La bici di Armstrong confessa: “sono stata io”

La bici di Armstrong confessa: “sono stata io”

20/10/2012
Whatsapp
20/10/2012

In seguito alle formali accuse di utilizzo di sostanze dopanti evidenziate nel rapporto dell’USADA contro Lance Armstrong, la bicicletta a lungo utilizzata dallo stesso Armstrong ha preso l’iniziativa di confessare facendosi carico di ogni responsabilità:

[img]http://foto.bdc-forum.it/image.php?id=1339&s=576&uid=1850[/img]

Non posso più restare in silenzio, ho fatto tutto da sola”, ha ammesso la bicicletta, ammettendo di essersi sottoposta a lunghi trattamenti di trasfusioni, utilizzo di EPO ed altre forme di manipolazione sanguigna durante l’intera carriera di Armstrong:Ero dopata  durante ogni Tour che io e Lance abbiamo corso assieme, ed ora è venuto per me il momento di affrontarne le conseguenze. Mi scuso per quello che ho fatto con la mia famiglia, i miei amici e con Lance, mio partner da tempo immemore“.

Armstrong ho rifiutato di di commentare, dichiarando solo che ribadisce la propria innocenza e sperando che la sua bicicletta possa trovare tutto l’aiuto di cui necessita.

http://www.theonion.com/articles/lance-armstrongs-bike-it-was-me,28549/

 

POTRESTI ESSERTI PERSO