La nuova Wilier Filante SL, una naturale evoluzione

6

Wilier presenta la nuova Filante SL, sorella minore della SLR, meno estrema e più confortevole e con un prezzo più contenuto.

[Comunicato stampa] Nell’evoluzione di una specie ogni variazione, solo se ben calibrata, produrrà il progresso. Ciò che conta davvero non è la forza o l’intelligenza. A far la differenza è la capacità di adattarsi al cambiamento. Filante SL eredita forme, linee e spirito racing dalla Filante SLR, la bici da corsa aero Wilier d’alta gamma utilizzata dai professionisti nelle più importanti competizioni World Tour.

A rendere vantaggioso il cambiamento, l’applicazione di poche e semplici soluzioni tecniche. La differente laminazione della fibra di carbonio del telaio rende la struttura meno estrema e più confortevole rispetto alla versione SLR. Il tutto con un aumento di peso, a parità di taglia, inferiore ai 150 gr.

La nuova Filante SL ricalca alcune caratteristiche della Wilier 0 SL a partire dal set manubrio. Dietro ad ogni decisione che ha portato alla nascita di questo modello non c’è un passo indietro quanto piuttosto la voglia di guardare avanti, scalando le tecnologie proprietarie con criterio e determinazione per incontrare un pubblico ancora più ampio.

Aerodinamica e design da World TourLa fibra di carbonio descrive un telaio che ricalca le linee della Filante SLR utilizzata dai professionisti di Astana Qazaqstan Team. A cambiare è il modulo del telaio attraverso l’impiego di differenti tessuti di materiale composito che descrivono una nuova laminazione. Cambia la sostanza, ma non la resa aerodinamica.

Nessun cavo a vista. Attacco e piega manubrio aero in lega d’alluminio consentono di mantenere inalterato il fascino della gamma prodotto Filante. Una scelta tecnica che permette di contenere il prezzo senza sacrificare le prestazioni e la possibilità di personalizzare facilmente l’allestimento.Sei taglie telaio, finitura lucidaFilante SL rilancia le geometrie racing della sorella maggiore SLR.

Sei le taglie telaio disponibili: XS, S, M, L, XL, XXL. Tre i colori disponibili in finitura lucida.

Oltre ad ampliare la gamma prodotto, ogni nostra bicicletta della serie SL intende offrire il miglior rapporto qualità/prezzo/prestazioni. L’applicazione di tecnologie ed allestimenti meno estremi intendono conservare la qualità complessiva di ogni prodotto.

Ci siamo riusciti? Giudicate voi…

Commenti

  1. albertissimo:

    @bomberos faccio sommessamente notare che lo stipendio medio è di circa € 1.600 netti mensili.
    Quindi la bici "media gamma" dovrebbe costare circa € 2.400 (uno stipendio e mezzo).
    Tu dici che invece costa due stipendi e mezzo pari ad € 4.000.
    Qui invece stiamo parlando di bici di media gamma da € 7.000/8.000 che sono cinque stipendi medi.
    Ricordo ancora la mia faccia quando qualche anno fa chiesi per curiosità il prezzo di una Wilier montata Ultegra: iniziava per 8 e poi non ho registrato nella mia mente i numeri successivi.
    Mi era bastato.
    Questo per dire che se ritengo la Tua proporzione tendente eccessivamente al ribasso, ritengo altrettanto eccessivi gli attuali prezzi raggiunti dalle bici di media gamma.
    La Wilier Filante SL non è media gamma, se quella dovrebbe costare sui 3000€ allora per quelle base dovrebbero darci del contante indietro insieme alla bici :mrgreen:

    Per avere una bici praticamente uguale con circa 3.500€ basta orientarsi sulla 110 SL che a me pare proprio identica!

    Poi, in generale, son d'accordo che ormai i prezzi abbiano raggiunto valori esagerati... però non si può neanche pensare che le vendano senza guadagnarci, o magari in perdita, perché tutti devono poter avere il top di gamma!
  2. A me non piace..
    Wilier dieci anni fa era dieci anni avanti rispetto agli altri.. come bici aero aveva la 101air che era bellissima e più moderna delle attuali poi aveva la bici da salita la zero7 e la bici all round la cento1 SR.. i modelli di oggi non mi piacciono..
Articolo precedente

Il vento del cambiamento: Fulcrum Wind 42 & 57

Articolo successivo

Evenepoel fa tris, Kuss si avvicina al trionfo

Gli ultimi articoli in News