Il Magico Tempe scala lo Zoncolan senza ruota e forcella

Il Magico Tempe scala lo Zoncolan senza ruota e forcella

21/07/2019
Whatsapp
21/07/2019

[Comunicat stampa] Se provaste a chiedere a qualsiasi ciclista se dopo aver tolto da una normale bici da corsa tutta la parte anteriore che comprende ruota, forcella e manubrio e poi di pedalare per qualche metro tutti direbbero la stessa cosa: è impossibile! Figuriamoci se poi con lo stesso mezzo si possa pensare per un solo istante di affrontare non una salita qualsiasi, ma la regina di tutte le salite, il Kaiser Zoncolan, be, tutto questo apparirebbe irreale, quasi grottesco.

Ma sembra che a fare tutto ciò qualcuno ci sia proprio riuscito. A firmare l’impresa a dir poco eccezionale è stato ancora lui, Simone Temperato, alias Magico Tempe, famoso ormai nell’ambiente ciclistico per aver scalato una serie infinita di passi alpini e dolomitici pedalando sempre costantemente in equilibrio con una sola ruota. Simone, che già nel 2007 era riuscito a scalare con la bici da corsa impennata tutto lo Zoncolan, aveva bissato l’impresa nel 2011 con la mountain bike senza ruota e forcella in salita e poi in discesa, questo anno invece ha superato se stesso andando oltre ogni logica che dir si voglia, sfidando l’impossibile e le leggi della fisica togliendo dalla sua normale bici da corsa non solo la ruota e forcella ma anche il manubrio.

Aggrappato con la mano destra al tubo dello sterzo del telaio e con tutto il braccio sinistro sospeso in aria per bilanciare l’equilibrio ha affrontato tutta l’ascesa come un vero acrobata sa fare, e superati tutti i 20 tornanti è giunto sulla vetta dello Zoncolan solo dopo 1h 19min. Temperato, che con la stessa bici aveva scalato negli anni scorsi altre famose salite come Gavia, Fedaia e Punta Veleno ha dichiarato che quella dello Zoncolan è senza dubbio quella tecnicamente più difficile. “Questa è l’impresa di tutte le imprese fatte fino ad ora, sono molto soddisfatto di aver centrato un altro difficile obbiettivo, ho lavorato in questi mesi specialmente sulla preparazione fisica con duri allenamenti sulla resistenza, ma anche sulla respirazione e concentrazione, sembra assurdo ma con questa bicicletta è più difficile pedalare sui tratti meno pendenti piuttosto che sulle pendenze estreme, a Liaris e sulle tre gallerie finali non so ancora come ho fatto a rimanere in equilibrio, è pazzesco tutto questo!” Il Magico Tempe ha promesso che ritornerà nel Friuli per affrontare ancora altre 2 salite, il Crostis e la sconosciuta Stentaria, una salita da brividi, 9 Km con punte al 30 per cento di pendenza massima!

69
Rispondi

Devi fare il Login per commentare
63 Comment threads
6 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
37 Comment authors
KCLICK17bomberospepeB Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
M
Member
martin_galante

Un mio collega a volte ci viene a lavoro (in giacca e cravatta). Ma penso siano 3-4 km in piano.

Cosa invece spinga le persone a questo tipo di esercizio, non mi è chiarissimo

acardilloza
Member
acardilloza

la gelosia è una brutta bestia lo so

dino1971
Member
dino1971

Piu un numero da circo che di ciclismo…..

faustino56
Member
faustino56

Per me invece tanta ammirazione, magico Tempe!

robeambro
Member

E vabbè così non vale, la bicicletta senza ruota e forcella è leggerissima!

Sent from my iPhone using BDC-MAG.com

VECCHIA
Member
VECCHIA

Io resto della mia odea e cioè che il ciclismo è un’altra cosa , qiato personaggio con il ciclismo non c’entra nulla .

jacknipper
Member
jacknipper

prima di fare i soliti commenti che “non è ciclismo” ecc ecc considerate che lui in bici (con 2 ruote) ci va e ci va anche molto bene: se poi si diverte anche a fare queste imprese non vedo cosa ci sia di male …

DrPeperino
Member
DrPeperino

al prossimo giro però vogliamo anche senza sella, sennò è troppo facile

Bertoglio
Member
Bertoglio

….no solo senza sella…solo col cannotto !!!!!!!!!!

VECCHIA
Member
VECCHIA

jacknipper prima di fare i soliti commenti che "non è ciclismo" ecc ecc considerate che lui in bici (con 2 ruote) ci va e ci va anche molto bene: se poi si diverte anche a fare queste imprese non vedo cosa ci sia di male … Quando lo vedro' andare in bici con due ruote come facciamo tutti qua dentro avra' anche il mio rispetto , finche' si pavoneggia a fare questi numeri da circo per me rimane un non ciclismo , poi se gli piace potrebbe tenersi le proprie imprese per se invece di farsi fotografare ovunque vada .… Read more »

123lorka
Member

Ce lo vedo entrare in un negozio ad acquistare la bici..Mi dia:un telaio, un reggisella, una sella, una ruota posteriore, una guarnitura, 2 pedali, la catena e il cambio posteriore… A pedalare cosi si risparmia tanto…

jacknipper
Member
jacknipper

VECCHIA Quando lo vedro' andare in bici con due ruote come facciamo tutti qua dentro avra' anche il mio rispetto , finche' si pavoneggia a fare questi numeri da circo per me rimane un non ciclismo , poi se gli piace potrebbe tenersi le proprie imprese per se invece di farsi fotografare ovunque vada . Se poi va forte anche con due ruote buon per lui . non si pavoneggia, è sponsorizzato da grandi marche tanto quanto altri lo sono per fare altre cose , e viene fotografato e ripreso perchè, indipendentemente da ciò che pensi tu, quelle che fa… Read more »

rapportoagile
Member
rapportoagile

concordo

Super Ciuk
Member

Un fenomeno, oltretutto solo 1h 19min …

jacknipper
Member
jacknipper
Super Ciuk

Un fenomeno, oltretutto solo 1h 19min …

tra l'altro … 😉

VECCHIA
Member
VECCHIA
jacknipper

non si pavoneggia, è sponsorizzato da grandi marche tanto quanto altri lo sono per fare altre cose , e viene fotografato e ripreso perchè, indipendentemente da ciò che pensi tu, quelle che fa sono vere imprese
credo che del tuo rispetto, come del mio peraltro, non ne abbia bisogno …
pace e bene 😉

Se ne ha bisogno o meno mi interessa zero , io esprimo solo un mio pensiero che e' comunque il pensiero anche di altri .

T
Member
Tronicox

Opinione assolutamente legittima, sicuramente potevi esprimerla in maniera più elegante e cortese.

C
Member
Super Ciuk

Un fenomeno, oltretutto solo 1h 19min …

penso sia il tempo che ci staresti a farlo camminando

GiaMatteoImpera
Member

Io ho un amico che ruttando sa dire "Oklahoma" e nessuno gli ha mai scritto un articolo. Eppure è un'impresa anche quella.

Sent from my SM-A600FN using BDC-Forum mobile app

jacknipper
Member
jacknipper
catman

penso sia il tempo che ci staresti a farlo camminando

oddio … correre a 8kmh per 10km di salita 1150+ non è proprio da tutti … figuriamoci semplicemente camminando

jacknipper
Member
jacknipper

Comunque è proprio vero che lo sport imperate sui social è lo sputare merda su tutto e su tutti
nella speranza vana, provo ad immaginare, che la propria vita faccia un po' meno schifo se smerdo quella degli altri

così capita che un ragazzo come Simone Temperato, un bravo ciclista che si diverte a fare qualche “impresa” nel suo piccolo, imprese peraltro riconosciute dai suoi numerosi sponsor, venga additato come un pagliaccio che fa “numeri a circo” o che le sue scalate vengano equiparate ad un rutto

continuate così che andate bene …

C
Member

jacknipper Comunque è proprio vero che lo sport imperate sui social è lo sputare merda su tutto e su tutti nella speranza vana, provo ad immaginare, che la propria vita faccia un po' meno schifo se smerdo quella degli altri così capita che un ragazzo come Simone Temperato, un bravo ciclista che si diverte a fare qualche “impresa” nel suo piccolo, imprese peraltro riconosciute dai suoi numerosi sponsor, venga additato come un pagliaccio che fa “numeri a circo” o che le sue scalate vengano equiparate ad un rutto continuate così che andate bene … non ho nulla contro di lui…se… Read more »

jacknipper
Member
jacknipper
catman

non ho nulla contro di lui…se poi ha degli sponsor che lo pagano tanto meglio!
facendo un paragone è come parlare di calcio e di freestyle (quelli che fanno palleggi per ore con piroette e salti di tutti i tipi)
è intrattenimento

ma certo, e non credo che pretenda qualcosa di diverso 😉

maurocip
Member

come impresa è mostruosa, io non credo mi cimenterò mai con lo Zoncolan per tipologia di salita, lontana dalle mie corde.
Ma con il ciclismo c'entra il giusto (cioè quasi nulla), ma è meglio quello di quelli che fanno nmila Km sui rulli.

V
Member
ValeXX

nmila km sui rulli non sono ciclismo?
Uno che esce di casa la mattina alle sette e ci rientra la sera alle 19 come pensi potrebbe allenarsi per 7/8 mesi l’anno? Sulla statale al buio e con un freddo schifo?
I rulli sono parte integrante del ciclismo al 100%, se poi tu hai un lavoro che ti permette di evitarli ben venga ma non tutti hanno questa fortuna… 😉
Tornanto al post, sicuramente impresa notevole, non di quelle imprese che mi attirano onestamente ma notevole. 😉

GiaMatteoImpera
Member

Un video mi piacerebbe ma non so fare la foca con una palla o il mortirolo su una ruota. Mi dovrò accontentare dell'anonimato e senza sponsor.
Me ne farò una ragione.

marco

È anche un’impresa riuscire a scrivere un commento senza senso, meriti un video

Sent from my SM-A600FN using BDC-Forum mobile app

VECCHIA
Member
VECCHIA

jacknipper Comunque è proprio vero che lo sport imperate sui social è lo sputare merda su tutto e su tutti nella speranza vana, provo ad immaginare, che la propria vita faccia un po' meno schifo se smerdo quella degli altri così capita che un ragazzo come Simone Temperato, un bravo ciclista che si diverte a fare qualche “impresa” nel suo piccolo, imprese peraltro riconosciute dai suoi numerosi sponsor, venga additato come un pagliaccio che fa “numeri a circo” o che le sue scalate vengano equiparate ad un rutto continuate così che andate bene … Io ho semplicemente esposto un mio… Read more »

matrix78
Member

Per me se si parla di ciclismo sport non c'entra nulla ma qui sul forum ci sta come articolo visto l'alto numero di grammomaniaci forse se mettete anche il peso della bici interessava anche di più(ahimè) certo che sarebbe più difficile impennare con una bici da crono come ha fatto Sagan(un fenomeno)ma come impresa preferisco i video di Franco Cacciatori in Graziella senza sponsor solo con moglie e figlio(a volte) molto più emozionanti

Sent from my ALE-L21 using BDC-Forum mobile app

Bertoglio
Member
Bertoglio

Sarà il caldo…ma l’unico commento che mi viene è : “…..e quindi ??….”

M
Member

grande Simone.
Rispetto tutti i commenti ma so solo che sulle Croci di Calenzano con la bici normale in impennata mi lasciò un bel po' indietro (anche se ci vuole poco per staccare me)

liedolo6
Guest
catman

penso sia il tempo che ci staresti a farlo camminando

Immagino che oltre a pensare questo, tu possa pure pensare che per via del minore attrito, con una ruota solo, possa essere andato pure piu veloce che se l'avesse fatto con tutte e due per terra…..[emoji23]

E che vista la pendenza dello zoncolan farlo in impennata sia quasi d'obbligo…[emoji23]

Peraltro confermo che e' un bravo ciclista, e che spesso viaggia con le ruote poggiate al suolo a meno che non sia in allenamento….[emoji4]

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

F
Member

Secondo me è da ammirare, lo Zoncolan è la salita più tosta del ciclismo professionistico

Shinkansen
Member

jacknipper prima di fare i soliti commenti che "non è ciclismo" ecc ecc considerate che lui in bici (con 2 ruote) ci va e ci va anche molto bene: se poi si diverte anche a fare queste imprese non vedo cosa ci sia di male … Non è che se vedo uno senza ruota davanti e senza forcella lo devo associare per forza al ciclismo. Ha fatto un grande numero di equilibrismo. Complimenti a lui. E lo dice uno che non riesce ad alzare la bici di mezzo centimetro, figurarsi in salita, allo Zoncolan. Lo stesso vale se vedo uno… Read more »

Sampoo87
Member

Il ciclismo è talmente tante cose che farei una fatica mortale a definire cosa è ciclismo e cosa non lo è.

Di certo sa fare molto bene una cosa che io non sono assolutamente in grado di fare, per cui molto bravo.

Gente che canta ruttando ne trovi in quasi ogni piola di paese, gente che si fa lo Zoncolan ne conosco parecchia, gente che si fa lo Zoncolan così dubito ce ne sia altra, quindi ben venga l'articolo. Ma sputare su ciò che non si capisce o non si sa fare non è certo cosa di oggi.

jacknipper
Member
jacknipper
Shinkansen

Non è che se vedo uno senza ruota davanti e senza forcella lo devo associare per forza al ciclismo. Ha fatto un grande numero di equilibrismo. Complimenti a lui. E lo dice uno che non riesce ad alzare la bici di mezzo centimetro, figurarsi in salita, allo Zoncolan.
Lo stesso vale se vedo uno che fa mille palleggi senza mai far cadere il pallone. È calcio quello? No. È un'altra cosa.

evidentemente sei uno dei fortunati che sa cosa sia ciclismo e cosa no
io dopo tanti anni non lo so ancora 😉

mauretto
Member
jacknipper

Comunque è proprio vero che lo sport imperate sui social è lo sputare merda su tutto e su tutti
nella speranza vana, provo ad immaginare, che la propria vita faccia un po' meno schifo se smerdo quella degli altri

così capita che un ragazzo come Simone Temperato, un bravo ciclista che si diverte a fare qualche “impresa” nel suo piccolo, imprese peraltro riconosciute dai suoi numerosi sponsor, venga additato come un pagliaccio che fa “numeri a circo” o che le sue scalate vengano equiparate ad un rutto

continuate così che andate bene …

Community: where everyone is better than the others

D
Member

Per me l'impresa è solo fare lo Zoncolan, figuriamoci su una ruota. Un grande

Sent from my SM-J415FN using BDC-Forum mobile app

Shinkansen
Member

jacknipper evidentemente sei uno dei fortunati che sa cosa sia ciclismo e cosa no io dopo tanti anni non lo so ancora 😉 Se c'è una persona che ha preso male i commenti di questa discussione sei proprio tu e cito il tuo intervento: jacknipper Comunque è proprio vero che lo sport imperate sui social è lo sputare merda su tutto e su tutti Se ti vai a rileggere gli interventi vedrai che chi più chi meno (salvo uno che faceva meglio a non scrivere) ha espresso un'opinione pacata su questa impresa e l'ha giudicata come ha ritenuto opportuno. Nessuno… Read more »

jacknipper
Member
jacknipper

Shinkansen Se c'è una persona che ha preso male i commenti di questa discussione sei proprio tu e cito il tuo intervento: Se ti vai a rileggere gli interventi vedrai che chi più chi meno (salvo uno che faceva meglio a non scrivere) ha espresso un'opinione pacata su questa impresa e l'ha giudicata come ha ritenuto opportuno. Nessuno ha offeso nessuno. Regolati di conseguenza. E comunque questo è un forum non un social network. [/QUOTE] credo tu abbia interpretato in modo polemico ciò che ho scritto ma non è così … non a caso avevo messo la faccina 😉 io… Read more »

123lorka
Member

Certi commenti non li capiro mai e poi mai…nenache se campo 100 anni… ma va beh e un mio limite. Evidentemente viviamo in una societa dove tutti sono esperti di tutto e dove tutti devono esprimere (nel 99% dei negativo) il proprio parere su tutto e su tutti… Da certi commenti ho capito anche che il ciclismo e diventato uno sport d'elite come tennis e golf…ecco perche oggi molti se li incontri non ti salutano…

C
Member

lo avrei voluto vedere al ritorno! comunque chapeau per la bizzarra impresa!

Shinkansen
Member
cbr70

lo avrei voluto vedere al ritorno! comunque chapeau per la bizzarra impresa!

Credo che abbia il biglietto di sola andata.

liedolo6
Guest
Shinkansen

Credo che abbia il biglietto di sola andata.

No, di solito al ritorno scende con le ruote a posto….

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

matrix78
Member

ValeXX nmila km sui rulli non sono ciclismo? Uno che esce di casa la mattina alle sette e ci rientra la sera alle 19 come pensi potrebbe allenarsi per 7/8 mesi l'anno? Sulla statale al buio e con un freddo schifo? I rulli sono parte integrante del ciclismo al 100%, se poi tu hai un lavoro che ti permette di evitarli ben venga ma non tutti hanno questa fortuna… 😉 Tornanto al post, sicuramente impresa notevole, non di quelle imprese che mi attirano onestamente ma notevole. 😉 Credo si riferisse alle gare con i rulli e non a chi si… Read more »

Bert51
Member

Presentare questa impresa ci può stare nel forum bdc-mag, è pur sempre una mezza bici o poco più. Le oggettive difficoltà di procedere in salita dura in quel modo esigono fatica fisica quindi stato muscolare e cardioresp. ottimi. Intrattenimento? Forse, ma non da salotto. Nel forum ci può stare proprio perché comunque è un gesto atletico. Infine ad ognuno farà un effetto diverso, da indifferenza ad ammirazione. Imho ritengo sia quasi fuori tema cercare di definirlo ciclismo o non tale, secondo me è una delle tante idee di radicalizzazione di un gesto, di esecuzione comunque difficile e rientra nella vasta… Read more »

T
Member

Indipendentemente da come lo si voglia definire si tratta di attività sportiva ed ha tutta la mia simpatia.
Meglio uno come lui che fa questi numeri bizzarri con mezza bici piuttosto che la maggior parte delle persone che passano il tempo libero in stato vegetativo sul divano guardando serie tv davanti a televisori grandi come mezza parete.

roby1967
Member
roby1967

X me.. E un’impresa.. Complimenti.. Al ragazzo.. Chi commenta negativamente.. O è invidia.. O Arroganza..

D
Member

La cosa a cui non riesco a dare un senso è perchè lo faccia utilizzando una bici da corsa senza ruota e non un affare come questo.

jacknipper
Member
jacknipper
dackmaster

La cosa a cui non riesco a dare un senso è perchè lo faccia utilizzando una bici da corsa senza ruota e non un affare come questo.

credo sia sponsorizzato da wilier
poi ha fatto imprese simili salendo con una mtb senza ruota e addirittura scalando girato: seduto sul manubrio e pedalando al contrario

D
Member
jacknipper

credo sia sponsorizzato da wilier
poi ha fatto imprese simili salendo con una mtb senza ruota e addirittura scalando girato: seduto sul manubrio e pedalando al contrario

allora wilier dovrebbe introdurre nella propria gamma un monociclo, così avrebbe senso.

jacknipper
Member
jacknipper
dackmaster

allora wilier dovrebbe introdurre nella propria gamma un monociclo, così avrebbe senso.

https://www.wilier.com/it/contatti

Z
Member

allora Ferrari dovrebbe vendere le formula 1?

liedolo6
Guest

A scanso di equivoci, Simone Temperato e' chiaro che fa queste "imprese" perche' sponsorizzato, perche dotato di un equilibrio, che Sagan e' in confronto un principiante, perche' gli piace farlo, perche' facendolo ci guadagna qualche soldino magari, e se qualcosa gli danno e' perche' un po' di pubblicita' alla Wilier gliela fa. Nel farlo, poi, e' pure diventato famoso come il Magico Tempre. Ci sono centinaia di persone che lo fanno a rischio della vita propria e dell'incolumita' psicofisica degli altri in mezzo alle strade trafficate come dei perfetti coglioni, non capisco perche' prendersela con lui e non con loro.… Read more »

Bert51
Member

È anche chiaro che è un notevolissimo gesto atletico, non perdiamoci nel classificarlo ciclismo o no. Ammirazione comunque, e tanta, anche in relazione ai tempi di salita, non mi pare vada pianissimo…. E non dimentichiamo l'81enne Giuliano Calore, sceso a77anni, 2016, dallo Stelvio senza freni, di notte e senza manubrio, e che nel 1989 ha salito lo Stelvio, dicono le cronistorie, in un'ora e 17 min, più in fretta di Hinault nel giro '80, sempre senza manubrio e comandi… Ciclismo o no sono gesti atletici (la sola discesa direi che è gesto di abilità estrema ma sponsorizzata) che richiedono comunque… Read more »

B
Member
Bert51

Il Calore dichiarò che la sua era una passione diventata ossessione, l'ossessione di voler continuamente battere i propri limiti. Con confini sfumati quasi in una specie di lavoro.

Direi che parliamo di psicopatologia