Maratona dles Dolomites – ENEL 2016 – oltre 33.000 richieste per la corsa più ambita

Maratona dles Dolomites – ENEL 2016 – oltre 33.000 richieste per la corsa più ambita

19/11/2015
Whatsapp
19/11/2015

[Comunicato stampa]

image004

Alta Badia (Bz) – Il successo della Maratona dles Dolomites – Enel non conosce interruzioni.  E soprattutto confini. Le richieste di partecipazione alla trentesima edizione che si terrà domenica 3 luglio 2016 hanno superato quota 33.000. Un record. Provengono da 89 paesi diversi, 109 su 110 le province italiane rappresentate, oltre 4000 le preiscrizioni al femminile.

Il sorteggio – Sono numeri da capogiro e che fanno capire come la corsa fra i passi dolomitici sia un evento internazionale, ambito e desiderato da un numero incredibile di ciclisti di tutto il mondo. Come al solito è il sorteggio a decidere quali saranno i  partecipanti. Sono on line sul sito www.maratona.it i nomi dei fortunati.

193 posti disponibili – Chi non è stato estratto e vuole comunque assicurarsi un posto alla Maratona deve collegarsi al nostro sito www.maratona.it  il 24 novembre 2015 a partire dalle ore 18:00. A disposizione ci sono 193 iscrizioni  a prezzo maggiorato e il ricavato, sottratta la quota di partecipazione di 110 euro, andrà in beneficenza.

Nel dettaglio sono a disposizione: 175 iscrizioni GOLD, al prezzo di 250 euro; 15 iscrizioni PLATINUM al prezzo di 500 euro; 3 iscrizioni CRYSTAL al prezzo di 1500 euro.

Beneficenza – A beneficiare del ricavato proveniente dalle iscrizioni a prezzo maggiorato sono l’Associazione Gruppi “Insieme si può” Onlus/ONG (www.365giorni.org), l’Assisport Alto Adige (www.sporthilfe.it) e l’Associazione Alex Zanardi BIMBINGAMBA (www.bimbingamba.com).  Sono tre associazioni amiche da tempo della Maratona e siamo lieti di poter contribuire, attraverso l’aiuto dei ‘maratoneti’, al loro impegno di solidarietà e sostegno ai più deboli.

Il progetto di solidarietà proposto dall’Associazione Gruppi “Insieme si può” è legato alle persone con disabilità in Uganda, Paese tra i più poveri al mondo, dove i casi di disabilità sono moltissimi, che da stime ufficiale riguardano il 10% della popolazione.

In particolare per bambini e ragazzi, si desidera migliorare l’accesso alle cure sanitarie e riabilitative, garantire alimentazione ed istruzione, sostenere i giovani nella formazione professionale e quindi nella ricerca di un lavoro, facilitare l’accesso ai servizi sociali per aiutare l’inclusione e la partecipazione alla vita della famiglia e della comunità.

Ultima chance – Il 24 marzo 2016 sul nostro sito www.maratona.it verranno riproposte altre 193 iscrizioni a prezzo maggiorato con le stesse identiche caratteristiche: 175 iscrizioni GOLD, 15 iscrizioni PLATINUM e 3 iscrizioni CRYSTAL. Anche in questo caso il ricavato è destinato alle tre associazioni amiche. 

Castelli, dopo il successo dell’edizione 2015 e l’apprezzamento dei partecipanti per la qualità dei prodotti Castelli-Maratona, ha rinnovato il contratto con noi per tre anni. Oltre a consolidare la collaborazione, Castelli parteciperà all’evento dispiegando forze ed energie in grande stile. Quello stile che si addice a un marchio Made in Italy leader nel mondo e che garantirà alla prova dolomitica un’ulteriore crescita mediatica ad ogni latitudine.

Un altro partner, tra l’altro storico, della Maratona ha rinnovato per tre anni il suo sostegno nei nostri confronti. Pinarello, altra azienda fiore all’occhiello del Made in Italy nel mondo e che può vantare 11 vittorie al Tour de France, non poteva non essere al nostro fianco per celebrare la trentesima edizione della Maratona più famosa del mondo.