dell’intera manifestazione soprattutto nel tratto ove si costeggia il lago di Gerosa dalle sue verdissime acque. Giunti al bivio si svolta a dx e subito dopo a sx e dopo 8 Km ricchi di saliscendi si giunge in frazione Villa Pera, ove inizia la salita omonima lunga 6 Km al 4,5% di pendenza media; giunti in vetta nell’abitato di Force secca curva a dx ed altro strappo di circa 2 Km al 6% fino al bivio Montemoro dove inizia la discesa che porta a Castel S. Pietro dove i due tracciati si ricongiungono per andare ad affrontare insieme gli ultimi 40 km di gara.

SALITE PERCORSO LUNGO

BALZO: Km 3,3 Dislivello 220 mt. P.M. 7,3 % Max 13%
VALICO PESCOLLA: Km 3 Dislivello 180 mt.5,4% Max 10%
VILLA PERA: Km 6 Dislivello 250 mt P.M.4,5% Max 10%
VALICO MONTEMORO: Km 2 Dislivello 110 mt. P.M. 6% Max 10%
CROCE DI CASALE: KM 5 Dislivello 140 mt P.M. 2,6% Max 8%
PALOMBARE: Km 3,6 Dislivello 170 mt P.M. 6,5% max 13%

La salita finale con sullo sfondo il Colle S. Marco. Mancano 3,5 km al traguardo

INFO ISCRIZIONI

Fino al 27 aprile la quota è di euro 25,00, il giorno della gara la quota è di 30 euro.

Sconto di 2 euro per le società con almeno 15 iscritti con unico elenco cumulativo e per tutti i soci Bici Club.

Tutte le domande di iscrizione dovranno essere redatte sull’apposito modulo di iscrizione scaricabile sul sito della gara (marycyclingteam.it) compilate in ogni parte e spedite via fax al numero 06.92932974 accompagnate dalla copia di avvenuto pagamento.

Alternativamente è possibile iscriversi in linea sul sito Krono Service.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO