Lampre-Merida ha siglato un accordo con sponsor cinese

Lampre-Merida ha siglato un accordo con sponsor cinese

27/08/2016
Whatsapp
27/08/2016

Lampre-Merida, storica squadra WorldTour, nonché ultima squadra italiana a far parte della massima divisione del ciclismo professionistico, ha siglato durante un evento a Pechino un accordo con la TJ Sport Consultation, che ne ha rilevato la licenza.

Conferenza-stampa-ufficiale-Cina-26.06.2016-v-660x440

La squadra cambierà nome, ma non si sa ancora quale sarà. In questo modo la Lampre-Merida diventerà la prima squadra con licenza e main sponsor cinese nel WT.

Sul sito della squadra si legge che:

TJ Sport Consultation Co, presieduta dal signor Li Zhiqiang, tra le sue varie attività ha anche lo scopo di sviluppare in Cina il settore della bicicletta in tutte le sue declinazioni: dalla promozione della bicicletta come mezzo di trasporto, fino allo sviluppo del ciclismo in ambito agonistico in tutte le discipline e in tutte le categorie, maschili e femminili. Il progetto è coordinato da Mauro Gianetti.

La squadra ciclistica World Tour, che darà continuità e offrirà un nuovo impulso alla tradizione del gruppo sportivo italiano che ha racolto successi per più di venti anni, sarà la bandiera per la promozione di questo piano di estrema rilevanza sociale che, dal punto di vista agonistico, lavorerà sul lungo termine con cicli calibrati sulla durata quadriennale, coincidenti con le scadenze olimpiche.

I traguardi principali della squadra, la cui gestione sarà garantita dallo storico gruppo dirigenziale facente capo a Giuseppe Saronni, saranno il raggiungimento di un livello di alta competitività nel Tour de France e lo sviluppo del movimento ciclistico della Cina con vista sulla partecipazione alle prossime Olimpiadi.

Obiettivo le prossime olimpiadi e lo sviluppo del ciclismo in Cina quindi.